Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 MATRIMONIO CON CITTADINO BRASILIANO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
titty



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 29.09.10

MessaggioOggetto: MATRIMONIO CON CITTADINO BRASILIANO   Lun Mar 21, 2011 10:09 am

SALVE A TUTTI

SONO ITALIANA E SPOSATA CON UN CITTADINO BRASILIANO. IL MATRIMONIO HA AVUTO LUOGO IN BRASILE MA è GIà STATO TRASCRITTO IN ITALIA. ATTUALMENTE MI TROVO IN BRASILE MA IL 25 MARZO PARTO SOLA PER LA SPAGNA.

LA SITUAZIONE è LA SEGUENTE: IO HO RESIDENZA SPAGNOLA E HO CONOSCIUTO MIO MARITO IN SPAGNA. PURTROPPO LUI FU ESPULSO DALLE AUTORITà SPAGNOLE E X QUESTO OGGI CI TROVIAMO IN BRASILE. COME DICEVO IL 25 MARZO PARTO SOLA X LA SPAGNA MA POI ANDRò IN ITALIA X RISOLVERE I PROBLEMI RELATIVI AL SUO VISTO. MIO MARITO HA UN VOLO X L'ITALIA X IL GIORNO 25 DI APRILE, UN MESE DOPO LA MIA PARTENZA.

QUALCUNO PUò DIRMI COME POSSO MUOVERMI AFFINCHé LUI NON ABBIA PROBLEMI AD ENTRARE NEL PAESE? NOSTRA INTENZIONE NON è VIVERE IN EUROPA. AD OTTOBRE VOGLIAMO RITORNARE IN BRASILE.

HELP PLEASE

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3629
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO CON CITTADINO BRASILIANO   Lun Mar 21, 2011 5:28 pm

titty ha scritto:
SALVE A TUTTI

SONO ITALIANA E SPOSATA CON UN CITTADINO BRASILIANO. IL MATRIMONIO HA AVUTO LUOGO IN BRASILE MA è GIà STATO TRASCRITTO IN ITALIA. ATTUALMENTE MI TROVO IN BRASILE MA IL 25 MARZO PARTO SOLA PER LA SPAGNA.

LA SITUAZIONE è LA SEGUENTE: IO HO RESIDENZA SPAGNOLA E HO CONOSCIUTO MIO MARITO IN SPAGNA. PURTROPPO LUI FU ESPULSO DALLE AUTORITà SPAGNOLE E X QUESTO OGGI CI TROVIAMO IN BRASILE. COME DICEVO IL 25 MARZO PARTO SOLA X LA SPAGNA MA POI ANDRò IN ITALIA X RISOLVERE I PROBLEMI RELATIVI AL SUO VISTO. MIO MARITO HA UN VOLO X L'ITALIA X IL GIORNO 25 DI APRILE, UN MESE DOPO LA MIA PARTENZA.

QUALCUNO PUò DIRMI COME POSSO MUOVERMI AFFINCHé LUI NON ABBIA PROBLEMI AD ENTRARE NEL PAESE? NOSTRA INTENZIONE NON è VIVERE IN EUROPA. AD OTTOBRE VOGLIAMO RITORNARE IN BRASILE.

HELP PLEASE


Prima di tutto,scrivi in stampatello per favore...Con la richiesta visto s'attiva la procedura di cancellazione dal SIS,ma se non si sta col fiato sul collo a consolato spagnolo e autorità SIS spagnola,può passare anche un anno....Cerca il recapito della divisione SIS SIRENE spagnola su google e poi falli contattare da tuo marito.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
MATRIMONIO CON CITTADINO BRASILIANO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» MATRIMONIO CON CITTADINO BRASILIANO
» Matrimonio tra cittadino italiano e uruguaiana
» Matrimonio con cittadino americano
» Chiarimenti su visto per cittadino brasiliano
» Matrimonio cittadino Italiano e USA con carriera internazionale

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: