Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 MATRIMONIO IN EGITTO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
MartaB



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 14.10.10

MessaggioOggetto: MATRIMONIO IN EGITTO   Gio Ott 14, 2010 11:00 am

Buongiorno a tutti,
io e il mio compagno (egiziano) pianifichiamo di sposarci la prossima primavera. Io lavoro in Egitto da oltre un anno, ma non ho ancora la residenza.
Immagino che ormai avrete ripetuto le procedure fino alla nausea, ma potreste gentilmente dirmi passo passo cosa dobbiamo fare e tutto ci˛ che ci occorre per contrarre matrimonio?
Parlo con mille persone e ho tremila versioni diverse... qualcuno mi chiarisca le idee per favore!!! Very Happy

Grazie

M.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN EGITTO   Gio Ott 14, 2010 11:26 am

MartaB ha scritto:
Buongiorno a tutti,
io e il mio compagno (egiziano) pianifichiamo di sposarci la prossima primavera. Io lavoro in Egitto da oltre un anno, ma non ho ancora la residenza.
Immagino che ormai avrete ripetuto le procedure fino alla nausea, ma potreste gentilmente dirmi passo passo cosa dobbiamo fare e tutto ci˛ che ci occorre per contrarre matrimonio?
Parlo con mille persone e ho tremila versioni diverse... qualcuno mi chiarisca le idee per favore!!! Very Happy

Grazie

M.
Anche se Guido Baccoli mi ... bacchetterÓ per questo, non posso non consigliare all'utente di dare una occhiata al forum del sito EgittoWeb.com .

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
MartaB



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 14.10.10

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN EGITTO   Gio Ott 14, 2010 11:52 am

Letto... molto utile, grazie!!!

Ho solo un'altra domanda: se una volta sposati volessimo andare in Italia per un po'... come si fa? E come tempistiche?

Grazie ancora!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN EGITTO   Gio Ott 14, 2010 3:39 pm

MartaB ha scritto:
Letto... molto utile, grazie!!!

Ho solo un'altra domanda: se una volta sposati volessimo andare in Italia per un po'... come si fa? E come tempistiche?

Grazie ancora!

Se si tratta di tempistiche fino a 3 mesi si chiede un visto turistico agevolato ai sensi del DL 30/2007.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN EGITTO   Gio Ott 14, 2010 5:04 pm

Amedeo ha scritto:
MartaB ha scritto:
Letto... molto utile, grazie!!!

Ho solo un'altra domanda: se una volta sposati volessimo andare in Italia per un po'... come si fa? E come tempistiche?

Grazie ancora!

Se si tratta di tempistiche fino a 3 mesi si chiede un visto turistico agevolato ai sensi del DL 30/2007.

Un saluto,
Perdon se specifico....molte volte le nostre risposte sono tali che si da per scontato che l'utente sappia.

Il visto del coniuge extracomunitario di una /o cittana/o italiana/o residente all'estero ha diritto ad un visto speciale (che essendo tale rientra comunque nella categoria dei visti turistici sebbene ci sia una bella differenza):

  1. ha durata minima di un anno (sempre che il passaporto non abbia scadenza inferiore all'anno ed in questo caso conviene rinnovare il passaporto):
  2. Ú obbligatorio il suo rilascio e non Ú a discrezione del funzionario
  3. non deve presentare la documentazione (fideiussione, assicurazione sanitaria etc etc) normalmente richiesta, basta la domanda sempre che abbiate giß presentato la richiesta di trascrizione in Italia del matrimonio);
  4. ed infine i 90 gg che Amedeo specifica sono il limite massimo che puˇ permanere di seguito o cumulativamente (quindi si sommano i giorni di permanenza volta pre volta) per ogni semestre.

Chi le ha dato altre (svariate) versioni o non ne capisce niente e fa lo sbrufoncello o Ú in mala fede. Da aggiungere che comunque anche se si superano i 90 giorni e non Ú certamente consigliabile, ma giusto per informazione lagale generale, il coniuge di un cittadino italiano Ú inespellibile.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
MartaB



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 14.10.10

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN EGITTO   Ven Ott 15, 2010 10:47 am

Scusatemi ma non ho capito...
Questo significa che mio marito dovrebbe obbligatoriamente tornare al suo Paese ogni 90 giorni?

E per il rilascio del visto cosa bisogna fare?
(Fondamentalmente vorrei capire se una volta sposati potremo tornare in Italia insieme oppure devo per forza tornare io e fare richiesta di ricongiungimento o cose simili...)

Grazie ancora!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN EGITTO   Ven Ott 15, 2010 11:44 am

MartaB ha scritto:
Letto... molto utile, grazie!!!

Ho solo un'altra domanda: se una volta sposati volessimo andare in Italia per un po'... come si fa? E come tempistiche?

Grazie ancora!

Quando lei indica "per un po'" non si pu˛ certo supporre che sia "in permanenza". Al chŔ la risposta Ŕ conseguente.

Se vuole tornare in Italia per tempi superiori ai n. 3 mesi, allora chiederÓ un visto per familiare al seguito.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
MartaB



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 14.10.10

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN EGITTO   Ven Ott 15, 2010 11:47 am

Ha ragione, chiedo scusa...
Ma quindi questa richiesta la devo fare io in Italia o possiamo fare tutto direttamente dall'Egitto?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN EGITTO   Ven Ott 15, 2010 1:30 pm

MartaB ha scritto:
Ha ragione, chiedo scusa...
Ma quindi questa richiesta la devo fare io in Italia o possiamo fare tutto direttamente dall'Egitto?

Una richiesta di visto si fa direttamente al consolato italiano in Egitto.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN EGITTO   Oggi a 6:11 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
MATRIMONIO IN EGITTO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» matrimonio valido solo in egitto Ŕ possibile?
» MATRIMONIO IN EGITTO
» matrimonio in Egitto
» matrimonio in ambasciata egiziana in Italia tra egiziano e italiana
» MATRIMONIO CON EGIZIANO

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: