Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 divorziata a londra ma non in italia

Andare in basso 
AutoreMessaggio
karen rossi



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 19.07.11

MessaggioTitolo: divorziata a londra ma non in italia   Mar Lug 19, 2011 7:33 am

Salve . Sono residente a Londra da molti anni e mi sono sposata in Inghilterra. Nel 2005 Ho ottenuto decree nidi dal
Tribunale di Kingston upon Thames. Ero convinta Di non aver mai registrato il mio matrimonio all' aire e quindi ho lasciato le cose come stavano. Un mese fa ho rinnovato il passaporto e mi hanno fatto notare che loro avevano, come stato civile al consolato, sposata. Ho dato un'occhiata al sito del consolato e, come al solito, non appare semplice registrare il divorzio: decree absolute che Ŕ perfettamente legale qua non basta ma ci vuole dichiarazione del giudice, dichiarazione sostitutiva Ŕ incomprensibile ecc. A questo punto, sinceramente, avrei bisogno di aiuto dettagliato da un esperto o di qualcuno che si occupasse interamente della pratica per me. Avete consigli ? Grazie mille, Karen
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3842
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: divorziata a londra ma non in italia   Mar Lug 19, 2011 8:17 am

karen rossi ha scritto:
Salve . Sono residente a Londra da molti anni e mi sono sposata in Inghilterra. Nel 2005 Ho ottenuto decree nidi dal
Tribunale di Kingston upon Thames. Ero convinta Di non aver mai registrato il mio matrimonio all' aire e quindi ho lasciato le cose come stavano. Un mese fa ho rinnovato il passaporto e mi hanno fatto notare che loro avevano, come stato civile al consolato, sposata. Ho dato un'occhiata al sito del consolato e, come al solito, non appare semplice registrare il divorzio: decree absolute che Ŕ perfettamente legale qua non basta ma ci vuole dichiarazione del giudice, dichiarazione sostitutiva Ŕ incomprensibile ecc. A questo punto, sinceramente, avrei bisogno di aiuto dettagliato da un esperto o di qualcuno che si occupasse interamente della pratica per me. Avete consigli ? Grazie mille, Karen

Per regolamento non possiamo dare nomi di professionisti,nÚ fare consulenze dettagliate online.Il dpr.396/2000 prevede che lo stesso cittadino possa trascrivere presso il proprio comune AIRE o APR,gli atti di stato civile.Se il suo divorzio rispetta la legge 218/95 italiana e la sentenza Ú apostillata e tradotta puˇ essere trascritta direttamente anche presso lo sportello comunale.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: divorziata a londra ma non in italia   Lun Ago 01, 2011 4:35 pm

bostik ha scritto:
karen rossi ha scritto:
Salve . Sono residente a Londra da molti anni e mi sono sposata in Inghilterra. Nel 2005 Ho ottenuto decree nidi dal
Tribunale di Kingston upon Thames. Ero convinta Di non aver mai registrato il mio matrimonio all' aire e quindi ho lasciato le cose come stavano. Un mese fa ho rinnovato il passaporto e mi hanno fatto notare che loro avevano, come stato civile al consolato, sposata. Ho dato un'occhiata al sito del consolato e, come al solito, non appare semplice registrare il divorzio: decree absolute che Ŕ perfettamente legale qua non basta ma ci vuole dichiarazione del giudice, dichiarazione sostitutiva Ŕ incomprensibile ecc. A questo punto, sinceramente, avrei bisogno di aiuto dettagliato da un esperto o di qualcuno che si occupasse interamente della pratica per me. Avete consigli ? Grazie mille, Karen

Per regolamento non possiamo dare nomi di professionisti,nÚ fare consulenze dettagliate online.Il dpr.396/2000 prevede che lo stesso cittadino possa trascrivere presso il proprio comune AIRE o APR,gli atti di stato civile.Se il suo divorzio rispetta la legge 218/95 italiana e la sentenza Ú apostillata e tradotta puˇ essere trascritta direttamente anche presso lo sportello comunale.
Saluti
Chiedo scusa, perˇ devo rettificare. La 218/95 si applica solamente per le sentenze di Tribunali extracomunitari. La sentenza in un Tribunale UE, incluso quelli Inglesi, Ú riconosciuta automaticamente in Italia? Legga i particolari con un CLICK QUI .



Ovviamente se lei non segue la direttiva dell'Ambasciata, di far fare una dichiarazione dal Giudice, cosa che non mi pare tanto complicata, ovviamente si ritroverß sempre girando in circolo, spendendo inutili quettrini e tempo.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: divorziata a londra ma non in italia   

Torna in alto Andare in basso
 
divorziata a londra ma non in italia
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» divorziata a londra ma non in italia
» Matrimonio religioso in Italia cittadina AIRE Londra e cittadino UE
» matrimonio in italia tra italiana iscritta aire in london e americano
» divorziata in Serbia ma non in Italia
» Fisco e AIRE

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: DIVORZIO ALL'ESTERO :: DIVORZIO IN PAESE UE-
Andare verso: