Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Visto schengen / Lettera dal contabile per liberi professionisti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Camilla



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 13.06.10

MessaggioOggetto: Visto schengen / Lettera dal contabile per liberi professionisti   Dom Giu 13, 2010 10:22 am

Salve,

sono una cittadina Italiana residente a Londra e intendo invitare un mio amico Bielorusso, anche lui residente Londra, in Italia per due settimane.
Il mio amico ha un permesso di soggiorno di 5 anni per l'Inghilterra (e' sposato con una ragazza Lituana), e' un libero professionista (self employed) e sta facendo domanda per un visto schengen turistico (perche' la moglie non viaggera' con lui).

Uno dei documenti richiesti dall'amabasciata e' una lettera dal suo contabile che certificherebbe che lui e' un libero professionista.
Il punto e' che lui non si avvale dell'aiuto di un contabile perche' fare la dichiarazione dei redditi online e' facile e comunque il suo reddito non e' altissimo e i soldi che spenderebbe nell'avvalersi di un contabile sarebbero certamente di piu' dei soldi che il contabile potrebbe risparmiargli.

Per questa ragione, ho telefonato alla helpline per il consolato italiano, chiedendo se ci fosse un'altro modo per certificare che lui e' libero professionista.
Purtroppo pero' la persona che mi ha risposto piu di una volta, continua a ripetere la stessa frase senza capire la natura della mia domanda.

Secondo voi, se lui portasse una copia della sua dichiarazione dei redditi ed una lettera da uno dei suoi datori di lavoro con cui collabora come freelance in maniera stabile, ecco secondo voi questa certificazione sarebbe accettata?

Altrimenti, avete altre idee?

Vi ringrazio molto in anticipo.
Un saluto,

Camilla
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Visto schengen / Lettera dal contabile per liberi professionisti   Dom Giu 13, 2010 10:34 am

Camilla ha scritto:
Salve,

sono una cittadina Italiana residente a Londra e intendo invitare un mio amico Bielorusso, anche lui residente Londra, in Italia per due settimane.
Il mio amico ha un permesso di soggiorno di 5 anni per l'Inghilterra (e' sposato con una ragazza Lituana), e' un libero professionista (self employed) e sta facendo domanda per un visto schengen turistico (perche' la moglie non viaggera' con lui).

Uno dei documenti richiesti dall'amabasciata e' una lettera dal suo contabile che certificherebbe che lui e' un libero professionista.
Il punto e' che lui non si avvale dell'aiuto di un contabile perche' fare la dichiarazione dei redditi online e' facile e comunque il suo reddito non e' altissimo e i soldi che spenderebbe nell'avvalersi di un contabile sarebbero certamente di piu' dei soldi che il contabile potrebbe risparmiargli.

Per questa ragione, ho telefonato alla helpline per il consolato italiano, chiedendo se ci fosse un'altro modo per certificare che lui e' libero professionista.
Purtroppo pero' la persona che mi ha risposto piu di una volta, continua a ripetere la stessa frase senza capire la natura della mia domanda.

Secondo voi, se lui portasse una copia della sua dichiarazione dei redditi ed una lettera da uno dei suoi datori di lavoro con cui collabora come freelance in maniera stabile, ecco secondo voi questa certificazione sarebbe accettata?

Altrimenti, avete altre idee?

Vi ringrazio molto in anticipo.
Un saluto,

Camilla

Direi di si, anche se il burocrati "imbecilli" sono (haimŔ) diffusi in tutto il mondo.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Camilla



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 13.06.10

MessaggioOggetto: Re: Visto schengen / Lettera dal contabile per liberi professionisti   Dom Giu 13, 2010 10:37 am

Grazie Amedeo, provero' in questo modo e speriamo che ci vada bene!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Visto schengen / Lettera dal contabile per liberi professionisti   Oggi a 3:17 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Visto schengen / Lettera dal contabile per liberi professionisti
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» abolizione visto Schengen
» Visto Schengen negato. Quando posso fare una nuova richiesta?
» Durata del Visto Schengen tipo D
» OTTENIMENTO DEL VISTO AL SEGUITO DA UN PAESE DELLO SPAZIO SCHENGEN
» Info su visto Schengen

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL VISTO-
Andare verso: