Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Assicurazione in Germania

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Manuela_M



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 13.08.11

MessaggioTitolo: Assicurazione in Germania   Sab Ago 13, 2011 9:39 am

Buongiorno,
spero possiate autarmi. Sono in Germania con un scholarship (Stipendium), cioé non un vero salario, lavoro nell´ambito della ricerca scientifica.
Dovrei fare l´assicurazione sanitaria perché al lavoro mi chiedono di avere il medico di base per giustificare le assenze per malattia. Ho iniziato il 16 maggio..e per ora non sono ancora coperta da nessuna assicurazione specifica qui perché ho perso un sacco di tempo per uffici ad informarmi cosa dovevo fare e che moduli presentare. Alla fine é risultato il modulo E104. Sono andata all´AOK oggi che visto quando ho iniziato non sapevano cosa dirmi, non erano sicuri che avendo iniziato a maggio potevo ancora farla sta ssicurazione. Premetto che non ero inizialmente preoccupata perché ho la TEAM, con cui dovrei essere coperta, poi una signora al patronato qui mi ha detto che avrei pagato gli arretrati quindi ero tranquilla. Oggi peró mi hanno messo in crisi, anche se non erano sicuri. Il punto é che nessuno sa bene sotto che categoria finisce il mio stipendio, che non é un salary vero e proprio, per loro sarei uno stdente. Chiamando in Italia ho ricevuto 3 versioni diverse ed ho perso un sacco di tempo anche perché non hanno voluto rilasciare alcun modulo a mio marito (cosa che invece avrebbero dovuto fare), tra ferie ed incompetenze degli uffici, alla fine ho deciso di aspettare di tornare di persona e di andare all´INPS per il modulo.
Il mio dubbio é se davvero possono non farmi l´assicurazione visto che ho aspettato tanto tempo da quando ho iniziato. So che é a loro discrezione, ma davvero non pensavo ci fossero gravi problemi visto che vengo da un membro dell´unione europea con cui ci sono accordi e sono in possesso della TEAM che effivamente mi copre (all´ufficio immigrazione non mi hanno detto niente quando ho presentato la card).
Spero che possiate darmi indicazioni piú chiare. Dal sito dell´Universitá dove lavoro indicano che potrei tenere la mia assicurazione in italia, ma stando in teoria ben due anni qui direi che é il caso di avere un medico a cui fare riferimento.

grazie in anticipo
Manuela
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 68
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioTitolo: Re: Assicurazione in Germania   Dom Ago 14, 2011 11:05 am

Manuela_M ha scritto:
Buongiorno,
spero possiate autarmi. Sono in Germania con un scholarship (Stipendium), cioé non un vero salario, lavoro nell´ambito della ricerca scientifica.
Dovrei fare l´assicurazione sanitaria perché al lavoro mi chiedono di avere il medico di base per giustificare le assenze per malattia. Ho iniziato il 16 maggio..e per ora non sono ancora coperta da nessuna assicurazione specifica qui perché ho perso un sacco di tempo per uffici ad informarmi cosa dovevo fare e che moduli presentare. Alla fine é risultato il modulo E104. Sono andata all´AOK oggi che visto quando ho iniziato non sapevano cosa dirmi, non erano sicuri che avendo iniziato a maggio potevo ancora farla sta ssicurazione. Premetto che non ero inizialmente preoccupata perché ho la TEAM, con cui dovrei essere coperta, poi una signora al patronato qui mi ha detto che avrei pagato gli arretrati quindi ero tranquilla. Oggi peró mi hanno messo in crisi, anche se non erano sicuri. Il punto é che nessuno sa bene sotto che categoria finisce il mio stipendio, che non é un salary vero e proprio, per loro sarei uno stdente. Chiamando in Italia ho ricevuto 3 versioni diverse ed ho perso un sacco di tempo anche perché non hanno voluto rilasciare alcun modulo a mio marito (cosa che invece avrebbero dovuto fare), tra ferie ed incompetenze degli uffici, alla fine ho deciso di aspettare di tornare di persona e di andare all´INPS per il modulo.
Il mio dubbio é se davvero possono non farmi l´assicurazione visto che ho aspettato tanto tempo da quando ho iniziato. So che é a loro discrezione, ma davvero non pensavo ci fossero gravi problemi visto che vengo da un membro dell´unione europea con cui ci sono accordi e sono in possesso della TEAM che effivamente mi copre (all´ufficio immigrazione non mi hanno detto niente quando ho presentato la card).
Spero che possiate darmi indicazioni piú chiare. Dal sito dell´Universitá dove lavoro indicano che potrei tenere la mia assicurazione in italia, ma stando in teoria ben due anni qui direi che é il caso di avere un medico a cui fare riferimento.

grazie in anticipo
Manuela

Consiglierei di continuare con la TEAM. In caso di difficoltà si può contattare il Solvit tedesco (v. su internet).

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Manuela_M



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 13.08.11

MessaggioTitolo: Re: Assicurazione in Germania   Mar Ago 16, 2011 11:13 am

La ringrazio!
Oggi sono anche passata all´AOK, dove un´impiegata mi ha dato la stessa risposta, spiegandomi anche che posso rivolgermi al medico di base (il mio grande dubbio) usando la TEAM (e mi ha dato la lista di quelli che parlano inglese).
Peccato che incontrare persone preparate non sia sempre facile.

Grazie ancora
Manuela
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
Età : 65
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: Assicurazione in Germania   Ven Ago 19, 2011 3:17 pm

Manuela_M ha scritto:
La ringrazio!
Oggi sono anche passata all´AOK, dove un´impiegata mi ha dato la stessa risposta, spiegandomi anche che posso rivolgermi al medico di base (il mio grande dubbio) usando la TEAM (e mi ha dato la lista di quelli che parlano inglese).
Peccato che incontrare persone preparate non sia sempre facile.

Grazie ancora
Manuela
Giá!!! Ma é per questo che esiste il forum.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Assicurazione in Germania   

Tornare in alto Andare in basso
 
Assicurazione in Germania
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Assicurazione in Germania
» Problemi con l'assicurazione sanitaria privata tedesca.
» Assicurazione sanitaria per ottenere un visto?
» Matrimonio in Germania con 2 cittadini italiani iscritti all'AIRE
» Assicurazione Inail e telelavoro

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ASSISTENZA CONSOLARE :: ASSISTENZA SANITARIA-
Andare verso: