Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 TRASFERIRE RESIDENZA ALL'ESTERO PER MALATI CON TUMORE O MALATI GRAVI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
vittorio



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 02.08.11

MessaggioOggetto: TRASFERIRE RESIDENZA ALL'ESTERO PER MALATI CON TUMORE O MALATI GRAVI   Mar Ago 02, 2011 6:36 am

Salve mi chiamo Vittor e risiedo in UK.

da sette anni mia madre ha problemi di salute, subendo due operazioni per rimuovere un tumore nel cavo orale.

lei non ha mai fatto chemio ne altra terapia radiante in quanto al momento non cesessaria.

Io sono residente in UK e vorrei prendermi cura stando vicino a mia madre, cosi sto pensando di traferirla qui.

mi hanno detto che per i malati con tumore o malattie gravi ce una procedura diversa della semplice iscrizione all'AIRE...forse per via del sistema sanitario?

potreste spiegarmi cosa debbo fare? mia madre potra essere curata qui invece che in Italia cosicche io potrei starle vicino?

naturalemte lei traferira la sua pensione qui in un conto bancario e comprera casa in UK.

grazie

Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: TRASFERIRE RESIDENZA ALL'ESTERO PER MALATI CON TUMORE O MALATI GRAVI   Gio Ago 04, 2011 6:00 pm

vittorio ha scritto:
Salve mi chiamo Vittor e risiedo in UK.

da sette anni mia madre ha problemi di salute, subendo due operazioni per rimuovere un tumore nel cavo orale.

lei non ha mai fatto chemio ne altra terapia radiante in quanto al momento non cesessaria.

Io sono residente in UK e vorrei prendermi cura stando vicino a mia madre, cosi sto pensando di traferirla qui.

mi hanno detto che per i malati con tumore o malattie gravi ce una procedura diversa della semplice iscrizione all'AIRE...forse per via del sistema sanitario?

potreste spiegarmi cosa debbo fare? mia madre potra essere curata qui invece che in Italia cosicche io potrei starle vicino?

naturalemte lei traferira la sua pensione qui in un conto bancario e comprera casa in UK.

grazie

Ciao
Purtroppo le risposte dipendono dalla conoscenza delle leggi UK e non possiamo essere molto utili. Per quanto riguarda l'Italia, esisteva, ma bisognerebbe verificare eventuali modifiche legislative, si poteva farsi operare all'estero con il rimborso da parte delle Sanitß italiana. Da verificare sopratutto cosa prevede la Regione di provenienza. L'iscrizione all'AIRE Ú obbligatoria solo dopo un anno di permanenza all'estero, per cui non mi azzerderei per il moemnto a farla subito, piuttosto se ci sono documenti italiani di prossima scadenza, Ú meglio che li rinnovi prima di trasferirsi.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
 
TRASFERIRE RESIDENZA ALL'ESTERO PER MALATI CON TUMORE O MALATI GRAVI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» TRASFERIRE RESIDENZA ALL'ESTERO PER MALATI CON TUMORE O MALATI GRAVI
» Residenza estero-lavoro in azienda italiana-tasse in Italia
» ACQUISTO PRIMA CASA IN ITALIA E RESIDENZA ALL'ESTERO.
» residenza all'estero ma lavoro in italia
» residenza all'estero fisco e sanitÓ

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: A.I.R.E. diritti e doveri-
Andare verso: