Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Molta confusione.... Help! Argentina!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Molta confusione.... Help! Argentina!   Ven Ott 15, 2010 1:06 pm

Buonasera, mi chiamo Simone, sono un ragazzo italiano di 26 anni. Avrei un po' di domande, spero nel vostro aiuto.
Se ritenete che sono nella sezione sbagliata o che "chiedo troppo" non esitate a correggermi.

Purtroppo mi sento proprio spaesato in questa situazione. Magari non chiedo il classico "passo per passo" ma almeno un po' di linee guida base, anche per capire i concetti di residenza, cittadinanza....

Ecco la mia situazione:
1) ho fatto il passaporto e a breve dovrei recarmi per un paio di settimane in Argentina dalla mia compagna, argentina a tutti gli effetti e senza antenati italiani nella sua famiglia. Ovviamente so già che volendo posso stare fino a tre mesi, esatto?

2) in un secondo viaggio vorrei definitivamente trasferirmi lì. Ora, qui inizia la mia confusione a proposito di cittadinanza, residenza, matrimonio...
- prima di ottenere la cittadinanza, ho bisogno del visto, esatto? Come e dove si ottiene?
- come ottengo la cittadinanza argentina? Che documenti servono? A quale ambasciata devo rivolgermi, italiana o argentina? So che c'è un trattato italo-argentino, ma non ho capito se effettivamente posso considerarmi cittadino sia argentino e sia italiano...
- Cosa si intende in termini pratici per trasferimento di residenza? La residenza è indipendente dalla cittadinanza? Quando e come devo registrarmi all'AIRE? Devo rivolgermi al mio comune o al comune argentino?
- Nel caso di matrimonio, che documenti servono?
- La mia compagna ha già due bambini, con il matrimonio si intende costituito il nucleo familiare?
- E' una "missione impossibile" far valere la mia laurea in architettura (laurea quinquennale con titolo valido in tutti i paesi membri UE) anche in Argentina? Ovviamente non chiedo nello specifico, ma giusto per capire se vengo riconosciuto come architetto (e quindi laureato) o se in Argentina è come se non avessi nessun titolo di laurea...

Infine, se avete qualche consiglio pratico, come ad esempio, è consigliabile preparare già dall'Italia alcuni documenti (e se sì quali) e portarseli per averli già pronti per le autorità argentine?


Mi rendo conto che ho fatto troppe domande, per questo non vi chiedo assolutamente nessuna urgenza nelle risposte ma piuttosto che siano d'aiuto.


Grazie di cuore in anticipo, anche se non potete rispondermi.


Un saluto, Simone
Tornare in alto Andare in basso
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3629
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Molta confusione.... Help! Argentina!   Ven Ott 15, 2010 1:46 pm

SimoArch ha scritto:
Buonasera, mi chiamo Simone, sono un ragazzo italiano di 26 anni. Avrei un po' di domande, spero nel vostro aiuto.
Se ritenete che sono nella sezione sbagliata o che "chiedo troppo" non esitate a correggermi.

Purtroppo mi sento proprio spaesato in questa situazione. Magari non chiedo il classico "passo per passo" ma almeno un po' di linee guida base, anche per capire i concetti di residenza, cittadinanza....

Ecco la mia situazione:
1) ho fatto il passaporto e a breve dovrei recarmi per un paio di settimane in Argentina dalla mia compagna, argentina a tutti gli effetti e senza antenati italiani nella sua famiglia. Ovviamente so già che volendo posso stare fino a tre mesi, esatto?

2) in un secondo viaggio vorrei definitivamente trasferirmi lì. Ora, qui inizia la mia confusione a proposito di cittadinanza, residenza, matrimonio...
- prima di ottenere la cittadinanza, ho bisogno del visto, esatto? Come e dove si ottiene?
- come ottengo la cittadinanza argentina? Che documenti servono? A quale ambasciata devo rivolgermi, italiana o argentina? So che c'è un trattato italo-argentino, ma non ho capito se effettivamente posso considerarmi cittadino sia argentino e sia italiano...
- Cosa si intende in termini pratici per trasferimento di residenza? La residenza è indipendente dalla cittadinanza? Quando e come devo registrarmi all'AIRE? Devo rivolgermi al mio comune o al comune argentino?
- Nel caso di matrimonio, che documenti servono?
- La mia compagna ha già due bambini, con il matrimonio si intende costituito il nucleo familiare?
- E' una "missione impossibile" far valere la mia laurea in architettura (laurea quinquennale con titolo valido in tutti i paesi membri UE) anche in Argentina? Ovviamente non chiedo nello specifico, ma giusto per capire se vengo riconosciuto come architetto (e quindi laureato) o se in Argentina è come se non avessi nessun titolo di laurea...

Infine, se avete qualche consiglio pratico, come ad esempio, è consigliabile preparare già dall'Italia alcuni documenti (e se sì quali) e portarseli per averli già pronti per le autorità argentine?


Mi rendo conto che ho fatto troppe domande, per questo non vi chiedo assolutamente nessuna urgenza nelle risposte ma piuttosto che siano d'aiuto.


Grazie di cuore in anticipo, anche se non potete rispondermi.


Un saluto, Simone

Fai tante domande e specifiche,per regolamento non possiamo risponderti.La cosa migliore é sentire il consolato argentino in Italia e che la tua ragazza s'informi in loco.Per l'AIRE,l'iscrizione la fai nel consolato italiano piú vicino in Argentina,una volta che avrai la residenza lá ed hai un anno di tempo per ottemperare a questo dovere di legge.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Molta confusione.... Help! Argentina!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Molta confusione.... Help! Argentina!
» Vaucher inps molta confusione
» matrimonio omosessuale tra argentina e italiana?
» Matrimonio tra Italiano e Argentina in Argentina
» Argentina: trascrizione atto di nascita figlio nato all'estero.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: A.I.R.E. diritti e doveri-
Andare verso: