Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 matrimonio all'estero

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
claudia.miele



Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 24.06.10

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Mar Mar 22, 2011 2:09 pm

grazie bostik, un abbraccio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
claudia.miele



Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 24.06.10

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Mer Mar 23, 2011 11:40 am

Buon pomeriggio,
ovviamente non poteva non esserci un problema!
All'Agenzia delle Entrate non hanno neanche guardato il passaporto e mi hanno detto che con la ricevuta della CdS la richiesta di CF va fatta allo sportello unico per l'immigrazione.
Sto cercando di vedere sul sito della prefettura di napoli, ma non riesco ad ottenere informazioni utili. Ora provo a fare un giro nel forum...
Domani proverò al Distretto sanitario per la tessera sanitaria, ma dalla carta dei servizi dell'ASL di napoli risulta che ci vuole sia CdS che codice fiscale per la richiesta della tessera!
Nel frattempo, attendiamo i controlli di convivenza e mio marito vive come agli arresti domiciliari...
un abbraccio solidale a tutti quelli che lottano per i loro diritti
Sad
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
masi licia



Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.01.09

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Ven Mar 25, 2011 12:55 pm

Buonasera
Anch'io sto cercando di chiarirmi le idee in vista del matrimonio con il mio compagno irregolare, che si trova in Francia.
Ho visto su questo sito del governo francese http://vosdroits.service-public.fr/particuliers/F21614.xhtml e sul sito del consolato a Parigi http://www.consparigi.esteri.it/Consolato_Parigi/Menu/I_Servizi/Per_i_cittadini/MATRIMONI.htm quali documenti dovrò presentare per sposarmi in una Marie. Ho già acquisito dal mio Comune il certificato di nascita plurilingue, la residenza e lo stato libero (questi devo farli tradurre e legalizzare? dove e come, in Iltalia o in Francia?) ma non capisco cosa significano i due certificati "certificat de coutume” e “certificat de celibat” che bisogna richiedere al consolato ...
grazie e saluti a tutto il forum
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
claudia.miele



Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 24.06.10

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Ven Mar 25, 2011 1:56 pm

Ciao Licia,
anch'io volevo sposarmi in Francia col mio compagno (attuale marito) irregolare, quindi mi permetto di dare qualche suggerimento.
dai uno sguardo a questo link (ufficiale) http://sos-net.eu.org/etrangers/interne/mariage.htm#procu e fai anche una ricerca su internet con le parole: mariage mixte en France.
Io ho lasciato perdere il matrimonio in francia e optato per quello a San Marino.
In ogni caso, il certificat de coutume e quello di celibat servono sempre ad attestare lo stato civile dei nubendi. Poichè il certificato contestuale di cittadinanza, residenza e stato libero ti servono per la richiesta al consolato italiano non vanno tradotti nè legalizzati. Quello che ti occorre inoltre è un'attestazione del domicilio in Francia (ce l'ha il tuo compagno?)
Grazie al forum io sono riuscita a realizzare il mio sogno d'amore e a far valere i miei diritti nella assoluta legalità. Spero che ciò possa avvenire anche per te
un saluto

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
masi licia



Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 30.01.09

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Ven Mar 25, 2011 7:30 pm

Grazie Claudia
avevo preso informazioni da associazioni che in Francia si occupano di stranieri, le notizie del sito che mi hai indicato sono francamente scoraggianti ... tuttavia, anche l'ipotesi san marino, che avevo approfondito qualche mese fa, l'avevo abbandonata sia perchè non so bene come far rientrare il mio compagno in Italia senza correre rischi di espulsione in frontiera, sia perchè avevo letto che san marino aveva sospeso sino a novembre la ricezione di richieste

comunque grazie e complimenti per essere riusciti a realizzare il vostro sogno!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bellini roberto



Numero di messaggi : 17
Età : 41
Località : LISSONE
Data d'iscrizione : 24.03.11

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Dom Mar 27, 2011 5:27 pm

CIAO A TUTTI , SONO ROBERTO .
MI SONO APPENA ISCRITTO A QUESTO FORUM ... STO' PER INTRAPRENDERE UNA STRADA MOLTO DIFFICOLTOSA A LIVELLO BUROCRATICO , MI SEMBRA DI AVER CAPITO DOPO AVER LETTO QUALCHE CHAT IN QUESTO FORUM E IL LIBRO DEL DR. AMEDEO INTONTI ... VORREI POTER CHIEDERE A CHIUNQUE POSSA RISPONDERMI ... A QUALE UFFICIO DEVO RECARMI E QUALI DOCUMENTI SERVONO PER POTERMI SPOSARE IN UKRAINA ? SIA IO CHE LA MIA RAGAZZA NON SIAMO MAI STATI SPOSATI ... E' POSSIBILE TROVARE UN SISTEMA DOVE SI E' SICURI DI NON INCAPPARE IN NESSUN SBAGLIO E CHE TUTTO VADA PER IL VERSO GIUSTO ? SENTO DI CHIEDERVI TANTO MA QUALSIASI INFO PER UNO COME ME CHE NON SA' DA DOVE INIZIARE OGNI VOSTRO CONSIGLIO MI SARA' UTILE !
RINGRAZIO OGNI PERSONA CHE POTRA' AIUTARMI !!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Lun Mar 28, 2011 4:04 am

bellini roberto ha scritto:
CIAO A TUTTI , SONO ROBERTO .
MI SONO APPENA ISCRITTO A QUESTO FORUM ... STO' PER INTRAPRENDERE UNA STRADA MOLTO DIFFICOLTOSA A LIVELLO BUROCRATICO , MI SEMBRA DI AVER CAPITO DOPO AVER LETTO QUALCHE CHAT IN QUESTO FORUM E IL LIBRO DEL DR. AMEDEO INTONTI ... VORREI POTER CHIEDERE A CHIUNQUE POSSA RISPONDERMI ... A QUALE UFFICIO DEVO RECARMI E QUALI DOCUMENTI SERVONO PER POTERMI SPOSARE IN UKRAINA ? SIA IO CHE LA MIA RAGAZZA NON SIAMO MAI STATI SPOSATI ... E' POSSIBILE TROVARE UN SISTEMA DOVE SI E' SICURI DI NON INCAPPARE IN NESSUN SBAGLIO E CHE TUTTO VADA PER IL VERSO GIUSTO ? SENTO DI CHIEDERVI TANTO MA QUALSIASI INFO PER UNO COME ME CHE NON SA' DA DOVE INIZIARE OGNI VOSTRO CONSIGLIO MI SARA' UTILE !
RINGRAZIO OGNI PERSONA CHE POTRA' AIUTARMI !!!

Scrivere in stampatello in un forum equivale a ... gridare!!!

Se ha letto bene il mio libro non dovrebbe avere alcun problema. Sono le autorità locali (il comune ucraino) le sole che possono indicare quali documenti vogliono.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bellini roberto



Numero di messaggi : 17
Età : 41
Località : LISSONE
Data d'iscrizione : 24.03.11

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Lun Mar 28, 2011 3:57 pm

... porgo le mie scuse per aver scritto in stampatello poiche' non era mia intenzione farlo , mi sono fatto prendere dall'agitazione nel ricavare piu' informazioni possibili e devo dire che nel suo libro ce ne sono molte , con l'occasione la ringrazio per avermi risposto .
porgo i miei piu' cordiali saluti .
roberto .
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
claudia.miele



Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 24.06.10

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Lun Apr 04, 2011 12:21 pm

Ciao a tutti,
scusate la domanda sciocca: per il ritiro della CdS deve presentarsi il richiedente con il passaporto in corso di validità?
Spiego: il passaporto di mio marito scade a fine aprile. Avendo richiesto la CdS il 1 marzo e non avendo avuto ancora la visita della polizia per la convivenza, dubito seriamente che gli rilascino la CdS entro fine aprile!
Se chiede il rinnovo, passerebbero dei mesi, perchè il Marocco sta rifacendo i passaporti per passare al p. biometrico, e quindi tutti i passaporti vanno prima a Rabat e poi tornano... Shocked
Quindi, andrebbe bene il passaporto scaduto con la ricevuta del rinnovo rilasciata dal Consolato del Marocco?
a presto!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3624
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Mar Apr 05, 2011 10:52 am

claudia.miele ha scritto:
Ciao a tutti,
scusate la domanda sciocca: per il ritiro della CdS deve presentarsi il richiedente con il passaporto in corso di validità?
Spiego: il passaporto di mio marito scade a fine aprile. Avendo richiesto la CdS il 1 marzo e non avendo avuto ancora la visita della polizia per la convivenza, dubito seriamente che gli rilascino la CdS entro fine aprile!
Se chiede il rinnovo, passerebbero dei mesi, perchè il Marocco sta rifacendo i passaporti per passare al p. biometrico, e quindi tutti i passaporti vanno prima a Rabat e poi tornano... Shocked
Quindi, andrebbe bene il passaporto scaduto con la ricevuta del rinnovo rilasciata dal Consolato del Marocco?
a presto!

Non credo vi siano problemi.Comunque ricorda sempre che la questura ha max. 3 mesi di tempo per il rilascio della CDS.Poi si può diffidare ad adempiere.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
claudia.miele



Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 24.06.10

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Mar Apr 05, 2011 12:20 pm

Grazie Bostik, al 91mo giorno faremo tutto ciò che ci avete suggerito sul forum!
Ora proviamo a vedere se il consolato può dare un prolungamento di validità del passaporto (almeno 6 mesi), in modo da provare ad avere la benedetta CdS e rientrare in marocco per il rinnovo.

saluti a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
manu11



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 08.04.11

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Ven Apr 08, 2011 6:26 am

sono italiana malata di ads .....vivo con clandestino tunisino da 4anni vogliamo sposare ma no si po fare ni in italia e ni in tunisia colpa la mia malatia...perche per legge loro chiedano l'anlize di sangue ...cosa si po fare ...? auitatice....grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3624
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Ven Apr 08, 2011 2:40 pm

manu11 ha scritto:
sono italiana malata di ads .....vivo con clandestino tunisino da 4anni vogliamo sposare ma no si po fare ni in italia e ni in tunisia colpa la mia malatia...perche per legge loro chiedano l'anlize di sangue ...cosa si po fare ...? auitatice....grazie

Dispiace per la situazione,prova a vedere se in altri paesi dove lui non ha bisogno di visto potete sposarvi.A San marino fino ad ottobre è tutto bloccato.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
manu11



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 08.04.11

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Ven Apr 08, 2011 2:51 pm

mi po dare numero telefonico del comune di san marino? grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bellini roberto



Numero di messaggi : 17
Età : 41
Località : LISSONE
Data d'iscrizione : 24.03.11

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Sab Apr 09, 2011 3:55 pm

ciao a tutti ,
volevo porre un altra domanda a chi fosse disposto a darmi utili informazioni riguardanti a eventuali problemi che potrei incorrere dopo essermi sposato a kiev ? cerchero' di essere piu' chiaro ... sono italiano e sto' prendendo in considerazione di sposarmi con la mia futura compagna nel suo paese , naturalmente preparero' tutti i documenti necessari per poterlo fare ... non ho le idee chiare per quanto riguarda il suo ingresso in italia , una volta sposati possiamo entrare in italia insieme ? ci sono dei tempi tecnici da subire ?
porgo i miei anticipati ringraziamenti per una risposta e scuse se sono stato poco ( burocratico ) chiaro .
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Dom Apr 10, 2011 4:13 am

bellini roberto ha scritto:
ciao a tutti ,
volevo porre un altra domanda a chi fosse disposto a darmi utili informazioni riguardanti a eventuali problemi che potrei incorrere dopo essermi sposato a kiev ? cerchero' di essere piu' chiaro ... sono italiano e sto' prendendo in considerazione di sposarmi con la mia futura compagna nel suo paese , naturalmente preparero' tutti i documenti necessari per poterlo fare ... non ho le idee chiare per quanto riguarda il suo ingresso in italia , una volta sposati possiamo entrare in italia insieme ? ci sono dei tempi tecnici da subire ?
porgo i miei anticipati ringraziamenti per una risposta e scuse se sono stato poco ( burocratico ) chiaro .

A matrimonio avvenuto si dovrà portare il relativo certificato al consolato italiano in loco (chiederne una copia autentica) per la registrazione al comune italiano. Contemporaneamente si chiederà per il coniuge un visto per familiare al seguito che dovrebbero rilasciare in max 48 ore. Talvolta i consolati dormono un po' ed allora io consiglio sempre di inviare una lettera di preavviso/diffida preventiva secondo un mio modello.

In Italia per il coniuge va chiesta una Carta di Soggiorno (cosa diversa da un normale PdS) ai sensi del decreto legislativo n. 30 del 2007 (v.). Molte questure sono restie a rilasciare questo titolo di soggiorno ed occorre essere molto determinati.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bellini roberto



Numero di messaggi : 17
Età : 41
Località : LISSONE
Data d'iscrizione : 24.03.11

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Dom Apr 10, 2011 1:49 pm

... non so' come ringraziarla dr. amedeo per le sue delucidazioni a riguardo , continuo a pensare che l'iscrizione a questo forum sia stata una cosa utile , dimostrabile dell'efficienza nelle risposte .
porgo un saluto a tutti e che questo forum continuera' ad esserci per farci sentire meno soli Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bellini roberto



Numero di messaggi : 17
Età : 41
Località : LISSONE
Data d'iscrizione : 24.03.11

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Lun Apr 25, 2011 7:52 am

ciao a tutti ... la mia compagna ukraina , continua a sostenere che dovra' effettuare una prova d'esame di lingua italiana anche dopo essesre sposata o peggio per poterlo essere ... volevo sapere se qualcuno sa' dare una risposta definitiva a questa domanda ... ringrazio per l'ennsima volta a chi potra' aiutarmi ! buona pasqua a tutti .
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3624
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Lun Apr 25, 2011 10:13 am

bellini roberto ha scritto:
ciao a tutti ... la mia compagna ukraina , continua a sostenere che dovra' effettuare una prova d'esame di lingua italiana anche dopo essesre sposata o peggio per poterlo essere ... volevo sapere se qualcuno sa' dare una risposta definitiva a questa domanda ... ringrazio per l'ennsima volta a chi potra' aiutarmi ! buona pasqua a tutti .

Per i familiari di cittadini UE,non è previsto.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bellini roberto



Numero di messaggi : 17
Età : 41
Località : LISSONE
Data d'iscrizione : 24.03.11

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Mar Apr 26, 2011 4:21 pm

... come sempre vi ringrazio per le vostre risposte tempestive e precise .
ringrazio bostik per avermi dato risposta Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bellini roberto



Numero di messaggi : 17
Età : 41
Località : LISSONE
Data d'iscrizione : 24.03.11

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Gio Apr 28, 2011 4:06 pm

... se posso porre altre domande , quando e' il momento esatto per chiedere la c.d.s. per la mia futura moglie ? ... appena rientriamo insieme in italia dopo il matrimonio in ukraina ? l'ufficio adetto per la richieata e' la questura ?
vi ringrazio mille .
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
RITA2011
Utente con esperienza
Utente con esperienza


Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 20.03.11

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Sab Apr 30, 2011 6:38 am

salve,
la carta di soggiorno per familiare di cittadino EU va chiesta entro 90 giorno dall'ingresso di sua moglie in italia alla questura (o commissariato) di residenza.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bellini roberto



Numero di messaggi : 17
Età : 41
Località : LISSONE
Data d'iscrizione : 24.03.11

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Dom Mag 01, 2011 4:43 am

grazie rita2011 per la gentile informazione
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
claudia.miele



Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 24.06.10

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Lun Mag 02, 2011 12:48 pm

Ciao a tutti, dato che della CdS di mio marito dopo 2 mesi ancora non si sa nulla, men che mai del controllo di polizia, abbiamo deciso di richiedere il visto per mia suocera, cosìcchè possa venire in Italia a vedere finalmente suo figlio. Sul sito tuttomarocco, Amedeo mi ha già spiegato che posso chiedere il visto per ricongiungimento.
Ho preparato la richiesta. Ci date un'occhiata e mi dite se va bene, per favore?
Grazie e saluti

All’Ufficio Visti
del Consolato Generale d’Italia a Casablanca - Marocco

La sottoscritta
nata il a di nazionalità ITALIANA, residente a
professione:

consapevole delle conseguenze previste dall’art. 12, comma 1, del Decreto Legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero) che dispone“ Salvo che il fatto costituisca più grave reato, chiunque in violazione delle disposizioni del presente testo unico compie atti diretti a procurare l’ingresso nel territorio dello Stato di uno straniero ovvero atti diretti a procurare l’ingresso illegale in altro Stato del quale la persona non è cittadina o non ha titolo di residenza permanente, è punito con la reclusione fino a tre anni e con la multa fino a 15.000 euro per ogni persona.”

con la presente richiede il rilascio del visto per “ricongiungimento familiare” in favore di

xxxxxx, cittadina straniera, nata il xxxxxx, di nazionalità MAROCCHINA, residente a
telefono:

La sottoscritta, ai sensi della Legge n. 15/1968, dichiara di possedere i requisiti previsti dal D.P.R. 1656/1965, modificato dai Decreti Legislativi n. 470/1992 e n. 358/1999 (un alloggio che rientra nei parametri minimi previsti dalla Legge Regionale per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica ed un reddito annuo derivante da fonti lecite non inferiore all’importo annuo dell’assegno sociale).

La sottoscritta dichiara altresì:

1. di avere con la stessa persona legami di parentela, in quanto la signora xxxxx è suocera della sottoscritta (ascendente diretto del coniuge - DL 30/2007, Art. 2, comma 1, lettera b)

2. che la stessa persona non svolge alcuna attività lavorativa e non percepisce alcun trattamento pensionistico;

3. che la stessa persona è economicamente a carico proprio





La sottoscritta provvederà a:

1) fornire alloggio alla signora xxxxxx presso la propria abitazione sita in
2) sostenere eventuali oneri derivanti da ricorso all’assistenza medico-sanitaria da parte della signora xxxxxx, laddove questa non abbia una propria copertura (polizza assicurativa ovvero convenzione bilaterale fra Italia e Paese d’origine)
3) comunicare al Commissariato di P.S. di zona la presenza della signora xxxxxx ospitata presso la propria abitazione, entro 48 ore dalla sua entrata nel territorio italiano, ai sensi dell’art. 7 del precitato D. L.vo n. 286/98 come modificato dalla Legge 189/2002

Allega alla presente :

Estratto dell’Atto di Matrimonio
Certificato contestuale nascita, residenza, cittadinanza
Copia del Passaporto
Copia CUD 2011



-------------------------------, -----------------------
(luogo) (data)





----------------------------------------------------
(firma del dichiarante)


Si allega copia di un documento d’identità del dichiarante

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Mar Mag 03, 2011 4:49 pm

bostik ha scritto:
bellini roberto ha scritto:
ciao a tutti ... la mia compagna ukraina , continua a sostenere che dovra' effettuare una prova d'esame di lingua italiana anche dopo essesre sposata o peggio per poterlo essere ... volevo sapere se qualcuno sa' dare una risposta definitiva a questa domanda ... ringrazio per l'ennsima volta a chi potra' aiutarmi ! buona pasqua a tutti .

Per i familiari di cittadini UE,non è previsto.
Saluti
Per esssere piú precisi, non é richiesto per i familiari di cittadini italiani residenti in Italia, ma alttre Nazioni UE, giá chiedono questo esame della lingua madre (p.es. e se non sbaglio l'Olanda).

Riguardo la cittadinanza invece, se ne parla in Parlamento, in tutt'altre faccende affeccendato, ma ancora non si vede nemmeno una abbastanza prossima legislazione in merito in tempi relativamente brevi.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: matrimonio all'estero   Oggi a 11:50 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
matrimonio all'estero
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» PROMESSA DI MATRIMONIO ALL'ESTERO
» matrimonio all estero
» matrimonio all'estero
» trascrizione matrimonio estero e comunione dei beni
» matrimonio in italia divorzio all`estero

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: