Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 ricongiungimento in uk

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
erica1981



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 28.09.10

MessaggioOggetto: ricongiungimento in uk   Mar Set 28, 2010 12:12 pm

Buon pomeriggio a tutti prima di iniziare con i miei quesiti volevo fare i miei complimenti per tutte le utili informazioni che date. detto questo la mia situazione e` molto complessa e anche facendo una ricerca non ho trovato una risposta, spero che questa sia la sezione adatta e mi scuso in anticipo se nn lo dovesse essere. sono cittadina italiana coniugata con un marocchino da 10 anni e tre figli. abbiamo vissuto in italia fino a che mio marito e` stato espulso da parte del ministro dell`interno (2003). lasciando da parte questa vicenda in modo laterale (staimo facendo un iter legale sperando che al piu` presto venga riconosciuta questa grande ingiustizia che stiamo vivendo.) vorrei trasferirmi in uk , cercando ovviamente la soluzione migliore poiche` mio marito possa raggiungerci. ora qual`e` la soluzione piu` adeguata? eea fp oppure il visto? e quali sono i requisiti? grazie in anticipo e se mio marito ci raggiungesse con visto turistico potrebbe una volta in uk richiedere il ricongiungimento?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento in uk   Mar Set 28, 2010 1:55 pm

erica1981 ha scritto:
Buon pomeriggio a tutti prima di iniziare con i miei quesiti volevo fare i miei complimenti per tutte le utili informazioni che date. detto questo la mia situazione e` molto complessa e anche facendo una ricerca non ho trovato una risposta, spero che questa sia la sezione adatta e mi scuso in anticipo se nn lo dovesse essere. sono cittadina italiana coniugata con un marocchino da 10 anni e tre figli. abbiamo vissuto in italia fino a che mio marito e` stato espulso da parte del ministro dell`interno (2003). lasciando da parte questa vicenda in modo laterale (staimo facendo un iter legale sperando che al piu` presto venga riconosciuta questa grande ingiustizia che stiamo vivendo.) vorrei trasferirmi in uk , cercando ovviamente la soluzione migliore poiche` mio marito possa raggiungerci. ora qual`e` la soluzione piu` adeguata? eea fp oppure il visto? e quali sono i requisiti? grazie in anticipo e se mio marito ci raggiungesse con visto turistico potrebbe una volta in uk richiedere il ricongiungimento?

Il coniuge di un cittadino italiano non puˇ essere espulso.Solo per capire:Ú per caso stato condannato,suo marito,per reati gravi?In caso contrario,qualsiasi tribunale revocherebbe subito l'espulsione.
Per la Gran Bretagna dovete sentire il consolato britannico.Lei come comunitaria ha diritto a stabilirsi e lavorare,anche i suoi figli.Suo marito dovrß chiedere l'EEA family permit.L'espulsione dagli stati Schengen non vale per Eire ed UK,bisogna vedere perˇ se non c'Ú stata una condanna per reati gravi ed un mandato di cattura a livello interpol.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
erica1981



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 28.09.10

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento in uk   Mar Set 28, 2010 4:22 pm

grazie per le informazioni. NON puo` essere espulso, non e` la prima volta che l`Italia esgue ingiustizie, mio marito e` cresciuto in Italia , lavorava non e` mai stato condannato fedina penale pulita ma l`espulsione amministrativa e` arrivata ugualmente senza prove...speriamo che l`uk veramente nn dia peso alla sua espulsione e cia dia il diritto di vivere una vita dignitosa e unita come avremmo di diritto.

approfitto della sua disponibilita` che requisiti dovrei avere io cittadina ue per richiedere la eea fp a mio marito?
grazie ancora
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento in uk   Mar Set 28, 2010 6:56 pm

erica1981 ha scritto:
grazie per le informazioni. NON puo` essere espulso, non e` la prima volta che l`Italia esgue ingiustizie, mio marito e` cresciuto in Italia , lavorava non e` mai stato condannato fedina penale pulita ma l`espulsione amministrativa e` arrivata ugualmente senza prove...speriamo che l`uk veramente nn dia peso alla sua espulsione e cia dia il diritto di vivere una vita dignitosa e unita come avremmo di diritto.

approfitto della sua disponibilita` che requisiti dovrei avere io cittadina ue per richiedere la eea fp a mio marito?
grazie ancora
Saluti

Se dÓ un occhiata al sito tuttostranieri.it,che collabora con questo ed inserisce la parola "EEA family permit",trova informazioni interessanti.Potete fare al causa al ministero dell'interno anche per danni morali e materiali,se davvero suo marito Ŕ stato espulso senza gravi ragioni.Va pure avvisata la commissione europea e la corte europea dei diritti dell'uomo che sta a Strasburgo.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento in uk   Oggi a 12:04 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
ricongiungimento in uk
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ricongiungimento per i mei paRENTI
» Ricongiungimento di mamma della mia convivente
» diniego ricongiungimento con iscrrizione lista SIS e 10 anni espulsion
» ricongiungimento familiare da santo domingo
» Ricongiungimento familiare dopo matimonio in italia

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL VISTO-
Andare verso: