Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Visto di studi - ragazza brasiliana

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Gioba



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 17.06.10

MessaggioOggetto: Visto di studi - ragazza brasiliana   Gio Giu 17, 2010 2:48 am

Buongiorno a tutti,
chiedo scusa se apro un nuovo post su un argomento abbastanza dibattuto in questo forum, ma penso che la mia casistica sia abbastanza particolare.

La mia ragazza è brasiliana, ma attualmente vive a Londra, città in cui sta portando a termine un master in belle arti.
Un mesetto fa si è presentata al consolato italiano a Londra per ottenere un visto di studi per un ulteriore master, questa volta a Roma.
Lei ha prodotto per tempo al Consolato italiano i seguenti documenti: (copy and paste da una mail da parte del nostro Consolato a Londra):

Dear Sir/Madam,
to apply for a study visa you are required to present the following documentation:
• 1)      a passport valid at least  three months beyond  the planned stay in Italy, with a blank page to affix the visa sticker;
• 2)      one application form duly completed and signed by the applicant;
• 3)      one passport size photograph;
• 4)      a letter in two copies (original and photocopy) from the university in Italy, addressed to this Consulate, stating your acceptance as a student and giving  details of the program (type of courses, dates of attendance, etc.);
• 5)      a presentation letter from the university in the UK addressed to this Consulate in two copies (original and photocopy);
• 6)      a compulsory health insurance, to cover the whole period of study in Italy.  A special student  policy  with INA ASSITALIA is available upon arrival in Italy. If not specified  in the letter of acceptance of the Italian university, the applicant will have to write an affidavit, signed at this Consulate, indicating the knowledge of such a requirement and confirming the intention to comply;
• 7)      proof of  financial means to cover the cost of the intended stay.


Il visto di studi è stato rifiutato da nostro Consolato in quanto mancava la documentazione dell'università in Brasile presso la quale si è laureata.
Inoltre, hanno richiesto una traduzione giurata del titolo ed il passaggio della stessa presso un organo del Consolato Italiano a San Paolo chiamato Eresp al fine di ottenere un'ulteriore validazione. Come potete vedere non hanno accettato la documentazione del master a Londra (è di 2°livello e richiede la laurea ed una specializzazione per entravi)

Mi chiedo come sia possibile distruggere i progetti delle persone così, visto e considerato che la deadline dell'università italiana per l'accettazione è il 10 luglio posso dire che difficilmente sarà possibile ripresentare la domanda.

C'è qualcuno che può suggerirmi come agire?

Grazie

p.s. ho già pensato al matrimonio, ma vista la nostra età è ancora presto...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3630
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Visto di studi - ragazza brasiliana   Gio Giu 17, 2010 8:33 am

Gioba ha scritto:
Buongiorno a tutti,
chiedo scusa se apro un nuovo post su un argomento abbastanza dibattuto in questo forum, ma penso che la mia casistica sia abbastanza particolare.

La mia ragazza è brasiliana, ma attualmente vive a Londra, città in cui sta portando a termine un master in belle arti.
Un mesetto fa si è presentata al consolato italiano a Londra per ottenere un visto di studi per un ulteriore master, questa volta a Roma.
Lei ha prodotto per tempo al Consolato italiano i seguenti documenti: (copy and paste da una mail da parte del nostro Consolato a Londra):

Dear Sir/Madam,
to apply for a study visa you are required to present the following documentation:
• 1) a passport valid at least three months beyond the planned stay in Italy, with a blank page to affix the visa sticker;
• 2) one application form duly completed and signed by the applicant;
• 3) one passport size photograph;
• 4) a letter in two copies (original and photocopy) from the university in Italy, addressed to this Consulate, stating your acceptance as a student and giving details of the program (type of courses, dates of attendance, etc.);
• 5) a presentation letter from the university in the UK addressed to this Consulate in two copies (original and photocopy);
• 6) a compulsory health insurance, to cover the whole period of study in Italy. A special student policy with INA ASSITALIA is available upon arrival in Italy. If not specified in the letter of acceptance of the Italian university, the applicant will have to write an affidavit, signed at this Consulate, indicating the knowledge of such a requirement and confirming the intention to comply;
• 7) proof of financial means to cover the cost of the intended stay.


Il visto di studi è stato rifiutato da nostro Consolato in quanto mancava la documentazione dell'università in Brasile presso la quale si è laureata.
Inoltre, hanno richiesto una traduzione giurata del titolo ed il passaggio della stessa presso un organo del Consolato Italiano a San Paolo chiamato Eresp al fine di ottenere un'ulteriore validazione. Come potete vedere non hanno accettato la documentazione del master a Londra (è di 2°livello e richiede la laurea ed una specializzazione per entravi)

Mi chiedo come sia possibile distruggere i progetti delle persone così, visto e considerato che la deadline dell'università italiana per l'accettazione è il 10 luglio posso dire che difficilmente sarà possibile ripresentare la domanda.

C'è qualcuno che può suggerirmi come agire?

Grazie

p.s. ho già pensato al matrimonio, ma vista la nostra età è ancora presto...


POSTARE DUE VOLTE LO STESSO TOPIC NON SERVE A NULLA...QUESTO SARÁ CANCELLATO
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Gioba



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 17.06.10

MessaggioOggetto: Re: Visto di studi - ragazza brasiliana   Gio Giu 17, 2010 9:30 am

Scusi,

non mi ero accorto di averlo postato due volte.
Ma non riesco a trovare l'altra versione...mi sono fatto prendere dall'urgenza della situazione


Saluti

GM
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Visto di studi - ragazza brasiliana   Ven Giu 18, 2010 12:53 am

Ciao Bostick, in realtá non riesco a trovarlo nemmeno io. A me risulta che Gioba abbia postato solo qui. Puoi indicarmelo per e-mail o nella sezione moderatori per favore? Cosí rimetto in ordine il tutto ed eventualmente cancello il doppione? Grazie ed un caro saluto

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Sereno.SCOLARO
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 02.03.08

MessaggioOggetto: Re: Visto di studi - ragazza brasiliana   Ven Giu 18, 2010 10:19 am

Forse, non ha attinenza - sotto il profilo tecnico - ma sia permesso di esporre un episodio, riguardante una sceneggiatrice del film "La foresta dei pugnali volanti", la quale, già stata qualche tempo addietro (non moltissimo) regolamente soggiornante in Italia, aveva richiesto ad una questura il rilascio di un P.d.S. per motivi di studio, intendendo iscriversi ad un Master in sceneggiatura cinematrografica presso l'Università del Cinema di Roma, ottrenendone un rifiuto sulla base dell'età: secondo l'ufficio, era troppo anziana (avendo già compiuto ben ... 32 anni).


Ultima modifica di Sereno.SCOLARO il Dom Giu 20, 2010 2:36 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Visto di studi - ragazza brasiliana   Sab Giu 19, 2010 11:37 pm

Sereno.SCOLARO ha scritto:
Forse, non ha attinenza - sotto il profilo tecnico - ma sia permesso di esporre un episodio, riguardante una sceneggiatrice del film "la Foresta dei pugnali volanti", la quale, già stata qualche tempo addietro (non moltissimo) regolamente soggiornante in Italia, aveva richiesto ad una questura il rilascio di un P.d.S. per motivi di studio, intendendo iscriversi ad un Master in sceneggiatura cinematrografica presso l'Università del Cinema di Roma, ottrenendone un rifiuto sulla base dell'età: secondo l'ufficio, era troppo anziana (avendo già compiuto ben ... 32 anni).

Grazie Dr Scolaro, nonostante la tristezza del caso da lei raccontato, mi ha fatto ridere di cuore e spero che abbia lo stesso effetto anche per gli altri lettori, visto che é provato scientificamente che il ridere é molto salutare e mi sa che ridiamo troppo poco.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Sereno.SCOLARO
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 02.03.08

MessaggioOggetto: Re: Visto di studi - ragazza brasiliana   Dom Giu 20, 2010 2:37 am

Bah, non parlerei di tristezza, bensì di ottusità.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Gioba



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 17.06.10

MessaggioOggetto: Re: Visto di studi - ragazza brasiliana   Mar Giu 22, 2010 10:06 am

Permettetemi uno sfogo: l'Italia è il paese della burocrazia, dell'ottusità e, in parte, di un crescente razzismo nei confronti di chi non è Italiano di nascita.
L'orda xenofoba scatenata da un certo movimento settentrionale nei confronti di alcune etnie asiatiche e balcaniche ha portato ad una continua chiusura dei nostri confini a persone serie ed oneste.

Quando la mia ragazza ha patito questo problema non ho fatto altro che chiederle scusa. Non perchè sia stata colpa mia, ma perchè faccio anche io parte di un Paese che non ha più dignità.

GM
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Visto di studi - ragazza brasiliana   Mar Giu 22, 2010 6:33 pm

Gioba ha scritto:
Permettetemi uno sfogo: l'Italia è il paese della burocrazia, dell'ottusità e, in parte, di un crescente razzismo nei confronti di chi non è Italiano di nascita.
L'orda xenofoba scatenata da un certo movimento settentrionale nei confronti di alcune etnie asiatiche e balcaniche ha portato ad una continua chiusura dei nostri confini a persone serie ed oneste.

Quando la mia ragazza ha patito questo problema non ho fatto altro che chiederle scusa. Non perchè sia stata colpa mia, ma perchè faccio anche io parte di un Paese che non ha più dignità.

GM
Essendo un'affermazione non offensiva, la lascio in eccezione al Regolamento che non permette opinioni politiche di nesssun genere, qui si parla solo di leggi e di come si devono rispettare da parte di tutti, indipendentemente dal fatto che la legge sia sbagliata o giusta (purché non contraria ai principi fondamentali Costituzionali e del rispetto del Diritto dell'Uomo).

Nonostante mi permetta precisare fuori dal contesto legislativo ed istituzionale, che la dignitá non la perde il popolo italiano, bensí i pensieri oltremodo contrari ai diritti costituzionale e di quelli fondamentali dell'Uomo di coloro che pretendono di rappresentare i cittadini italiani con pensieri ed attegiamenti che non credo appartengano alla maggioranza dei cittadini italiani.

D'altra parte peró, anche i cittadini contrari sono altrettanto colpevoli quando si lamentano solo quando il problema esistente da molto tempo, si presenta per se stessi e questi non hanno fatto niente prima per combatterlo e purtroppo troppo spesso, non fa niente nemmeno dopo che hanno risolto il problema per se stessi.

Credo che quest'attegiamento di non sentire il dolore quando tocca agli altri e fare qualcosa per evitare che prosegua per altri ancora e protestare solo quando tocca di persona, non sia nemmeno questo un atteggiamento dignitoso.
Io Amedeo, bostick e tantissimi altri amici dei forum , siamo tantissimi anni che ci battiamo per questo nonostante non ci tocchi personalmente o se ci ha toccato come ad AMedeo, fa qualcosa per tutta la comunitá italiana, gratis e con tanto sforzo tolto al proprio tempo, famiglia e lavoro.
Cordiali saluti

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Visto di studi - ragazza brasiliana   Oggi a 12:02 am

Tornare in alto Andare in basso
 
Visto di studi - ragazza brasiliana
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» PERMESSO DI SOGGIORNO per ragazza brasiliana
» Caso particolare - Visto/Assunzione per ragazza filippina
» Chiarimento su visto turistico da 90 giorni
» cosa fare per sposare una ragazza brasiliana gia espulsa e deportata?
» Visto turistico 0per ragazza dominicana

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: A.I.R.E. diritti e doveri-
Andare verso: