Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Matrimonio in USA Italiano con USA & vivere/lavorare in Italia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Andrea_81



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 14.11.10

MessaggioOggetto: Matrimonio in USA Italiano con USA & vivere/lavorare in Italia   Dom Nov 14, 2010 11:55 am

Buongiorno a tutti, sono nuovo di questo forum e mi osno iscritto per avere qualche informazione riguardo a quanto anticipato nel titolo del topic.
Cerco di spiegare brevemente la mia situazione, in modo da dare un'idea chiara a chi potesse eventualmente avere qualche info utile.

Io sono cittadino italiano, ho 29 anni e la mia compagna è cittadina americana, residente a New york, ha 30 anni.
Dati alcuni problemu logistici dei su familiari, abbiamo deciso di sposarci con rito civile ed ecclesiastico negli USA, approssimativamente verso l'ultimo trimestre del 2011 e di preciso in una chiesa a brooklyn cui la sua famiglia è particolarmente affezionata. In Amercia voglia solo sposarci, ma non risiedervi, dato che sarà lei a trasferirsi in Italia a matrimonio effettuato.

Quello che mi domando è, che iter devo seguire io per potermi sposare negli USA senza aver poi problemi per la trascrizione dell'atto matrimoniale e poter far ottenere a lei la carta di soggiorno una volta arrivata in Italia, in modo da avere CF, tessera sanitaria ecc ecc?
In particolare mi chiedo se io DEVO, richiedere e compilare il Fiance Visa, in dettaglio il k-1, affinchè il matrimonio possa essere celebrato senza avere grane legali?
So dell'esistenza di questo visto, finalizzato al matrimonio, ma come si può leggere dal sito del governo USA, è finalizzato a fare rimanere il cittadino non americano negli stati uniti per i 3 mesi che precedono il matrimonio e successivamente senza alcuna limitazione tmeporale. Di fatto questo non è ilnostro caso, dato che poco dopo il matirmonio, noi torneremo assieme in Italia.
Ci sono altre cose importanti che devo sapere per non incappare in cavilli legali dispendiosi e noiosi?

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in USA Italiano con USA & vivere/lavorare in Italia   Dom Nov 14, 2010 12:45 pm

Andrea_81 ha scritto:
Buongiorno a tutti, sono nuovo di questo forum e mi osno iscritto per avere qualche informazione riguardo a quanto anticipato nel titolo del topic.
Cerco di spiegare brevemente la mia situazione, in modo da dare un'idea chiara a chi potesse eventualmente avere qualche info utile.

Io sono cittadino italiano, ho 29 anni e la mia compagna è cittadina americana, residente a New york, ha 30 anni.
Dati alcuni problemu logistici dei su familiari, abbiamo deciso di sposarci con rito civile ed ecclesiastico negli USA, approssimativamente verso l'ultimo trimestre del 2011 e di preciso in una chiesa a brooklyn cui la sua famiglia è particolarmente affezionata. In Amercia voglia solo sposarci, ma non risiedervi, dato che sarà lei a trasferirsi in Italia a matrimonio effettuato.

Quello che mi domando è, che iter devo seguire io per potermi sposare negli USA senza aver poi problemi per la trascrizione dell'atto matrimoniale e poter far ottenere a lei la carta di soggiorno una volta arrivata in Italia, in modo da avere CF, tessera sanitaria ecc ecc?
In particolare mi chiedo se io DEVO, richiedere e compilare il Fiance Visa, in dettaglio il k-1, affinchè il matrimonio possa essere celebrato senza avere grane legali?
So dell'esistenza di questo visto, finalizzato al matrimonio, ma come si può leggere dal sito del governo USA, è finalizzato a fare rimanere il cittadino non americano negli stati uniti per i 3 mesi che precedono il matrimonio e successivamente senza alcuna limitazione tmeporale. Di fatto questo non è ilnostro caso, dato che poco dopo il matirmonio, noi torneremo assieme in Italia.
Ci sono altre cose importanti che devo sapere per non incappare in cavilli legali dispendiosi e noiosi?

Grazie

La procedura per sposarsi negli USA la deve chiedere alle loro autoritá.Una volta sposato,dovrá trascrivere l'atto presso il consolato italiano a NYC e chiedere un visto per la coniuge di ric.fam. o familiare al seguito.Una volta in Italia si chiederá in questura una CDS ai sensi dlgs.30/2007.Con la ricevuta della CDS ed il passaporto si chiederá CF e tessera sanitaria,coll'originale della CDS si chiederá la residenza in comune.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Andrea_81



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 14.11.10

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in USA Italiano con USA & vivere/lavorare in Italia   Dom Nov 14, 2010 12:57 pm

Ho capito, è proprio quella parte che non riesco a trovare, almeno così di primo acchitto, senza interpellare direttamente le autorità volevo avere un'idea, tanto per sapere come mi devo muovere.
Nel sendo che non so quali sinao i documenti necessari per il matrimonio e in che forma li devo presentare. So che in teoria ci si potrebbe sposare anche dirante il periodo di visto turistico della durata di tre mesi, ede ventuali problemi si avrebbero nel caso in cui le autorità ritngano che il matrimonio sia di comodo, cosa che non è, dato che abbaimo foto e prove della nostra relazione per gli utlimi due anni.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in USA Italiano con USA & vivere/lavorare in Italia   Dom Nov 14, 2010 4:11 pm

Potete optare per fare una cerimonia solo religiosa in USA (rito solo canonico,é possibilissimo) e poi vi sposate civilmente in Italia.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Andrea_81



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 14.11.10

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in USA Italiano con USA & vivere/lavorare in Italia   Dom Nov 14, 2010 5:32 pm

Sì, in effetti questa era una delle ipotesi al vaglio, certo se la cosa non fosse troppo complicata preferiremmo fare tutto in una volta...
Ho appena letto, e di fatto è quello che si può evincere anche dal sito governativo degli USA, che i problemi ci sarebbero se noi intendessimo vivere negli usa, ed io volessi ottenere la green card per ricongiungimento familiare come marito di cittadina us senza aver richiesto il fiance visa.
Per il semplice matrimonio è sufficiente che io dimostri di non avere intenzione di soggiornare lì, ad esempio esibendo il biglietto di rientro ed ottenga la "marriage license", esibendo fototessera e certificato di nascita. Lei chiamerà l'ufficio immigrazioe domani per avere conferma.
Io ero titubante sul fatto che sposarsi senza dichiararlo all'ingresso fosse una frode pre il reato di immigrazione clandestina, ma ho letto proprio ora che il fatto costituirebbe reato se io mi volessi sposare senza dichiarare l'intenzione di voler rimanere negli usa a vivere. Sposarsi negli usa entro i tre mesi di validità del VWP non è illegale quindi lo si può dichiarare, quello che sarebbe illegale sarebbe lo sposarsi con il solo VWP premeditando la permaneza nel suolo USA.

il fiance visa dice:
"The K1 fiance visa is available to foreign citizens who would like to marry American citizens and reside permanently in the U.S.". Quindi non è necessario per chi non vuole risiedervi, come nel mio caso. Giusto?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in USA Italiano con USA & vivere/lavorare in Italia   Oggi a 6:23 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Matrimonio in USA Italiano con USA & vivere/lavorare in Italia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Matrimonio in USA Italiano con USA & vivere/lavorare in Italia
» Matrimonio consolare: come combattere?
» Matrimonio in USA fra Italiano e Americana+vivere/lavorare in Italy
» Matrimonio tra cittadino Italiano e ragazza Cinese residente in Cina
» Matrimonio tra cittadino Italiano e cittadina Polacca

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: