Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 DOMANDA DI UN NOSTRO UTENTE NELLA SEZIONE DEI FLUSSI 2007

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
DOTT. ANGELO MURA
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 17
EtÓ : 69
LocalitÓ : GINEVRA - SVIZZERA
Data d'iscrizione : 12.02.08

MessaggioTitolo: Re: DOMANDA DI UN NOSTRO UTENTE NELLA SEZIONE DEI FLUSSI 2007   Mar Apr 08, 2008 11:48 am

GRAZIE INNANZI TUTTO DI AVERMI POSTO QUESTO INTERESSANTE QUESITO.
PASSO SUBITO ALLA RISPOSTA.
CREDO DI CAPIRE CHE SIA LEI CE IL SUO PADRE PRODUCIATE IL REDDITO DA LAVORO SOLO IN SVIZZERA.
PERTANTO, IN ITALIA, QUESTO REDDITO ╚ DA DICHIARARE, CONGIUNTAMENTE AD EVENTUALI REDDITI IVI PRODOTTI, COME AD ESEMPIO, RENDITE DA PROPRIET└, MOBILI ED IMMOBILI,.... ECC.
A DIFFERENZA DEL REDDITO PRODOTTO IN ITALIA, QUELLO PRODOTTO ALL'ESTERO (IN QUESTO CASO IN SVIZZERA) NON ╚ SOGGETTO AD IMPOSTA, IN QUANTO PERCEPITA GI└ DA UN ALTRO STATO.
IN EFFETTI ╚ FATTO DIVIETO IMPORRE FISCALMENTE 2 VOLTE LO STESSO REDDITO.
ATTENZIONE PERĎ AL CUMULO E/O ALLE ALIQUOTE DI REDDITO. INFATTI SI POTREBBE FAR SCATTARE UNA ALIQUOTA FISCALE SUPERIORE PER EFFETTO DEL REDDITO PRODOTTO ALL'ESTERO DICHIARATO MA NON TASSATO IN ITALIA.
GRAZIE ED ALLA PROSSIMA

_________________
DOTT. ANGELO MURA
GINEVRA - SVIZZERA
E-mail: amura@bluewin.ch
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: DOMANDA DI UN NOSTRO UTENTE NELLA SEZIONE DEI FLUSSI 2007   Mar Apr 08, 2008 1:45 pm

La domanda incuriosisce anche me. In realtß sembrerebbe che Claudi˝o e suo padre che riceve la pensione svizzera, non abbiano mai fatto dichiarazione dei redditi, quindi che succede? Multa o che altro? Per ultimo, come fa adesso a dimostrare documentalmente il reddito, al fine che la sua domanda di visto per lavoro subordinato per un extracomunitario, venga accolta?
Grazie Angelo

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Cl@Řdi˝o
Utente registrato
Utente registrato


Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 07.03.08

MessaggioTitolo: Re: DOMANDA DI UN NOSTRO UTENTE NELLA SEZIONE DEI FLUSSI 2007   Mar Apr 08, 2008 6:49 pm

Grazie per la risposta...
Ricapitoliamo, i miei genitori fanno il 740 in quanto propietari di un immobile, ovviamente non dichiarano il reddito percepito dalla cassa pensioni Svizzera in quanto come ha detto lei questo reddito non Ŕ soggetto a imposta.
Io invece non faccio nessuna dichiarazione dei redditi, in quanto il reddito lo percepisco in Svizzera e non possego nessuna propietÓ a mio nome.
Quindi sia la situazione fiscale dei miei genitori che quella mia sono tutte in regola.
Incollo la risposta che mi ha dato l'help desk riguardo al decreto flussi....

La capacitÓ economica pu˛ dipendere anche da redditi percepiti all'estero, purchŔ siano documentabili.

Per documentare il reddito sono in possesso per quanto riguarda me, di una dichiarazione della mia azienda col reddito percepito negli ultimi 2 anni, e per quanto riguarda i miei genitori, dalle dichiarazioni fatte dalla cassa pensioni Svizzera.
Spero che questa documentazione sia sufficente, anche perchŔ queste cifre non vanno inserite in alcuna dichiarazione fiscale.
Grazie saluti

Claudio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: DOMANDA DI UN NOSTRO UTENTE NELLA SEZIONE DEI FLUSSI 2007   Mar Apr 08, 2008 10:13 pm

Riguardo la dimostrazione dei reddito per i flussi, con la documentazione certificata che hai elencato, non credo assolutamente ci siano problemi.
Una cosa mi sembra di capire, che tuo padre e madre nel 740, oltre all'immobile, avrebbero dovuto dichiarare anche la pensione recepita dallo Stato Svizzero seppure non tassabile quindi, ciˇ che mi lascia interdetto Ú che il collega Angelo, mette attenzione ad un'eventuale scatto dell'aliquota.
Io sono quasi a digiuno mancando dall'Italia da 10 anni ed essendo sempre assetato di tutto ciˇ che non conosco pi˙ riguardo una materia, aspetto con ansia un chiarimento dell'amico, Dr. Mura.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Cl@Řdi˝o
Utente registrato
Utente registrato


Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 07.03.08

MessaggioTitolo: Re: DOMANDA DI UN NOSTRO UTENTE NELLA SEZIONE DEI FLUSSI 2007   Mer Apr 09, 2008 6:30 am

Guido Baccoli ha scritto:
Riguardo la dimostrazione dei reddito per i flussi, con la documentazione certificata che hai elencato, non credo assolutamente ci siano problemi.
Una cosa mi sembra di capire, che tuo padre e madre nel 740, oltre all'immobile, avrebbero dovuto dichiarare anche la pensione recepita dallo Stato Svizzero seppure non tassabile quindi, ciˇ che mi lascia interdetto Ú che il collega Angelo, mette attenzione ad un'eventuale scatto dell'aliquota.
Io sono quasi a digiuno mancando dall'Italia da 10 anni ed essendo sempre assetato di tutto ciˇ che non conosco pi˙ riguardo una materia, aspetto con ansia un chiarimento dell'amico, Dr. Mura.

Da quel che so io sul 730 dichiarano oltre alla casa solo la piccola pensione percepita in Italia, La dichiarazione la fa un ragioniere esperto in queste cose e il reddito Svizzero dice che non va inserito.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: DOMANDA DI UN NOSTRO UTENTE NELLA SEZIONE DEI FLUSSI 2007   Mer Apr 09, 2008 3:52 pm

Dovuto al fuso orario (sei ore in meno di voi) ho appena visto che il Dr. Mura mi ha lasciato un messaggio di aver risposto pi˙ in particolare, ma la pubblicazione non Ú uscita. Disguido tecnico o int. moment. di internet, comq l'ho pregato di ripubblicare la risposta.
Claudio, io non so davvero dirti se il Rag. fa bene o male, l'ultima mia dichiarazione del reddito in Italia risale a 12 anni fa, per il diritto e il dovere sono secoli di distanza. Aspettiamo la sentenza del caro amico Angelo.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: RISPOSTA PARZIALE DEL DR MURA   Lun Apr 14, 2008 4:04 pm

Carissimo Claudio, ti chiedo scusa per il ritardo, ma sembra che il Dr. Mura abbia problemi tecnici che dovrˇ risovere io confused , devo study .
Ho parlato telefonicamente con lui e brevemente ti riporto ciˇ che mi ha chiarito. Quindi ti riporto seppur parzialmente ed in attesa della risposta pi˙ articolata del collega Angelo, quel poco che posso essere sicuro di poterti comunicare.
Primo punto: da chiarire che tuo padre deve dichiarare anche la pensione Svizzera, seppure non entri nell'imponibile e non potrß essere tassabile, in quanto tassato giß dallo Stato svizzero; per cui Ú un omissione per la quale credo ci sarebbe solamente una multa. Da stare attenti e qui bisogna aspettare la risposta pi˙ articolata, quale aliquota raggiungerß tuo padre con la somma di tutti i redditi.
Secondo punto: bisognerebbe chiarire meglio la tua posizione lavorativa. In linea di massima, se tu hai residenza FISCALE in Svizzera, non devi dichiarare niente in Italia, anche per convenzione. Al contrario se la hai residenza FISCALE in Italia anche se tassato in Svizzera, devi comunque fare la tua dichiarazione in Italia (l'omissione anche in questo caso, credo sia solo una multa).
Domani, cercherˇ di risolvere il problema tecnico del Dr. Mura per avere risposta autorevole ed articolata (spero non mi debba sgridare per ciˇ che ho riportato pale ).
Riguardo la dimostrazione reddituale per i Flussi, come giß detto, confermo che siete assolutamente coperti e a posto.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: RISPOSTA DEL DR. MURA   Mar Apr 15, 2008 3:59 pm

Claudio, mi dispiace, ma con il Dr. Mura non sono riuscito, per mancanza di tempo, a risolvere oggi il suo problema tecnico, per cui mi ha pregato di trascrive la sua risposta che sarß pi˙ articolata, una volta risolto l'inconveniente tecnico.:
IN CONFORMIT└ ALL'OSSERVANZA DELLE DISPOSIZIONI FISCALI VIGENTI IN ITALIA, I PROPRIETARI DI IMMOBILI DEVONO DICHIARARNE SIA IL POSSESSO CHE IL REDDITO EVENTUALE CHE DA ESSO NE DERIVA.


  1. QUALSIVOGLIA TIPO DI REDDITO CERTIFICATO, LAVORO DIPENDENTE, DA PENSIONE ECC. SE PURE PROVENIENTE DALL'ESTERO, DEVE ESSERE DICHIARATO.
  2. L'IMPOSIZIONE FISCALE NON PUĎ ESSERE EFFETTUATA CHE DA UN SOLO STATO. SI PUĎ SCEGLIERE, SE SI E^SOGGETTI FISCALI IN ALTRO STATO DELL'UE, IN QUALE STATO DICHIARARE IL PROPRIO REDDITO.
  3. IL REDDITO DA LAVORO SI DOCUMENTA ALLEGANDO AL DICHIARAZIONE ANNUALE PRODOTTA DAL PROPRIO DATORE DI LAVORO, PER LE PENSIONI IL CERTIFICATO DI PENSIONE CHE L'ENTE DI PREVIDENZA RILASCIA OGNI ANNO, GLI AFFITTI DAL CONTRATTO RELATIVO E COSI VIA DICENDO.
CON LA SPERANZA DI AVER RISPOSTO IN MANIERA ESAUSTIVA AI SUOI QUESITI, LA PREGO DI VOLERMI, IN CASO DI ULTERIORI DUBBI, RIVOLGERSI AL NOSTRO FORUM SENZA INDUGIO ALCUNO.

P.S.: LA PREGO DI VOLER CONSULTARE IL PROSPETTO, PUBBLICATO PURE SU INTERNET, DELL'UFFICIO DELLE ENTRATE, CHE LE CHIARIR└ QUALSIVOGLIA TIPO DI DUBBI, OLTRE AD ESSERE UN'OTTIMO VADEMECUM PER LA DICHIARAZIONE FISCALE.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
DOTT. ANGELO MURA
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 17
EtÓ : 69
LocalitÓ : GINEVRA - SVIZZERA
Data d'iscrizione : 12.02.08

MessaggioTitolo: Re: DOMANDA DI UN NOSTRO UTENTE NELLA SEZIONE DEI FLUSSI 2007   Gio Apr 24, 2008 2:38 am

FLUSSI Oggi a 12:37 am

IN CONFORMIT└
ALL'OSSERVANZA DELLE DISPOSIZIONI FISCALI VIGENTI IN ITALIA, I
PROPRIETARI DI IMMOBILI DEVONO DICHIARARNE SIA IL POSSESSO CHE IL
REDDITO EVENTUALE CHE DA ESSO NE DERIVA.


  1. QUALSIVOGLIA
    TIPO DI REDDITO CERTIFICATO, LAVORO DIPENDENTE, DA PENSIONE ECC. SE
    PURE PROVENIENTE DALL'ESTERO, DEVE ESSERE DICHIARATO.

  2. L'IMPOSIZIONE
    FISCALE NON PUĎ ESSERE EFFETTUATA CHE DA UN SOLO STATO. SI PUĎ
    SCEGLIERE, SE SI E^SOGGETTI FISCALI IN ALTRO STATO DELL'UE, IN QUALE
    STATO DICHIARARE IL PROPRIO REDDITO.

  3. IL
    REDDITO DA LAVORO SI DOCUMENTA ALLEGANDO AL DICHIARAZIONE ANNUALE
    PRODOTTA DAL PROPRIO DATORE DI LAVORO, PER LE PENSIONI IL CERTIFICATO
    DI PENSIONE CHE L'ENTE DI PREVIDENZA RILASCIA OGNI ANNO, GLI AFFITTI
    DAL CONTRATTO RELATIVO E COSI VIA DICENDO.

CON
LA SPERANZA DI AVER RISPOSTO IN MANIERA ESAUSTIVA AI SUOI QUESITI, LA
PREGO DI VOLERMI, IN CASO DI ULTERIORI DUBBI, RIVOLGERSI AL NOSTRO
FORUM SENZA INDUGIO ALCUNO.


P.S.:
LA PREGO DI VOLER CONSULTARE IL PROSPETTO, PUBBLICATO PURE SU INTERNET,
DELL'UFFICIO DELLE ENTRATE, CHE LE CHIARIR└ QUALSIVOGLIA TIPO DI DUBBI,
OLTRE AD ESSERE UN'OTTIMO VADEMECUM PER LA DICHIARAZIONE FISCALE.
CORDIALIT└

_________________
DOTT. ANGELO MURA
GINEVRA - SVIZZERA
E-mail: amura@bluewin.ch
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: DOMANDA DI UN NOSTRO UTENTE NELLA SEZIONE DEI FLUSSI 2007   

Tornare in alto Andare in basso
 
DOMANDA DI UN NOSTRO UTENTE NELLA SEZIONE DEI FLUSSI 2007
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Visto per Coniuge Rifugiato politico
» ricorso a forme flessibili - limite 50 per cento-parametri -sezione lombardia
» servizi a domanda individuale
» IMU coniugi separati con figli che si alternano nella casa coniugale del marito, chi paga ?
» ritiro domanda di cittadinanza.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: DICHIARAZIONI FISCALI -IMPOSTE E TASSE ITALIANI ALL'ESTERO-
Andare verso: