Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Matrimonio al Consolato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
lyubov



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 13.06.11

MessaggioOggetto: Matrimonio al Consolato   Lun Giu 13, 2011 1:20 am

Buongiorno a tutti,
io sono italiano ma vivo in Malesia e regolarmente iscritto all'AIRE. La mia fidanzata Ŕ malesiana e abbiamo deciso di sposarci al consolato italiano a Kuala Lumpur, Malesia. Ottenuti i documenti richiesti dal consolato per la mia fidanzata, tradotti e legalizzati, il consolato mi dice che sarebbe meglio sposarsi in Italia in quanto ci potrebbe essere la possibilitÓ che la Malesia non riconosca il matrimonio in consolato. Ora le domande che mi faccio sono:

1. Posso realmente sposarmi in consolato italiano in Malesia essendo io italiano e lei malesiana?
2. Se lo stato malesiano accetta e trascrive il matrimonio contratto in Italia perchŔ non dovrebbe farlo per il matrimonio contratto in consolato? (Ŕ sempre stato italiano)
3. Ammesso che la Malesia non riconosco il matrimonio in consolato, se lo contraessimo ugualmente avremmo problemi a vivere in Italia? Per lo stato Italiano saremmo sposati e per questo potremmo richiedere il ricongiungimento familiare per farla vivere in Italia con me?
4. Ci sarebbero problemi per noi se per turismo dovessimo tornare in Malesia anche solo per far visita ai suoi parenti?

grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio al Consolato   Lun Giu 13, 2011 8:49 am

lyubov ha scritto:
Buongiorno a tutti,
io sono italiano ma vivo in Malesia e regolarmente iscritto all'AIRE. La mia fidanzata Ŕ malesiana e abbiamo deciso di sposarci al consolato italiano a Kuala Lumpur, Malesia. Ottenuti i documenti richiesti dal consolato per la mia fidanzata, tradotti e legalizzati, il consolato mi dice che sarebbe meglio sposarsi in Italia in quanto ci potrebbe essere la possibilitÓ che la Malesia non riconosca il matrimonio in consolato. Ora le domande che mi faccio sono:

1. Posso realmente sposarmi in consolato italiano in Malesia essendo io italiano e lei malesiana?
2. Se lo stato malesiano accetta e trascrive il matrimonio contratto in Italia perchŔ non dovrebbe farlo per il matrimonio contratto in consolato? (Ŕ sempre stato italiano)
3. Ammesso che la Malesia non riconosco il matrimonio in consolato, se lo contraessimo ugualmente avremmo problemi a vivere in Italia? Per lo stato Italiano saremmo sposati e per questo potremmo richiedere il ricongiungimento familiare per farla vivere in Italia con me?
4. Ci sarebbero problemi per noi se per turismo dovessimo tornare in Malesia anche solo per far visita ai suoi parenti?

grazie

In consolato italiano hanno ragione,molti stati non riconoscono matrimoni contratti in consolato.PerchŔ non vi sposate presso le autoritÓ malesi e risolvete il problema?
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
lyubov



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 13.06.11

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio al Consolato   Mar Giu 14, 2011 12:49 am

Grazie bostik.
La questione non Ŕ non volersi sposare presso le autoritÓ malesi. Stavamo cercando un'alternativa in quanto qui la cosa Ŕ un p˛ squallida. Presupponendo che ci si sposi una volta sola, vorremmo voler raccontare il nostro giorno piu bello e non vergognarcene.
Ora come ora sono sconcertato e arrabbiato dal solito "modo" all'italiana.
Prima il consolato mi dice che si pu˛ fare e ci dice quali documenti fare per la mia ragazza e in quali uffici malesi richiederli. Questo ovviamente ha un costo in denaro (notevole) e in tempo.
Dopo aver fatto la traduzione dei documenti (il quale essendo fatto da un traduttore "fidato" del consolato ha un'ulteriore notevole costo) e dopo la legalizzazione dei documenti in consolato (ovviamente a pagamento) ci viene data questa sgradevole notizia.
Immagino tu possa capire il nostro disappunto.
A parte questo sfogo, pensavamo di farlo ugualmente in consolato, avendo deciso di vivere in italia (sempre se questo non comporta nessun problema nŔ legale nŔ civile in italia).
grazie ancora
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio al Consolato   Gio Giu 16, 2011 8:05 pm

lyubov ha scritto:
Grazie bostik.
La questione non Ŕ non volersi sposare presso le autoritÓ malesi. Stavamo cercando un'alternativa in quanto qui la cosa Ŕ un p˛ squallida. Presupponendo che ci si sposi una volta sola, vorremmo voler raccontare il nostro giorno piu bello e non vergognarcene.
Ora come ora sono sconcertato e arrabbiato dal solito "modo" all'italiana.
Prima il consolato mi dice che si pu˛ fare e ci dice quali documenti fare per la mia ragazza e in quali uffici malesi richiederli. Questo ovviamente ha un costo in denaro (notevole) e in tempo.
Dopo aver fatto la traduzione dei documenti (il quale essendo fatto da un traduttore "fidato" del consolato ha un'ulteriore notevole costo) e dopo la legalizzazione dei documenti in consolato (ovviamente a pagamento) ci viene data questa sgradevole notizia.
Immagino tu possa capire il nostro disappunto.
A parte questo sfogo, pensavamo di farlo ugualmente in consolato, avendo deciso di vivere in italia (sempre se questo non comporta nessun problema nŔ legale nŔ civile in italia).
grazie ancora
Non si comprende perchÚ dovreste vergognarvi se procedete a sposarvi in Malesia secondo le loro leggi. Un matrimonio Ú uun matrimonio e l'Italia riconosce tutti i matrimoni celebrati all'estero autoimaticamente, ovviamente per farlo valere per il visto, deve essere richiesta la trascrizione al Consolato o Uffici consolari presso l'Ambasciata italiana.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Matrimonio al Consolato   Oggi a 2:32 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Matrimonio al Consolato
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Matrimonio presso Consolato tra extracomunitari
» Matrimonio al Consolato
» matrimonio civile con ragazzo libanese in inghilterra
» Pubblicazioni matrimonio Dubai
» Matrimonio tra italiani (non AIRE) a parigi

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: