Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Matrimonio in Scozia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fabios



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 30.11.10

MessaggioOggetto: Matrimonio in Scozia   Mar Nov 30, 2010 6:18 am

Buongiorno a tutti, ho provato a cercare sul sito prima di formulare la domanda ma, purtroppo, non ho trovato quanto necessario.

Ho contatto l'ufficio del registro scozzese e il consolato di Edimburgo. Il matrimonio si celebrerà presso l'Official Registrair e successivamente porteremo i documenti in consolato per registrarli, insieme alla dichiarazioni per la divisione dei beni.

Io sono appena divorziato e il l'ufficio di stato civile scozzese mi richiede la semplice traduzione dell'atto del divorzio in estratto, che può tradurre chiunque, e non serve che sia ne asseverata ne apostillata. In più va portato l'originale che potrebbe essere visionato.

Ora la domanda, sicuramente idiota, è: l'atto del divorzio devo richiederlo al mio avvocato?
Portare il certificato di stato libero (nonostante la difficoltà letta qui del "già coniugato") o l'estratto di matrimonio, potrebbe essere lo stesso?

Purtroppo, gli angliosassoni non hanno tutti questi certificati e capirci in inglese, per cose che li non esistono, sembra impossibile.

Chiedo scusa se questa domanda è stata già fatta, ma non sono riuscito a trovare nulla di simile.

Grazie per l'attenzione,
Fabio

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in Scozia   Mar Nov 30, 2010 1:26 pm

Fabios ha scritto:
Buongiorno a tutti, ho provato a cercare sul sito prima di formulare la domanda ma, purtroppo, non ho trovato quanto necessario.

Ho contatto l'ufficio del registro scozzese e il consolato di Edimburgo. Il matrimonio si celebrerà presso l'Official Registrair e successivamente porteremo i documenti in consolato per registrarli, insieme alla dichiarazioni per la divisione dei beni.

Io sono appena divorziato e il l'ufficio di stato civile scozzese mi richiede la semplice traduzione dell'atto del divorzio in estratto, che può tradurre chiunque, e non serve che sia ne asseverata ne apostillata. In più va portato l'originale che potrebbe essere visionato.

Ora la domanda, sicuramente idiota, è: l'atto del divorzio devo richiederlo al mio avvocato?
Portare il certificato di stato libero (nonostante la difficoltà letta qui del "già coniugato") o l'estratto di matrimonio, potrebbe essere lo stesso?

Purtroppo, gli angliosassoni non hanno tutti questi certificati e capirci in inglese, per cose che li non esistono, sembra impossibile.

Chiedo scusa se questa domanda è stata già fatta, ma non sono riuscito a trovare nulla di simile.

Grazie per l'attenzione,
Fabio


Negli archivi del tribunale,dove lei ha divorziato vi é la sentenza originale.Va chiesta una copia conforme in cancelleria.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in Scozia   Mar Nov 30, 2010 4:51 pm

bostik ha scritto:
Fabios ha scritto:
Buongiorno a tutti, ho provato a cercare sul sito prima di formulare la domanda ma, purtroppo, non ho trovato quanto necessario.

Ho contatto l'ufficio del registro scozzese e il consolato di Edimburgo. Il matrimonio si celebrerà presso l'Official Registrair e successivamente porteremo i documenti in consolato per registrarli, insieme alla dichiarazioni per la divisione dei beni.

Io sono appena divorziato e il l'ufficio di stato civile scozzese mi richiede la semplice traduzione dell'atto del divorzio in estratto, che può tradurre chiunque, e non serve che sia ne asseverata ne apostillata. In più va portato l'originale che potrebbe essere visionato.

Ora la domanda, sicuramente idiota, è: l'atto del divorzio devo richiederlo al mio avvocato?
Portare il certificato di stato libero (nonostante la difficoltà letta qui del "già coniugato") o l'estratto di matrimonio, potrebbe essere lo stesso?

Purtroppo, gli angliosassoni non hanno tutti questi certificati e capirci in inglese, per cose che li non esistono, sembra impossibile.

Chiedo scusa se questa domanda è stata già fatta, ma non sono riuscito a trovare nulla di simile.

Grazie per l'attenzione,
Fabio


Negli archivi del tribunale,dove lei ha divorziato vi é la sentenza originale.Va chiesta una copia conforme in cancelleria.
Saluti

Questa copia conforme occorre chiederla dicendo esplicitamente che serve per la Gran Bretagna e andà apostillata. Così la firma un funzionario che ha la firma depositata alla Procura Civile, ove consiglio di nandare per l'apostille.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in Scozia   Oggi a 1:53 am

Tornare in alto Andare in basso
 
Matrimonio in Scozia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Matrimonio in Scozia
» matrimonio in Scozia
» ITALIANI CHE VOGLIONO SPOSARSI IN SCOZIA: COME FARE
» Cittadini italiani residenti AIRE: richiesta documenti uso matrimonio
» matrimonio santo domingo x cittadini italiani

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: