Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Trascrizione figlio nato all'estero - ambasciata italiana non presente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Nicandro



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 30.06.10

MessaggioOggetto: Trascrizione figlio nato all'estero - ambasciata italiana non presente   Lun Set 27, 2010 6:59 am

Salve, grazie ancora per l'aiuto che fornite a migliaia di persone con problemi come il mio.

Mia figlia e' nata all'estero, in turkmenistan, mia moglie e' anche turkmena.

Lei ha carta di soggiorno valida, comunque lei per sentirsi piu sicura ed avere accanto la madre durante il parto ha preferito partorire li.

Il problema e' che in turkmenistan non c'e l'ambasciata italiana e dunque, la mia domanda e' se e' sufficiente un certificato di nascita tradotto e apostillato del ministero degli esteri portato a mano presso il mio comune italiano di residenza per la trascrizione?

In piu, mia figlia puo entrare nel territorio italiano prima della trascrizione? che documenti devo presentare all'aeroporto?

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3623
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Trascrizione figlio nato all'estero - ambasciata italiana non presente   Lun Set 27, 2010 10:39 am

Nicandro ha scritto:
Salve, grazie ancora per l'aiuto che fornite a migliaia di persone con problemi come il mio.

Mia figlia e' nata all'estero, in turkmenistan, mia moglie e' anche turkmena.

Lei ha carta di soggiorno valida, comunque lei per sentirsi piu sicura ed avere accanto la madre durante il parto ha preferito partorire li.

Il problema e' che in turkmenistan non c'e l'ambasciata italiana e dunque, la mia domanda e' se e' sufficiente un certificato di nascita tradotto e apostillato del ministero degli esteri portato a mano presso il mio comune italiano di residenza per la trascrizione?

In piu, mia figlia puo entrare nel territorio italiano prima della trascrizione? che documenti devo presentare all'aeroporto?

Grazie

Se il Turkemnistan ha aderito alla convenzione dell'Aja Ú "teoricamente" possibile in base al dpr.396/2000 ma a volte si incontrano burocrati impreparati e quindi sarebbe meglio passare dal consolato italiano competente per territorio...per di pi˙ senza riconoscimento il minore Ú cittadino extra-UE e quindi tocca chiedere il visto.A mio avviso sarebbe meglio viaggiare al consolato italiano competente e fare tutto.Nell'ipotesi da lei citata,eventualmente si potrebbe chiedere un visto Schengen per madre e figlio al consolato UE che fa le veci di quello italiano in Turkmenistan e poi fare il riconoscimento in Italia.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Trascrizione figlio nato all'estero - ambasciata italiana non presente
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Trascrizione figlio nato all'estero - ambasciata italiana non presente
» Argentina: trascrizione atto di nascita figlio nato all'estero.
» TRASCRIZIONE ATTO DI MATRIMONIO DALL'AMBASCIATA ITALIANA
» Trascrizione matrimonio avv.all'estero tra italiana e inglese
» il silenzio dell'ambasciata italiana in manila ( filippine)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: TRASCRIZIONE DI NASCITA-
Andare verso: