Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Cosa devo fare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Gaya



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 25.03.10

MessaggioOggetto: Cosa devo fare    Ven Lug 23, 2010 7:57 am

Auguro una buona giornata sperando che qualcuno possa aiutarmi.
Il mio problema e la domanda che ho fatto per la cittadinanza, dopo aver atteso tanto e dopo aver fatto svariate telefonate per sapere se cerano dei problemi o se mancavano dei documenti con la risposta “ va tutto bene signora e in fase d’istruttoria e non manca nulla” poi dopo l’ennesima telefonata mi sento dire “ signora i documenti sono bloccati a Piacenza a causa di mancanza risposta sul controllo” ( io la domanda di cittadinanza lo fatto a Varese perche oggi sono residente a Varese) beh chiamo Piacenza dopo essere stata sbattuta di qua e di la sono riuscita a trovare la signora che faceva questi tipi di controlli ed ecco che mi vien detto “ signora ma noi non abbiamo ricevuta nulla al riguardo ero aspetti che controllo meglio mi chiami tra 5 minuti” dopo cinque minuti esatti perché sono un po’ svizzera precisina ecco cosa mi vien detto “ ecco signora i documenti sono arrivati ma Varese non ci ha comunicato che era un controllo per la domanda di cittadinanza, meno male che ha chiamato se no i suoi documenti potevano stare lì a vita, mi scuso entro 3 giorni avranno la nostra risposta” aspetto due mesi chiamo per sapere se effettivamente Piacenza ha comunicato il risultato del controllo e mi vien detto “ signora va tutto bene la domanda e in fase di istruttoria” nel frattempo pero il tempo passa e il termine di risposta scade e io comincia a chiedere come mai cosa sta succedendo e se ci sono problemi al riguardo, risposta “ no signora e in fase di istruttoria pero in questo caso noi consigliamo di rivolgersi ad un avocato” e io dico ve bene vedrò di sentire un avvocato,
dopo due mesi mi vien spedito una lettere dove mi si chiede il CUD del 2007-2008-2009- lettere spedita dalla prefettura di Varese da una certa dottoressa, e io chiamo un po’ arrabbiata e un po’ amareggiata pero tengo la calma allora con tutta calma chiedo “signora mi scusi ma io per tre anni quasi tutti i mesi ho chiamato per sapere se cerano dei problemi e se mancavano dei documenti e mi è sempre stato detto che andava tutto bene e che era in fase di istruttoria, ora al termine della domanda anzi al superamento dei termini mi vien chiesto i CUD 2007-2008-2009 come mai tale richiesta? E come mai non mi e stato chiesto prima? Risposta tenetevi perché io la trovo di un ridicolo e una presa in giro “ ma sa signora da quello che sappiamo non e stato trovato nulla nei suoi riguardi, e ci si chiede come fa a mantenersi essendo sola e la nuova politica del Ministero” quindi se non sono una criminale e non sono sul groppone del governo ecco cosa succede, io non ho una grande redito uno perché con la carta di soggiorno e con il mio linguaggio troppo simile a quello dei italiani non mi assume nessuno perche secondo a certe operative e agenzie interinali tropo italianizzata indi ben informata sulle leggi e diritti dei lavoratori detto da loro e vi assicuro che per lavorare sono andata anche in Germania e Francia, ma siccome volevo la cittadinanza perché me lo merito e non solo perche 30 anni in Italia non e poco, ma anche perche io sono Italiana in tutti sensi, e anche perché la mia bis bis bis bis nonna era milanese, ed ho ereditato da lei anche il carattere milanese, ma questo non conta. La mia domanda e: cosa devo fare? perché le ho provate tutte e sinceramente non so più dove sbattere la testa. Seconda domanda avendo fatto la domanda per la cittadinanza per residenza ci possono esserci dei problemi se mi sposo? visto che sono fidanzata da 11 anni con un italiano e lui dice che e l’unica soluzione.
Scusate il romanzo
Vi ringrazio anticipatamente
Distinti Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Cosa devo fare    Ven Lug 23, 2010 11:45 am

Gaya ha scritto:
Auguro una buona giornata sperando che qualcuno possa aiutarmi.
Il mio problema e la domanda che ho fatto per la cittadinanza, dopo aver atteso tanto e dopo aver fatto svariate telefonate per sapere se cerano dei problemi o se mancavano dei documenti con la risposta “ va tutto bene signora e in fase d’istruttoria e non manca nulla” poi dopo l’ennesima telefonata mi sento dire “ signora i documenti sono bloccati a Piacenza a causa di mancanza risposta sul controllo” ( io la domanda di cittadinanza lo fatto a Varese perche oggi sono residente a Varese) beh chiamo Piacenza dopo essere stata sbattuta di qua e di la sono riuscita a trovare la signora che faceva questi tipi di controlli ed ecco che mi vien detto “ signora ma noi non abbiamo ricevuta nulla al riguardo ero aspetti che controllo meglio mi chiami tra 5 minuti” dopo cinque minuti esatti perché sono un po’ svizzera precisina ecco cosa mi vien detto “ ecco signora i documenti sono arrivati ma Varese non ci ha comunicato che era un controllo per la domanda di cittadinanza, meno male che ha chiamato se no i suoi documenti potevano stare lì a vita, mi scuso entro 3 giorni avranno la nostra risposta” aspetto due mesi chiamo per sapere se effettivamente Piacenza ha comunicato il risultato del controllo e mi vien detto “ signora va tutto bene la domanda e in fase di istruttoria” nel frattempo pero il tempo passa e il termine di risposta scade e io comincia a chiedere come mai cosa sta succedendo e se ci sono problemi al riguardo, risposta “ no signora e in fase di istruttoria pero in questo caso noi consigliamo di rivolgersi ad un avocato” e io dico ve bene vedrò di sentire un avvocato,
dopo due mesi mi vien spedito una lettere dove mi si chiede il CUD del 2007-2008-2009- lettere spedita dalla prefettura di Varese da una certa dottoressa, e io chiamo un po’ arrabbiata e un po’ amareggiata pero tengo la calma allora con tutta calma chiedo “signora mi scusi ma io per tre anni quasi tutti i mesi ho chiamato per sapere se cerano dei problemi e se mancavano dei documenti e mi è sempre stato detto che andava tutto bene e che era in fase di istruttoria, ora al termine della domanda anzi al superamento dei termini mi vien chiesto i CUD 2007-2008-2009 come mai tale richiesta? E come mai non mi e stato chiesto prima? Risposta tenetevi perché io la trovo di un ridicolo e una presa in giro “ ma sa signora da quello che sappiamo non e stato trovato nulla nei suoi riguardi, e ci si chiede come fa a mantenersi essendo sola e la nuova politica del Ministero” quindi se non sono una criminale e non sono sul groppone del governo ecco cosa succede, io non ho una grande redito uno perché con la carta di soggiorno e con il mio linguaggio troppo simile a quello dei italiani non mi assume nessuno perche secondo a certe operative e agenzie interinali tropo italianizzata indi ben informata sulle leggi e diritti dei lavoratori detto da loro e vi assicuro che per lavorare sono andata anche in Germania e Francia, ma siccome volevo la cittadinanza perché me lo merito e non solo perche 30 anni in Italia non e poco, ma anche perche io sono Italiana in tutti sensi, e anche perché la mia bis bis bis bis nonna era milanese, ed ho ereditato da lei anche il carattere milanese, ma questo non conta. La mia domanda e: cosa devo fare? perché le ho provate tutte e sinceramente non so più dove sbattere la testa. Seconda domanda avendo fatto la domanda per la cittadinanza per residenza ci possono esserci dei problemi se mi sposo? visto che sono fidanzata da 11 anni con un italiano e lui dice che e l’unica soluzione.
Scusate il romanzo
Vi ringrazio anticipatamente
Distinti Saluti

Certamente si può ben sposare con un italiano nel frattempo.

Se non ha redditi dimostrabili, però, normalmente la cittadinanza per residenza la negano, perchè questo accertamento è previsto dalla legge.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Gaya



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 25.03.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa devo fare    Sab Lug 24, 2010 7:48 am

si questo lo so che se non ho un redito non potrei fare la domanda, ma io ho presentato il redito quando ho fatto la domanda, ma la mia domanda e questo e normale che alla scadenza dei termini della domanda o per meglio dire della risposta da parte del ministero mi venga chiesto CUD 2007-2008-2009? Si sa che in tre anni può succedere di tutto come quello di non riuscire a trovare lavoro stabile problema poi dell’intero paese, e ci credo che poi si finisce per comprarla la cittadinanza, non è nel mio caso grazie a Dio ma è cosi, tutto perché se non ci rendono la vita difficile a noi regolari muoiono loro.... comunque grazie della risposta siete stati molto gentili.
grazie, grazie, grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Cosa devo fare    Oggi a 10:07 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Cosa devo fare
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» VISTO B2(USA) NEGATO,COSA DEVO FARE
» passaporto da rinnovare e devo fare un viaggio urgente
» Come posso fare entrare una ragazza Colombiana in Italia ??
» matrimonio in messico : cittadina italiana con cittadino messicano
» Cambio residenza in carta d'identità

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LEGGI E NORMATIVE COMMENTATE E DISCUSSE :: CITTADINANZA-
Andare verso: