Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Divorzio cittadino italiano residente in Belgio

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Aleva



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 28.04.11

MessaggioTitolo: Divorzio cittadino italiano residente in Belgio    Gio Apr 28, 2011 4:10 pm

Buonasera,

Vi espongo il mio problema sperando farmi capire....
Siamo cittadini italiani ma nati e residenti in Belgio da sempre. Il problema e questo :
Mio fratello ha sposato nel ottobre del 2008 una donna vietnamita in Vietnam, gli sono stati chiesti soltanto documenti provenienti dal Belgio e dopo il matrimonio e andato a registrare il matrimonio al consolato del Belgio Ó Ho Chi Minh. Tornato in Belgio ha tentato di far registrare il suo matrimonio nel nostro comune di residenza e il procuratore del Re ha rifiutato di trascriverlo per un errore di documenti.
Nel frattempo si e reso conto che sua moglie aveva contrattato un matrimonio di convenienza e quindi a deciso di divorziare. Gli hanno sconsigliato di divorziare in Vietnam perchŔ sua moglie non vuole divorziare e che potrebbe fare durare la procedura un eternitÓ visto che la corruzione e al massimo, quindi ha preso consiglio da un legale belga che gli ha detto che potrebbe divorziare da qui ma che prima doveva fare registrare il suo matrimonio in municipio, oggi ho telefonato al nostro municipio e l'impiegata mi a detto che visto che mio fratello e italiano la trascrizzione del matrimonio non si puo fare qui in Belgio ma in Italia che qui sarÓ solo iscritto sul registro nazionale che mio fratello e effetivamente sposato.
Spegandogli che l'ambasciata del Vietnam non risponde alle nostre domande di documenti in regola (nuova attestazione di matrimonio) mi ha detto che potevamo fare la richiesta tramite l'ambasciata Italiana.
Leggendo il vostro forum mi sono resa conto di una cosa : logicamente il Vietnam dovrebbe avere fatto sapere che mio fratello e legalmente sposato in Italia, come fare per saperlo? Nel caso positivo, l'attestazione italiana sarebbe valida in Belgio? E se non e stato fatto il necessario dalle istituzioni come fare per regolare questa situazione
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3842
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Divorzio cittadino italiano residente in Belgio    Gio Apr 28, 2011 4:18 pm

Aleva ha scritto:
Buonasera,

Vi espongo il mio problema sperando farmi capire....
Siamo cittadini italiani ma nati e residenti in Belgio da sempre. Il problema e questo :
Mio fratello ha sposato nel ottobre del 2008 una donna vietnamita in Vietnam, gli sono stati chiesti soltanto documenti provenienti dal Belgio e dopo il matrimonio e andato a registrare il matrimonio al consolato del Belgio Ó Ho Chi Minh. Tornato in Belgio ha tentato di far registrare il suo matrimonio nel nostro comune di residenza e il procuratore del Re ha rifiutato di trascriverlo per un errore di documenti.
Nel frattempo si e reso conto che sua moglie aveva contrattato un matrimonio di convenienza e quindi a deciso di divorziare. Gli hanno sconsigliato di divorziare in Vietnam perchŔ sua moglie non vuole divorziare e che potrebbe fare durare la procedura un eternitÓ visto che la corruzione e al massimo, quindi ha preso consiglio da un legale belga che gli ha detto che potrebbe divorziare da qui ma che prima doveva fare registrare il suo matrimonio in municipio, oggi ho telefonato al nostro municipio e l'impiegata mi a detto che visto che mio fratello e italiano la trascrizzione del matrimonio non si puo fare qui in Belgio ma in Italia che qui sarÓ solo iscritto sul registro nazionale che mio fratello e effetivamente sposato.
Spegandogli che l'ambasciata del Vietnam non risponde alle nostre domande di documenti in regola (nuova attestazione di matrimonio) mi ha detto che potevamo fare la richiesta tramite l'ambasciata Italiana.
Leggendo il vostro forum mi sono resa conto di una cosa : logicamente il Vietnam dovrebbe avere fatto sapere che mio fratello e legalmente sposato in Italia, come fare per saperlo? Nel caso positivo, l'attestazione italiana sarebbe valida in Belgio? E se non e stato fatto il necessario dalle istituzioni come fare per regolare questa situazione

Caso un pˇ complesso,bisogna aspettare Guido Baccoli,esperto in divorzi.Comunque suo fratello,essendo italiano seppur residente all'estero doveva registrare il matrimonio presso il consolato italiano in Vietnam e poi si richiedeva il certificato di matrimonio al comune AIRE d'appartenenza.Con quello in mano,si potrebbe procedere al divorzio ma ripeto Ú un caso un pˇ complicato bisogna aspettare Guido.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Aleva



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 28.04.11

MessaggioTitolo: Re: Divorzio cittadino italiano residente in Belgio    Lun Mag 02, 2011 2:12 pm

Buona sera Bostik;
Essendo nato e domiciliato in Belgio mio fratello non ha mai pensato che doveva registrare il suo matrimonio all'ambasciata d'Italia, e andato Ó quella belgha dove non gli hanno detto niente.
Grazie

Saluti

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: Divorzio cittadino italiano residente in Belgio    Mar Mag 03, 2011 5:05 pm

Aleva ha scritto:
Buonasera,

Vi espongo il mio problema sperando farmi capire....
Siamo cittadini italiani ma nati e residenti in Belgio da sempre. Il problema e questo :
Mio fratello ha sposato nel ottobre del 2008 una donna vietnamita in Vietnam, gli sono stati chiesti soltanto documenti provenienti dal Belgio e dopo il matrimonio e andato a registrare il matrimonio al consolato del Belgio Ó Ho Chi Minh. Tornato in Belgio ha tentato di far registrare il suo matrimonio nel nostro comune di residenza e il procuratore del Re ha rifiutato di trascriverlo per un errore di documenti.
Nel frattempo si e reso conto che sua moglie aveva contrattato un matrimonio di convenienza e quindi a deciso di divorziare. Gli hanno sconsigliato di divorziare in Vietnam perchŔ sua moglie non vuole divorziare e che potrebbe fare durare la procedura un eternitÓ visto che la corruzione e al massimo, quindi ha preso consiglio da un legale belga che gli ha detto che potrebbe divorziare da qui ma che prima doveva fare registrare il suo matrimonio in municipio, oggi ho telefonato al nostro municipio e l'impiegata mi a detto che visto che mio fratello e italiano la trascrizzione del matrimonio non si puo fare qui in Belgio ma in Italia che qui sarÓ solo iscritto sul registro nazionale che mio fratello e effetivamente sposato.
Spegandogli che l'ambasciata del Vietnam non risponde alle nostre domande di documenti in regola (nuova attestazione di matrimonio) mi ha detto che potevamo fare la richiesta tramite l'ambasciata Italiana.
Leggendo il vostro forum mi sono resa conto di una cosa : logicamente il Vietnam dovrebbe avere fatto sapere che mio fratello e legalmente sposato in Italia, come fare per saperlo? Nel caso positivo, l'attestazione italiana sarebbe valida in Belgio? E se non e stato fatto il necessario dalle istituzioni come fare per regolare questa situazione
Ciome giß detto da bostik, il caso Ú complesso e non facciamo consulenza particolare ed individuale in linea (vedere Regolamento e scopo del forum sull'indice generale).

Ad ogni buon conto e per darle una nmano prendendo per buono ciˇ che afferma (professionalmente si devono studiare i documenti, che spesso le persone non capiscono nella loro interezza), mancherebbe un'informazione fondamentale. Siete ed ovviamente suo fratello in primis, cittadini belgi?

Il Vietnam, sposa secondo le loro leggi e non le nostre e non Ú certo obbligato a segnalare un matrimonio alla nazione di origine dello straniero che si sta sposando, per cui, la trasmissione del matrimonio doveva essere obbligatoriamente fatta almeno ed in primis all'Ambasciata Italiana in Vietnam, dall'interessato, suo fratello.

Se esiste un'altro matrimonio, purtroppo le cose si aggravano e si cade nel reato penale di bigamia, per cui il caso Ú molto delicato e non possiamo entrare nel merito in forum. Se esiste un'errore nell'atto, come pare di capore dal rifiuto ottenuto alla domanda di trascrizione, potrebbe ipoteticamente (tutto da verificare documentalmente) esserci la nullitß del matrimonio.

Riguardo il divorzio puˇ senz'altro divorziarsi in Belgio, essendovi almeno residente (si deve iscrivere nell'AIRE italiana) se non addirittura cittadino, sempre e quando si abbiano i requisiti richiesti dalla legge Belga in proposito. In ogni caso ed in quasi tutti i Paesi, il divorzio per litis, Ú sempre abbastanza problematico e lungo, ma e lo ripeto, dipende dalla legge Belga.
In caso di ottenimento del divorzio in Belgio, quest'ultimo sarebbe immediatamente riconosciuto in Italia per il Regolamento CE in pieno vigore. Con il divorzio perˇ se esiste altro matrimonio, non si cancella od annulla retroattivamente il reato di bigamia, che andrebbe avanti comunque nel caso di segnalazione da parte dell'UdSC o dell'Ambasciata italiana.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Aleva



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 28.04.11

MessaggioTitolo: Re: Divorzio cittadino italiano residente in Belgio    Gio Mag 05, 2011 8:22 am

Buongiorno,

Per rispordere alle vostre domande siamo italiani a tutti gli effetti, essendo nati da genitori italiani emigrati, abbiamo passaporto e carta d'identitÓ italiana e in Belgio abbiamo la carta di soggiorno per cittadini europei. Non abbiamo la doppia nazionalitÓ.
Il procuratore del Re a rifiutato di trascrivere il matrimonio unicamente perchŔ nella traduzione c'era confusione nella data del matrimonio quindi il matrimonio e valido bisogna fare tradurre i documenti in modo adeguato quando avrÓ ottenuto il nuovo documento dal Vietnam (per essere validi i documenti devono avere meno di sei mesi).
In fine, mio fratello era divorziato da almeno 30 anni, quindi non c'Ŕ nessun problema di bigamia, il Vietnam domanda un documento ufficiale sullo stato civile, che mio fratello ha fornito dal nostro municipio di residenza ed e per questo che non ha mai pensato fare registrare il suo matrimonio all'ambasciata italiana perchŔ tutti i documenti che ha dovuto fornire erano forniti dal Belgio quindi ha pensato che vivendo qui il matrimonio doveva farlo registrare all'ambasciata belga, e loro non hanno detto niente quando e andato a farlo.
Divorziare in Belgio con le nuove leggi sul divorzio, anche in caso di litis e abbastanza facile in un anno sarebbe fatto.

Grazie per le vostre risposte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: Divorzio cittadino italiano residente in Belgio    Sab Mag 07, 2011 12:12 pm

Aleva ha scritto:
Buongiorno,

Per rispordere alle vostre domande siamo italiani a tutti gli effetti, essendo nati da genitori italiani emigrati, abbiamo passaporto e carta d'identitÓ italiana e in Belgio abbiamo la carta di soggiorno per cittadini europei. Non abbiamo la doppia nazionalitÓ.
Il procuratore del Re a rifiutato di trascrivere il matrimonio unicamente perchŔ nella traduzione c'era confusione nella data del matrimonio quindi il matrimonio e valido bisogna fare tradurre i documenti in modo adeguato quando avrÓ ottenuto il nuovo documento dal Vietnam (per essere validi i documenti devono avere meno di sei mesi).
In fine, mio fratello era divorziato da almeno 30 anni, quindi non c'Ŕ nessun problema di bigamia, il Vietnam domanda un documento ufficiale sullo stato civile, che mio fratello ha fornito dal nostro municipio di residenza ed e per questo che non ha mai pensato fare registrare il suo matrimonio all'ambasciata italiana perchŔ tutti i documenti che ha dovuto fornire erano forniti dal Belgio quindi ha pensato che vivendo qui il matrimonio doveva farlo registrare all'ambasciata belga, e loro non hanno detto niente quando e andato a farlo.
Divorziare in Belgio con le nuove leggi sul divorzio, anche in caso di litis e abbastanza facile in un anno sarebbe fatto.

Grazie per le vostre risposte
Come giß detto, Ú ammesso il divorzio in Belgio, secondo le loro leggi ed essendo in UE, la sentenza Ú valida in Italia, sufficiente trasmetterla al Comune italiano.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Divorzio cittadino italiano residente in Belgio    

Torna in alto Andare in basso
 
Divorzio cittadino italiano residente in Belgio
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Moglie di cittadino italiano residente in UK
» Divorzio in Messico fra cittadino italiano e cittadina messicana
» Matrimonio cittadino Italiano e USA con carriera internazionale
» MATRIMONIO IN RUSSIA TRA CITTADINO ITALIANO E CITTADINA RUSSA
» matr in italia italiano residente estero-cittadino EU residente estero

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: DIVORZIO ALL'ESTERO :: DIVORZIO IN PAESE UE-
Andare verso: