Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 matrimonio con cittadina indonesiana in ambasciata italiana a bangkok

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Pinobali



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 17.09.10

MessaggioOggetto: matrimonio con cittadina indonesiana in ambasciata italiana a bangkok   Ven Set 17, 2010 4:56 am

Salve , innanzitutto un ringraziamento a quanti sostengono con il loro lavoro questo forum.
Vorrei contrarre matrimonio con la mia comapagna cittadina indonesiana, dopo aver tentato il matrimonio religioso in indonesia ed aver avuto parecchie difficoltà mi è stato suggerito di sposarmi a Bangkok-Tailandia in ambasciata italiana dato che in questo paese i cittadini indonesiani non necessitano di visto.
Non mi è chiaro se prima di tutto è necessario fare pubblicazioni di matrimonio presso il mio comune di residenza , quali sono i documenti che dovrò presentare,sia da parte mia che della mia compagna e se è sufficiente farli tradurre dall'ambasciata indonesiana a Bangkok.
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: matrimonio con cittadina indonesiana in ambasciata italiana a bangkok   Ven Set 17, 2010 11:53 am

Pinobali ha scritto:
Salve , innanzitutto un ringraziamento a quanti sostengono con il loro lavoro questo forum.
Vorrei contrarre matrimonio con la mia comapagna cittadina indonesiana, dopo aver tentato il matrimonio religioso in indonesia ed aver avuto parecchie difficoltà mi è stato suggerito di sposarmi a Bangkok-Tailandia in ambasciata italiana dato che in questo paese i cittadini indonesiani non necessitano di visto.
Non mi è chiaro se prima di tutto è necessario fare pubblicazioni di matrimonio presso il mio comune di residenza , quali sono i documenti che dovrò presentare,sia da parte mia che della mia compagna e se è sufficiente farli tradurre dall'ambasciata indonesiana a Bangkok.
Grazie

Consiglio un matrimonio civile in Indonesia. Un matrimonio in consolato italiano comporta le pubblicazioni di matrimonio in Italia (con conseguente richiesta di NullaOsta al matrimonio al consolato indonesiano in Italia - cosa difficile da ottenere con il oro cittadino all'estero), con delega al consolato italiano all'estero. Molti consolati italiani rifiutano di fare questi matrimonio (rifiuto illegittimo).

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Pinobali



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 17.09.10

MessaggioOggetto: Re: matrimonio con cittadina indonesiana in ambasciata italiana a bangkok   Ven Set 17, 2010 12:21 pm

Quindi, se ho ben capito, mi suggerisce un matrimonio civile in Indonesia, non in Ambasciata o Consolato.....dopodichè potrò registrare l'avvenuto matrimonio anche in Italia? In tal caso avrei bisogno di avere con me i documenti necessari tradotti presso l'ambasciata italiana.
Grazie ancora.
p.s. nel frattempo ho acquistato il "Manuale di sopravvivenza....." spero possa essermi di ulteriore aiuto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: matrimonio con cittadina indonesiana in ambasciata italiana a bangkok   Ven Set 17, 2010 2:11 pm

Pinobali ha scritto:
Quindi, se ho ben capito, mi suggerisce un matrimonio civile in Indonesia, non in Ambasciata o Consolato.....dopodichè potrò registrare l'avvenuto matrimonio anche in Italia? In tal caso avrei bisogno di avere con me i documenti necessari tradotti presso l'ambasciata italiana.
Grazie ancora.
p.s. nel frattempo ho acquistato il "Manuale di sopravvivenza....." spero possa essermi di ulteriore aiuto.


I documenti da portare li deve chiedere all'autoritá indonesiana che vi sposerá,non necessariamente bisogna passare dal consolato italiano per la prima fase.Ci si passa per trascrivere l'atto di matrimonio e chiedere il visto per il coniuge.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: matrimonio con cittadina indonesiana in ambasciata italiana a bangkok   Ven Set 17, 2010 3:51 pm

Pinobali ha scritto:
Quindi, se ho ben capito, mi suggerisce un matrimonio civile in Indonesia, non in Ambasciata o Consolato.....dopodichè potrò registrare l'avvenuto matrimonio anche in Italia? In tal caso avrei bisogno di avere con me i documenti necessari tradotti presso l'ambasciata italiana.
Grazie ancora.
p.s. nel frattempo ho acquistato il "Manuale di sopravvivenza....." spero possa essermi di ulteriore aiuto.

Il Manuale ti sarà sicuramente di grosso aiuto, tenuto conto che c'è una particolarità sul certificato di matrimonio indonesiano che descritta ti salverà ... la vita!!!

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Pinobali



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 17.09.10

MessaggioOggetto: Re: matrimonio con cittadina indonesiana in ambasciata italiana a bangkok   Mer Set 22, 2010 6:46 am

Riporto qui di seguito la mail inviatami dall'ambasciata italiana a Bangkok in seguito a mia richiesta di informazioni per contrarre matrimonio in Tailandiia: G

entile signorXXXX,



a seguito del Suo messaggio del 16 settembre, La informiamo che, da oltre un anno, e' stato soppresso per i cittadini italiani l'obbligo delle pubblicazioni in caso di matrimonio da celebrarsi di fronte alle autorita' di un paese estero (a meno che la legge straniera non preveda la procedura della pubblicazione).

Il cittadino italiano percio' puo' contrarre matrimonio in Thailandia, che non prevede l'istituto delle pubblicazioni, dietro presentazione alle Autorita' competenti del nulla-osta rilasciato da questa Ambasciata.

Per il rilascio di detto nulla osta e' cura dell'interessato presentarsi presso questa sezione consolare con la nubenda, i passaporti di entrambi. Sottoscrivere un'autocertificazione ed anche una certificazione sostitutiva di atto di notorieta' per quel che riguarda la nubenda.

La nubenda deve rivolgersi all'Ambasciata indonesiana in Thailandia e chiedere il Nulla Osta dalla propria Ambasciata

Il cittadino italiano deve presentare anche un certificato contestuale di residenza, cittadinanza e stato libero.
Dopo 2/3 giorni lavorativi questa Ambasciata rilascia il nulla osta, al connazionale, per contrarre matrimonio presso il Comune di Bangrak, Bangkok.

Successivamente alla celebrazione del matrimonio, gli interessati devono presentarsi presso questa Ambasciata muniti dell'atto di matrimonio rilasciato dall'Autorità locale, debitamente legalizzato dall'Ufficio Notarile del Ministero degli Esteri thailandese e tradotto in lingua italiana, e richiedere la trascrizione dell'atto al Comune competente in Italia.

Nel modulo di richiesta, disponibile presso questa Sezione Consolare, deve essere specificato se i nubedi decidono per la separazione o comunione dei beni. Questo Ufficio redige l'atto ( in linea di massima stesso giorno) che dovra' essere firmato dagli interessati.

Dopo circa due settimane, sara' pronta per il ritiro la copia conforme all'originale dei suddetti documenti, nonche' la nota di trascrizione dell'atto di matrimonio al Comune competente in Italia .

Ciò per consentire anche al coniuge straniero del cittadino italiano, di richiedere il visto per familiare al seguito previa formulazione della relativa domanda presso la Sezione Visti di questa Ambasciata ed esibizione della documentazione di cu sopra.

Le tariffe per i diritti consolari, da pagare in valuta locale, ammontano a:

Nulla Osta per contrarre matrimonio: Euro 8,27

Verbale separazione dei beni: Euro 18,60

Copia conforme all’originale Euro 6,20

Una volta entrata in territorio italiano con il visto per ricongiungimento familiare, occorrerra' che la Sua futura moglie si rechi presso la Questura di competenza (entro 8 giorni). Tutte le informazioni del caso Le saranno comunque fornite alla consegna del visto. Per maggiori delucidazioni Le rendiamo noto che l'indirizzo di posta elettronica della Sezione visti e' il seguente:

visa.ambbang @ esteri.it.



I numeri telefonici di questa
Ambasciata sono +662-2854090/1/2/3.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: matrimonio con cittadina indonesiana in ambasciata italiana a bangkok   Mer Set 22, 2010 4:03 pm

Pinobali ha scritto:
Riporto qui di seguito la mail inviatami dall'ambasciata italiana a Bangkok in seguito a mia richiesta di informazioni per contrarre matrimonio in Tailandiia: G

entile signorXXXX,



a seguito del Suo messaggio del 16 settembre, La informiamo che, da oltre un anno, e' stato soppresso per i cittadini italiani l'obbligo delle pubblicazioni in caso di matrimonio da celebrarsi di fronte alle autorita' di un paese estero (a meno che la legge straniera non preveda la procedura della pubblicazione).

Il cittadino italiano percio' puo' contrarre matrimonio in Thailandia, che non prevede l'istituto delle pubblicazioni, dietro presentazione alle Autorita' competenti del nulla-osta rilasciato da questa Ambasciata.

Per il rilascio di detto nulla osta e' cura dell'interessato presentarsi presso questa sezione consolare con la nubenda, i passaporti di entrambi. Sottoscrivere un'autocertificazione ed anche una certificazione sostitutiva di atto di notorieta' per quel che riguarda la nubenda.

La nubenda deve rivolgersi all'Ambasciata indonesiana in Thailandia e chiedere il Nulla Osta dalla propria Ambasciata ... che non saprà cosa scriverci, dato che è una cosa che riguarda l'Italia e che in Thailamndia possono non conoscere.

Il cittadino italiano deve presentare anche un certificato contestuale di residenza, cittadinanza e stato libero.
Dopo 2/3 giorni lavorativi questa Ambasciata rilascia il nulla osta, al connazionale, per contrarre matrimonio presso il Comune di Bangrak, Bangkok.

Successivamente alla celebrazione del matrimonio, gli interessati devono presentarsi presso questa Ambasciata muniti dell'atto di matrimonio rilasciato dall'Autorità locale, debitamente legalizzato dall'Ufficio Notarile del Ministero degli Esteri thailandese e tradotto in lingua italiana, e richiedere la trascrizione dell'atto al Comune competente in Italia.

Nel modulo di richiesta, disponibile presso questa Sezione Consolare, deve essere specificato se i nubedi decidono per la separazione o comunione dei beni. Questo Ufficio redige l'atto ( in linea di massima stesso giorno) che dovra' essere firmato dagli interessati.

Dopo circa due settimane, sara' pronta per il ritiro la copia conforme all'originale dei suddetti documenti, nonche' la nota di trascrizione dell'atto di matrimonio al Comune competente in Italia .

Ciò per consentire anche al coniuge straniero del cittadino italiano, di richiedere il visto per familiare al seguito previa formulazione della relativa domanda presso la Sezione Visti di questa Ambasciata ed esibizione della documentazione di cu sopra. Non si deve aspettare questo tempo, perchè il matrimonio è immediatamente valido per l'Italia indipendentemente dalla sua trascrizione (sentenza cassazione).

Le tariffe per i diritti consolari, da pagare in valuta locale, ammontano a:

Nulla Osta per contrarre matrimonio: Euro 8,27

Verbale separazione dei beni: Euro 18,60

Copia conforme all’originale Euro 6,20

Una volta entrata in territorio italiano con il visto per ricongiungimento familiare, occorrerra' che la Sua futura moglie si rechi presso la Questura di competenza (entro 8 giorni) Sono 90 giorni per chiedere una Carta di Soggiorno ai sensi del Decreto Legislativo n. 30 del 2007. Tutte le informazioni del caso Le saranno comunque fornite alla consegna del visto. Per maggiori delucidazioni Le rendiamo noto che l'indirizzo di posta elettronica della Sezione visti e' il seguente:

visa.ambbang @ esteri.it.



I numeri telefonici di questa
Ambasciata sono +662-2854090/1/2/3.

Un po' di commenti sopra.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Pinobali



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 17.09.10

MessaggioOggetto: Re: matrimonio con cittadina indonesiana in ambasciata italiana a bangkok   Mer Set 22, 2010 4:17 pm

Ringrazio !
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: matrimonio con cittadina indonesiana in ambasciata italiana a bangkok   Oggi a 10:27 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
matrimonio con cittadina indonesiana in ambasciata italiana a bangkok
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» matrimonio con cittadina indonesiana in ambasciata italiana a bangkok
» matrimonio in Russia tra italiano AIRE e cittadina russa
» Nulla osta al matrimonio per cittadina Indonesiana.
» separazione e divorzio da cittadina thailandese redidente in thailand.
» Matrimonio con cittadina Russa

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: