Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Brasile

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
veramentestanco



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 20.07.11

MessaggioTitolo: Brasile   Mer Lug 20, 2011 9:18 am

Salve a tutti sono un padre di un bambino avuto con una donna italiana,che si e rivelata schizofrenica con tanto di ctu "'giudiziale,ho ottenuto la affido esclusivo perche vi e grave pregiudizio per il minore,e un nulla osta del giudice tutelare per farei passaporti del bambino,con cui lo registrato al consolato,ora e cittadino anche di brasile,con lautorizzazione del giudice viaggio liberamente,cosa succede se arrivato in brasile non torno piu?
la madre ha il diritto di visita ma solo in presenza di terzi,l mio avvocato in brasile dice che li otterro facilmente l'affido,e che il solo dirtto di vista nn configura sottrazione di minore ,la ctu e tradotta e legalizzata in portoghese e ci sn ottime probabilita che il giudice in brasiel possa decidere per il decadimento della potesta di lei visti i documenti italiani.premessa non ho problemi economici di alcun tipo la miafamiglai gode di disponibilita economica ottima.
GRazie di na risposta ma nn volgio piu vivere qui per 4 ore di diritto di visita.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3739
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Brasile   Mer Lug 20, 2011 9:23 am

veramentestanco ha scritto:
Salve a tutti sono un padre di un bambino avuto con una donna italiana,che si e rivelata schizofrenica con tanto di ctu "'giudiziale,ho ottenuto la affido esclusivo perche vi e grave pregiudizio per il minore,e un nulla osta del giudice tutelare per farei passaporti del bambino,con cui lo registrato al consolato,ora e cittadino anche di brasile,con lautorizzazione del giudice viaggio liberamente,cosa succede se arrivato in brasile non torno piu?
la madre ha il diritto di visita ma solo in presenza di terzi,l mio avvocato in brasile dice che li otterro facilmente l'affido,e che il solo dirtto di vista nn configura sottrazione di minore ,la ctu e tradotta e legalizzata in portoghese e ci sn ottime probabilita che il giudice in brasiel possa decidere per il decadimento della potesta di lei visti i documenti italiani.premessa non ho problemi economici di alcun tipo la miafamiglai gode di disponibilita economica ottima.
GRazie di na risposta ma nn volgio piu vivere qui per 4 ore di diritto di visita.

Il consiglio Ú contattare un buon avvocato,esperto in diritto di famiglia.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
veramentestanco



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 20.07.11

MessaggioTitolo: Re: Brasile   Mer Lug 20, 2011 9:33 am

Si lo fatto ma rischio che in tlia e sottrazione,ma a sto punto nnme ne frega niente,basta che sto tranquillo a casa mia,la premessa e che il babino nn ha mi vissuto insieme alla madre,ma solo con me,spesso dalla madre nn vuole nemn andare,io sn stanco di questo paese perche se era il contrario io nna vevo piu la potesta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: Brasile   Lun Ago 01, 2011 4:17 pm

veramentestanco ha scritto:
Si lo fatto ma rischio che in tlia e sottrazione,ma a sto punto nnme ne frega niente,basta che sto tranquillo a casa mia,la premessa e che il babino nn ha mi vissuto insieme alla madre,ma solo con me,spesso dalla madre nn vuole nemn andare,io sn stanco di questo paese perche se era il contrario io nna vevo piu la potesta
Deve solo chiedere la delibazione della sentenza del Tribunale Italiano. Si chiama delibazione, non saprei in portoghese, perˇ queste sentenze sono se richiesto, delibate (confermate) anche dai Tribunali dello Stato straniero che interessa. Si tratta di applicare la Convenzione Internazionale, sul diritti dei Fanciulli.

Esiste anche in Repubblica Dominicana, seppure i tempi almeno qui, sono da un anno e pi˙.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Brasile   

Tornare in alto Andare in basso
 
Brasile
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Matrimonio in Brasile
» Divorzio in Brasile
» MATRIMONI PER PROCURA IN BRASILE
» Registrazione in Italia di divorzio in Brasile
» Divorzio tra italiana residente in Italia e brasilano in Brasile

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: RESIDENZA ALL'ESTERO ED IN ITALIA :: RESIDENZA ALL'ESTERO-
Andare verso: