Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Non iscritto Aire e servizi consolari

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Stefano 10



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 07.09.11

MessaggioOggetto: Non iscritto Aire e servizi consolari   Mer Set 07, 2011 3:23 pm

Salve a tutti gli utenti del forum. Faccio i miei complimenti a tutti per il servizio svolto e per l'enorme quantitÓ di informazioni che ho ricevuto grazie a questo sito. Ho un quesito che desiderei porre agli utenti del forum. Sono partito dall'Italia nel dicembre 2009 per fare un tirocinio in Canada. Conclusa quell'esperienza (prestata con visto turistico) mi sono sposato con mia moglia (americana) negli Stati Uniti. Adesso, per vari motivi, abbiamo vissuto qui negli States per oltre un anno. Io vorrei iscrivermi all'Aire per poter eventualmente, in un futuro prossimo, poter ricevere assistenza per regolarizzare il mio matrimonio in Italia (il matrimonio Ŕ stato celebrato negli States). Io e mia moglie abbiamo deciso di tornare in Italia il prossimo anno e a questo punto non so quanto valga la pena iscriversi. So che iscriversi all'Aire Ŕ un obbligo, in effetti ancora come coppia non sappiamo se rimarremo qua a lungo...Vorrei solo sapere se possiamo legalizzare il nostro matrimonio in Italia senza dover necessariamente affidarci ai servizi offerti dal consolato per gli iscritti all'Aire. Per esempio, se tra due mesi io e mia moglie torniamo in Italia, come posso ricevere un permesso di soggiorno per lei?

Grazie a tutti per qualsiasi suggerimento
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Non iscritto Aire e servizi consolari   Mer Set 07, 2011 5:35 pm

Stefano 10 ha scritto:
Salve a tutti gli utenti del forum. Faccio i miei complimenti a tutti per il servizio svolto e per l'enorme quantitÓ di informazioni che ho ricevuto grazie a questo sito. Ho un quesito che desiderei porre agli utenti del forum. Sono partito dall'Italia nel dicembre 2009 per fare un tirocinio in Canada. Conclusa quell'esperienza (prestata con visto turistico) mi sono sposato con mia moglia (americana) negli Stati Uniti. Adesso, per vari motivi, abbiamo vissuto qui negli States per oltre un anno. Io vorrei iscrivermi all'Aire per poter eventualmente, in un futuro prossimo, poter ricevere assistenza per regolarizzare il mio matrimonio in Italia (il matrimonio Ŕ stato celebrato negli States). Io e mia moglie abbiamo deciso di tornare in Italia il prossimo anno e a questo punto non so quanto valga la pena iscriversi. So che iscriversi all'Aire Ŕ un obbligo, in effetti ancora come coppia non sappiamo se rimarremo qua a lungo...Vorrei solo sapere se possiamo legalizzare il nostro matrimonio in Italia senza dover necessariamente affidarci ai servizi offerti dal consolato per gli iscritti all'Aire. Per esempio, se tra due mesi io e mia moglie torniamo in Italia, come posso ricevere un permesso di soggiorno per lei?

Grazie a tutti per qualsiasi suggerimento

Come detto e ridetto,l'iscrizione AIRE non Ŕ facoltativa,se la dimora abituale Ŕ all'estero.Una volta in Italia si chiederÓ una CDS,sensi dlgs.30/2007.La trascrizione del matrimonio la pu˛ effettuare anche il non-iscritto AIRE presso il consolato italiano competente per territorio.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Stefano 10



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 07.09.11

MessaggioOggetto: Re: Non iscritto Aire e servizi consolari   Mer Set 07, 2011 9:23 pm

Grazie mille Bostik.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
giulio46



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 09.10.11

MessaggioOggetto: Re: Non iscritto Aire e servizi consolari   Dom Ott 09, 2011 7:46 am

Buongiorno,sono un nuovo iscritto in questo site molto informativo.Non ho trovato risposta ai miei dubbi che penso facili da risolvere. Eccomi : sposato in Brasile e divorziato(senza trascrivere ne' matrimonio ne' divorzio in Italia. Risposatomi sempre in Brasile dopo piu' di 2 anni di convivenza,vorrei trascrivere il matrimonio nel mio Comune Italia del nord.Ho comprato casa in Brasile( e la corrente elettrica arriva a mio nome).Passiamo 3 mesi ogni anno in Italia dove ho casa,figli,e tutte le bollette addebitate sul mio cc/bancario. Fra tre anni mia moglie vorrebbe fare domanda per avere la cittadinanza italiana(abitando qui in Brasile per la maggior parte del tempo,pero'). Devo per forza registrare il matrimonio in Italia per questo motivo? Quando arriveremo in Italia e lei avra' bisogno diciamo di una visita medica o del pronto soccorso,deve essere registrata nel mio Comune(intendo il matrimonio)?e devo registrarmi all'AIRE anche non abitando in Brasile tutto l'anno?. Molte domande,ma ringrazio anticipatamente chi mi rispondera' con pazienza.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Non iscritto Aire e servizi consolari   Dom Ott 09, 2011 8:35 am

giulio46 ha scritto:
Buongiorno,sono un nuovo iscritto in questo site molto informativo.Non ho trovato risposta ai miei dubbi che penso facili da risolvere. Eccomi : sposato in Brasile e divorziato(senza trascrivere ne' matrimonio ne' divorzio in Italia. Risposatomi sempre in Brasile dopo piu' di 2 anni di convivenza,vorrei trascrivere il matrimonio nel mio Comune Italia del nord.Ho comprato casa in Brasile( e la corrente elettrica arriva a mio nome).Passiamo 3 mesi ogni anno in Italia dove ho casa,figli,e tutte le bollette addebitate sul mio cc/bancario. Fra tre anni mia moglie vorrebbe fare domanda per avere la cittadinanza italiana(abitando qui in Brasile per la maggior parte del tempo,pero'). Devo per forza registrare il matrimonio in Italia per questo motivo? Quando arriveremo in Italia e lei avra' bisogno diciamo di una visita medica o del pronto soccorso,deve essere registrata nel mio Comune(intendo il matrimonio)?e devo registrarmi all'AIRE anche non abitando in Brasile tutto l'anno?. Molte domande,ma ringrazio anticipatamente chi mi rispondera' con pazienza.

L'italiano che ha la dimora abituale all'estero ha il dovere d'iscriversi all'AIRE.Sua moglie in Italia avrß diritto all'urgenza non essendo residente APR.Per chiedere la cittadinanza deve sÝ,trascrivere sennˇ la PA italiana non puˇ sapere che lei Ú sposato,Ú inoltre un obbligo di legge trascrivere.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
giulio46



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 09.10.11

MessaggioOggetto: Re: Non iscritto Aire e servizi consolari   Dom Ott 09, 2011 2:19 pm

Grazie per la risposta rapida di domenica. Ancora approfitto: pago le tasse e la sanita' in Italia sulla pensione Inps. Come mai se mi iscrivo all'AIRE potro' usufruire solo delle prestazioni urgenti? qui in Brasile pure devo pagare 300 euros/mese per avere un'assicurazione salute ,basica.C'e' un modo se rientro in Italia per cure mediche di essere trattato come cittadino italiano che paga le tasse in Italia? Grazie ancora.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Non iscritto Aire e servizi consolari   Oggi a 12:04 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Non iscritto Aire e servizi consolari
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Visto per ricong. fam. di Haitiana con Italiano iscritto AIRE
» ISCRITTO AIRE MATRIMONIO ALL'ESTERO CON EXTRA UE
» Iscritto Aire/riconoscimento paternita'/visto familiare al seguito
» congedo di paternitÓ iscritto aire
» Servizi Consolari

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: