Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 TRASCRIZIONE SENTENZA DIVORZIO ESTERO CON PROLE MINORE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Lucas1420



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 30.09.10

MessaggioOggetto: TRASCRIZIONE SENTENZA DIVORZIO ESTERO CON PROLE MINORE   Gio Set 30, 2010 4:14 pm

Buongiorno a Tutti
Vorrei porVi un quesito:

Premetto che non mi sono mai inscritto all’AIRE sebbene sto vivendo in USA ininterrottamente dal 2004 per motivo di studio. (visto di studente) e i miei rientri in Italia sono sempre stati brevi (2 volte all’anno, non piu di 45 giorni).
Nel Gennaio 2010 ho presentato presso il Consolato Italiano di competenza una Sentenza di Divorzio (in Contumacia), debitamente apostillato, tradotto etc.., emesso da un Tribunale dello Stato del Maryland nell’anno 2005.
Alla data odierna non ho ricevuto alcun tipo di notificazione se tale divorzio e’ stato trascritto o meno, ovvero accettato, soprattutto per il fatto che in Italia vive mio figlio minore, e per il quale il giudice, seppur menzionandolo non si e’ pronunciato, dovuto al fatto che mio figlio non ha mai vissuto in USA.

La mia domanda e’: quali sono i termini e procedimenti che l’amministrazione adotta per comunicare o negare la trascrizione di un divorzio estero?

Nel caso che tale trascrizione sia stata negata (soprattutto per la presenza di prole minore) c’e’ la possibilita’ che gli anni intercorsi fino ad oggi valgano come anni di separazione oppure devo ricominciare da capo?

Vi ringrazio anticipatemente per le Vostre osservazioni.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: TRASCRIZIONE SENTENZA DIVORZIO ESTERO CON PROLE MINORE   Gio Set 30, 2010 4:20 pm

Lucas1420 ha scritto:
Buongiorno a Tutti
Vorrei porVi un quesito:

Premetto che non mi sono mai inscritto all’AIRE sebbene sto vivendo in USA ininterrottamente dal 2004 per motivo di studio. (visto di studente) e i miei rientri in Italia sono sempre stati brevi (2 volte all’anno, non piu di 45 giorni).
Nel Gennaio 2010 ho presentato presso il Consolato Italiano di competenza una Sentenza di Divorzio (in Contumacia), debitamente apostillato, tradotto etc.., emesso da un Tribunale dello Stato del Maryland nell’anno 2005.
Alla data odierna non ho ricevuto alcun tipo di notificazione se tale divorzio e’ stato trascritto o meno, ovvero accettato, soprattutto per il fatto che in Italia vive mio figlio minore, e per il quale il giudice, seppur menzionandolo non si e’ pronunciato, dovuto al fatto che mio figlio non ha mai vissuto in USA.

La mia domanda e’: quali sono i termini e procedimenti che l’amministrazione adotta per comunicare o negare la trascrizione di un divorzio estero?

Nel caso che tale trascrizione sia stata negata (soprattutto per la presenza di prole minore) c’e’ la possibilita’ che gli anni intercorsi fino ad oggi valgano come anni di separazione oppure devo ricominciare da capo?

Vi ringrazio anticipatemente per le Vostre osservazioni.

I termini di legge dovrebbero essere di 30 giorni. Dal comune cosa risulta, chiedendo un certificato di stato libero?

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: TRASCRIZIONE SENTENZA DIVORZIO ESTERO CON PROLE MINORE   Lun Ott 04, 2010 1:36 pm

Lucas1420 ha scritto:
Buongiorno a Tutti
Vorrei porVi un quesito:

Premetto che non mi sono mai inscritto all’AIRE sebbene sto vivendo in USA ininterrottamente dal 2004 per motivo di studio. (visto di studente) e i miei rientri in Italia sono sempre stati brevi (2 volte all’anno, non piu di 45 giorni).
Nel Gennaio 2010 ho presentato presso il Consolato Italiano di competenza una Sentenza di Divorzio (in Contumacia), debitamente apostillato, tradotto etc.., emesso da un Tribunale dello Stato del Maryland nell’anno 2005.
Alla data odierna non ho ricevuto alcun tipo di notificazione se tale divorzio e’ stato trascritto o meno, ovvero accettato, soprattutto per il fatto che in Italia vive mio figlio minore, e per il quale il giudice, seppur menzionandolo non si e’ pronunciato, dovuto al fatto che mio figlio non ha mai vissuto in USA.

La mia domanda e’: quali sono i termini e procedimenti che l’amministrazione adotta per comunicare o negare la trascrizione di un divorzio estero?

Nel caso che tale trascrizione sia stata negata (soprattutto per la presenza di prole minore) c’e’ la possibilita’ che gli anni intercorsi fino ad oggi valgano come anni di separazione oppure devo ricominciare da capo?

Vi ringrazio anticipatemente per le Vostre osservazioni.
Per dovere civico ed anche ai fini della trascrizione del divorzio ha fatto malissimo a non iscriversi all'AIRE. Infatti il divorzio nello Stato estero di residenza, sempre se in rispetto della legge locale e di quella italiana (L 218/95) é piú facile sia rispettoso del notro diritto internazionale privato e quindi meno facilmente opponibile.

Purtroppo lei per non sottomettersi all'obbligo di iscrizione AIRE (obbligatorio dopo un anno di residenza all'estero), corre due rischi:
1) che sia stato cancellato anche dall'anagrafe italiana con le dovute conseguenze;
2) che il divorzio non abbia rispettato (é importante sapere soprattutto la questione della contumacia, ma non certamente in forum), la legge italiana ed il divorzio non sia trascrivibile.

Precisiamo che i tempi di trascrizione da parte dell'UdSC italiano (l'Ambasciata non ha poteri decisionali, ma solo di semplice mezzo di trasmissione che devono comunque eseguire e mai negare o non fare perché giudicano la trascrivibilitá) devono essere espressi o in mancanza e per motivi da specificare, non possono superare i 30 gg dal ricevimento di richiesta trascrizione.

Nel caso di diniego, l'UdSC deve obbligatoriamente comunicare i motivi del diniego e lasciare il tempo di 10 gg perché il richiedente possa controotivare con una memoria difensiva, l'errore di valutazione (ex art 10 bis L 241/90); in caso non lo faccia, il diniego é nullo. Una volta presentate le memorie difensive, i tempi di scadenza della decisione finale ricominciano da capo, quindi altri 30 gg per la decisione finale. Se ben argomentata e ce ne sono le ragioni, la memoria difensiva viene, anzi deve essere presa in considerazione, in quanto si rischierebbe l'abuso di ufficio e perfino in casi particolari l'omissione di atti di ufficio.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: TRASCRIZIONE SENTENZA DIVORZIO ESTERO CON PROLE MINORE   Oggi a 2:29 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
TRASCRIZIONE SENTENZA DIVORZIO ESTERO CON PROLE MINORE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» TRASCRIZIONE SENTENZA DIVORZIO ESTERO CON PROLE MINORE
» divorzio nella repubblica Dominicana e trascrizione all'estero
» Trascrizione divorzio in italia per divorzio ottenuto in Inghilterra
» Espatrio di minore non autorizzato in Croazia
» divorzio all'estero

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: DIVORZIO ALL'ESTERO :: RICHIESTA ANNOTAZIONE (TRASCRIZ) AL CONSOLATO/AMBASCIATA O AL COMUNE?-
Andare verso: