Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Matrimonio in Italia separazione in un Paese della Comunita' Europea

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Change



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 13.10.08

MessaggioOggetto: Matrimonio in Italia separazione in un Paese della Comunita' Europea   Mar Ott 14, 2008 9:40 am

Buon pomeriggio a tutti!
Sono qui per chiedere maggiori informazioni.
Io e mio marito ci siamo sposati in Italia, al momento del matrimonio mio marito ero cittadino africano, ha ottenuto poi in seguito quella italiana.
Da qualche anno siamo residenti in Austria, e vorremo separarci. Il Consolato Italiano non ha saputo darmi molte informazioni, vorrei sapere se e' possibile chiedere il divorzio secondo la legge austriaca o dobbiamo seguire la legge italiana con i suoi tempi, quindi 3 anni di separazione piu' tutto il resto....


Vi ringrazio in anticipo
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in Italia separazione in un Paese della Comunita' Europea   Mer Ott 15, 2008 2:13 am

Cara Change, ciao.

Il divorzio lo puoi fare dove vuoi. Se i due coniugi sono daccordo, poi, si potrebbe fare anche nella Repubblica Dominicana, con costi e tempi notevolmente ridotti (c'Ŕ una legislazione molto particolare in proposito).

Il divorzio, poi, va registrato in Italia ed Ŕ perfettamente valido. In Austria non so dire sulla possibilitÓ di registrare direttamente questo divorzio, ma se Ŕ registrato in Italia, diventa poi automaticamente valido anche in Austria.

Ovviamene il divorzio si pu˛ anche fare in Austria, per poi registrarlo in Italia.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Change



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 13.10.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in Italia separazione in un Paese della Comunita' Europea   Mer Ott 15, 2008 3:17 am

La mia domanda non era se si poteva fare in Austria o meno.
Ma se si puo' fare secondo la normativa Austriaca o si deve seguire la normativa italiana?
Quindi se esiste un articolo a tal propostio.


Grazie ancora
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in Italia separazione in un Paese della Comunita' Europea   Mer Ott 15, 2008 10:42 am

Non sei obbligata a seguire la normativa italiana. Mi sembrava di essere stato chiaro (se un divorzio si pu˛ fare ovunque!!!). Per la normativa austiaca non so dire. E' giÓ difficile conoscere la normativa italiana, figurarsi quella di altri paesi!!!

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Change



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 13.10.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in Italia separazione in un Paese della Comunita' Europea   Gio Ott 16, 2008 2:46 am

Grazie Amedeo, non avevo ben capito...
E che anche qui sia consolato che altro non mi hanno saputo dare molte informazioni.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Sereno.SCOLARO
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 02.03.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in Italia separazione in un Paese della Comunita' Europea   Mar Ott 21, 2008 12:23 pm

Va ricordato che le sentenze di separazione personale tra i coniugi, divorzio ed annullamento del matrimonio pronunciate (dal 1░ marzo 2001) in Paesi dell'unione europea (escluso il regno di Danimarca, per il suo peculiare status di adesione alla ComunitÓ e all'Unione europee) hanno effetti anche negli altri Paesi membri, semplicemente presentando i due documenti prescritti dall'art. 37 Regolamento (CE) n. 2201/2003 del Consiglio del 23 novembre 2003.
E cio' senza alcun esame nel merito.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in Italia separazione in un Paese della Comunita' Europea   Ven Ott 24, 2008 9:09 am

Sereno.SCOLARO ha scritto:
Va ricordato che le sentenze di separazione personale tra i coniugi, divorzio ed annullamento del matrimonio pronunciate (dal 1░ marzo 2001) in Paesi dell'unione europea (escluso il regno di Danimarca, per il suo peculiare status di adesione alla ComunitÓ e all'Unione europee) hanno effetti anche negli altri Paesi membri, semplicemente presentando i due documenti prescritti dall'art. 37 Regolamento (CE) n. 2201/2003 del Consiglio del 23 novembre 2003.
E cio' senza alcun esame nel merito.

Dott.Scolaro,mi scusi:anche le sentenze emesse nei paesi UE devono essere apostillate?Bisogna per forza passare dal consolato italiano competente per territorio per trascriverle o si possono presentare direttamente all'USC del proprio comune APR o AIRE?
Grazie in anticipo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Sereno.SCOLARO
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 02.03.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in Italia separazione in un Paese della Comunita' Europea   Ven Ott 24, 2008 9:38 am

Se si applica il Regolamento (CE) n. 2201/2003 del Consiglio del 23 novembre 2003, no, in quanto il suo art. 52 prevede l'esenzione dalla legalizzazione (anche indipendentemente - o, meglio, autonomamente - dalla Convenzione di Bruxelles del 1985 vigente tra ben pochi Paesi membri).
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in Italia separazione in un Paese della Comunita' Europea   Oggi a 11:58 am

Tornare in alto Andare in basso
 
Matrimonio in Italia separazione in un Paese della Comunita' Europea
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Matrimonio in Italia separazione in un Paese della Comunita' Europea
» matrimonio in venezuela,separazione e divorzio in italia
» divorzio in paese UE matrimonio in Italia separazione beni
» matrimonio in italia divorzio all`estero
» REQUISITI LEGALI PER MATRIMONIO IN ITALIA(AUTRALIANO/INGLESE&ITALIANA)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: