Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Domanda cittadinanza per matrimonio al consolato: per posta si puo'?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
emabroes80



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 16.08.11

MessaggioOggetto: Domanda cittadinanza per matrimonio al consolato: per posta si puo'?   Mar Ago 16, 2011 9:52 am

Sto per finire la raccolta di documenti per la domanda di cittadinanza per mia moglie.

Siamo residenti all'estero (in Inghilterra). Il nostro consolato pero' sta chiudendo, e non sanno se e quando possono fissarmi un appuntamento (absit iniuria verbis).
Se poi chiudono il Consolato, dovro' fare tutto al Consolato di Londra, e li' il primo appuntamento disponibile e' tra 8 mesi!!!

Dato che ho dei certificati penali che scadono, mi chiedevo se e' valido mandare via corriere la domanda di cittadinanza, invece che farlo di persona come suggeriscono loro.

Un problema potrebbe essere l'autenticazione della firma in calce alla domanda, ma non e' strettamente necessaria, vero? Basta allegare un documento di identita' e funziona come per gli atti notori, o sbaglio?


Grazie infinite.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Domanda cittadinanza per matrimonio al consolato: per posta si puo'?   Mer Ago 17, 2011 4:54 am

emabroes80 ha scritto:
Sto per finire la raccolta di documenti per la domanda di cittadinanza per mia moglie.

Siamo residenti all'estero (in Inghilterra). Il nostro consolato pero' sta chiudendo, e non sanno se e quando possono fissarmi un appuntamento (absit iniuria verbis).
Se poi chiudono il Consolato, dovro' fare tutto al Consolato di Londra, e li' il primo appuntamento disponibile e' tra 8 mesi!!!

Dato che ho dei certificati penali che scadono, mi chiedevo se e' valido mandare via corriere la domanda di cittadinanza, invece che farlo di persona come suggeriscono loro.

Un problema potrebbe essere l'autenticazione della firma in calce alla domanda, ma non e' strettamente necessaria, vero? Basta allegare un documento di identita' e funziona come per gli atti notori, o sbaglio?


Grazie infinite.

Tutto esatto.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
emabroes80



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 16.08.11

MessaggioOggetto: Re: Domanda cittadinanza per matrimonio al consolato: per posta si puo'?   Mer Ago 17, 2011 5:27 am

Fantastico!

A questo punto l'unico problema e' la firma della domanda di cittadinanza.

Il consolato mi ha detto che DEVE essere fatta in Consolato.

A me risulta pero' che da DPR 445/2000 basterebbe firmarla e allegare fotocopia del passaporto di mia moglie. Il mio unico dubbio e' che o l'istanza di cittadinanza in qualche modo fa eccezione rispetto alle procedure da DPR 445/2000, o che il DPR 445/2000 non si applica ai cittadini extra-comunitari residenti all'estero.

Sto diventando un piccolo esperto di diritto amministrativo, mio malgrado scratch scratch
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3630
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Domanda cittadinanza per matrimonio al consolato: per posta si puo'?   Mer Ago 17, 2011 8:51 am

emabroes80 ha scritto:
Fantastico!

A questo punto l'unico problema e' la firma della domanda di cittadinanza.

Il consolato mi ha detto che DEVE essere fatta in Consolato.

A me risulta pero' che da DPR 445/2000 basterebbe firmarla e allegare fotocopia del passaporto di mia moglie. Il mio unico dubbio e' che o l'istanza di cittadinanza in qualche modo fa eccezione rispetto alle procedure da DPR 445/2000, o che il DPR 445/2000 non si applica ai cittadini extra-comunitari residenti all'estero.

Sto diventando un piccolo esperto di diritto amministrativo, mio malgrado scratch scratch

Mi pare che lo straniero debba firmare davanti al funzionario.Aspettiamo comunque Guido Baccoli,esperto in diritto consolare.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
emabroes80



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 16.08.11

MessaggioOggetto: Re: Domanda cittadinanza per matrimonio al consolato: per posta si puo'?   Mer Ago 17, 2011 9:03 am

E' quello che temo, ma allora come funziona per le prefetture che chiedono di inoltrare la domanda via raccomandata (ad es. Trento)?

Alla fine la domanda di cittadinanza e' ovviamente sottoscritta da uno straniero!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
emabroes80



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 16.08.11

MessaggioOggetto: Re: Domanda cittadinanza per matrimonio al consolato: per posta si puo'?   Gio Ago 18, 2011 9:54 am

Cattive notizie:

Art. 3 DPR 445/2000

1. Le disposizioni del presente testo unico si applicano ai cittadini italiani e dell'Unione europea, alle persone giuridiche, alle societa' di persone, alle pubbliche amministrazioni e agli enti, alle associazioni e ai comitati aventi sede legale in Italia o in uno dei Paesi dell'Unione europea.



A questo punto una soluzione potrebbe essere chiedere al Consolato di autenticare la firma di mia moglie sulla domanda di cittadinanza, e poi presentare la domanda in un secondo momento.

L'ufficio notarile del Consolato puo' rifiutarsi di autenticare la firma? Quando li ho chiamati e gli ho "buttato li'" quest'ipotesi hanno nicchiato e detto che loro autenticavano la firma solo al momento della presentazione della domanda.

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Domanda cittadinanza per matrimonio al consolato: per posta si puo'?   Oggi a 12:08 am

Tornare in alto Andare in basso
 
Domanda cittadinanza per matrimonio al consolato: per posta si puo'?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Domanda cittadinanza per matrimonio al consolato: per posta si puo'?
» richiesta cittadinanza per matrimonio con italiano
» Documenti per la richiesta di cittadinanza per matrimonio
» cittadinanza per matrimonio
» Domanda per cittadinanza italiana per matrimonio

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LEGGI E NORMATIVE COMMENTATE E DISCUSSE :: CITTADINANZA-
Andare verso: