Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 ricongiungimento con la nonna

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
tettica489



Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 13.10.08

MessaggioOggetto: ricongiungimento con la nonna   Mar Ott 14, 2008 3:29 pm

Ho una compagna dominicana, dalla quale ho avuto due bambini di 12 e 7 anni cittadini italiani. Vorrei far venire la nonna materna dei bimbi residente a Santo Domingo. Devo fare il ricongiungimento familiare oppure approfittando a gennaio 2009 di un mio viaggio con i bimbi a Santo Domingo potre chiedere il visto per familiare al seguito di cittadino italiano. Preciso che per scelta nostra non siamo sposati.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento con la nonna   Mer Ott 15, 2008 2:08 am

Caro Tettica489, ciao.

Il visto per familiare al seguito è assolutamente equivalente al visto per ricongiungimento. Cambiano solo le modalità del viaggio del parente straniero. Nel primo caso viaggia assieme con il parente italiano, mentre con il secondo viaggia da solo. I tempi di rilascio sono invece diversi: nel primo caso pochi giorni, mentre nel secondo può passare più di un mese.

Il fatto che non siete sposati cambia poco, ma il consolato farà sicuramente questioni. La normativa di riferimento per questo tipo di ricongiungimento è il DL 30/2007.

Il consiglio che posso dare è quello di cominciare da ora a chiedere un visto per ricongiungimento. Così si comincia a vedere che aria tira!!!

Con il visto per familiare al seguito si rischia di trovarsi con poco tempo a disposizione per eventuali contestazioni.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
tettica489



Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 13.10.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento con la nonna   Mer Ott 15, 2008 2:37 pm

Quale documentazione dovrei io presentare eventualmente all'ambasciata della rep.dominicana per dimostrare che è la nonna dei bambini. Il mio dubbio era piìù che altro il fatto che i bambini sono minorenni. Firmerei io eventualmente la dichiarazione
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento con la nonna   Mer Ott 15, 2008 4:21 pm

Cara Tettica 489, ciao.

Per dimostrare le parentele occorrono gli estratti dell'atto di nascita con l'indicazione dei genitori. Occorreranno, quindi:

a) estratto di nascita bambini con indicazione di madre e padre;
b) estratto di nascita della madre dei bambini con l'indicazione della madre (si identifica così la nonna) e del padre;
c) certificato di cittadinanza italiana dei bambini;
d) certificato di stato di famiglia con i bambini;
e) dichiarazione della madre dei bambini (e, se sullo stato di famiglia compare il compagno, anche la sua) che chiede in qualità di esercente la patria potesta sui figli ed in proprio la presenza in Italia della nonna, dichiara che questa è a proprio carico, garantisce la disponibilità di reddito ed alloggio (modelli come questi si trovano sui siti di diversi consolati italiani).

I certificati non italiani andranno legalizzati in rep. Dominicana, tradotti da traduttore "consigliato" dal Consolato italiano con traduzione autenticata e autentica legalizzata, legalizzati, infine, dal consolato italiano.

Insomma c'è un bel po' da fare!!!

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
tettica489



Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 13.10.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento con la nonna   Ven Ott 17, 2008 2:20 pm

Grazie per il consiglio ho capito che farò il ricongiungimento in Italia e comunque credo che sia più semplice e sicuramente meno costoso .
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento con la nonna   Lun Ott 27, 2008 7:08 pm

tettica489 ha scritto:
Grazie per il consiglio ho capito che farò il ricongiungimento in Italia e comunque credo che sia più semplice e sicuramente meno costoso .

L'unico costo che risparmierebbe sarebbe il viaggio, in quanto ai documenti sono gli stessi.
N.B. i certificati di nascita devono essere in extensa e fate molta attenzione che non ci siano errori nei rispettivi certificati di nascita (70% sono da correggere con tempi e costi variabili a seconda dell'errore). L'ostacolo piú forte sará dimostrare la dipendenza economica della nonna, per cui se non avete documentazione a tale proposito e con importi mensili che siano almeno corrispondenti o superiori allo stipendio medio dominicano che é di 8.000 pesos, meglio rimandare.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Sereno.SCOLARO
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 02.03.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento con la nonna   Mar Ott 28, 2008 10:37 am

Va rammentanto che con il D. Lgs. 3 ottobre 2008, n. 160 (in vigore dal 5 novembre 2008), è stato modificato, in più parti, l'istituto del ricongiungimento familiare.

Il nuovo testo dell'art. 29, comma 1 D. Lgs. 25 luglio 1998, n. 286 è (dato che entra in vigore nel termine sopra indicato, si usa già il presente):

"""

«1. Lo straniero può chiedere il ricongiungimento per i seguenti familiari:

a) coniuge non legalmente separato e di età non inferiore ai diciotto anni;

b) figli minori, anche del coniuge o nati fuori del matrimonio, non coniugati, a condizione che l'altro genitore, qualora esistente, abbia dato il suo consenso;

c) figli maggiorenni a carico, qualora per ragioni oggettive non possano provvedere alle proprie indispensabili esigenze di vita in ragione del loro stato di salute che comporti invalidità totale;

d) genitori a carico, qualora non abbiano altri figli nel Paese di origine o di provenienza, ovvero genitori ultrasessantacinquenni, qualora gli altri figli siano impossibilitati al loro sostentamento per documentati, gravi motivi di salute.»; """



La domanda dovrebbe farla la partner, in relazione alla lett. d), se ne sussistano le condizioni.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento con la nonna   Mar Ott 28, 2008 10:51 am

Gent.mo dotto Scolaro, un saluto.

Sereno.SCOLARO ha scritto:
Va rammentanto che con il D. Lgs. 3 ottobre 2008, n. 160 (in vigore dal 5 novembre 2008), è stato modificato, in più parti, l'istituto del ricongiungimento familiare.

Il nuovo testo dell'art. 29, comma 1 D. Lgs. 25 luglio 1998, n. 286 è (dato che entra in vigore nel termine sopra indicato, si usa già il presente):
"""

«1. Lo straniero può chiedere il ricongiungimento per i seguenti familiari:
a) coniuge non legalmente separato e di età non inferiore ai diciotto anni;
b) figli minori, anche del coniuge o nati fuori del matrimonio, non coniugati, a condizione che l'altro genitore, qualora esistente, abbia dato il suo consenso;
c) figli maggiorenni a carico, qualora per ragioni oggettive non possano provvedere alle proprie indispensabili esigenze di vita in ragione del loro stato di salute che comporti invalidità totale;
d) genitori a carico, qualora non abbiano altri figli nel Paese di origine o di provenienza, ovvero genitori ultrasessantacinquenni, qualora gli altri figli siano impossibilitati al loro sostentamento per documentati, gravi motivi di salute.»; """

La domanda dovrebbe farla la partner, in relazione alla lett. d), se ne sussistano le condizioni.

E' vero, ma per i ricongiungimenti di stranieri con stranieri. Nel caso in questione si tratta di un ricongiungimento di straniera (la nonna) con i nipoti diretti cittadini italiani. Si applica, quindi, il DL 30/2007. Non sarà facile per diversi motivi, ma si può tentare lo stesso.

E' stata una lettura troppo veloce!!! Nei forum spesso si tende a dare uno sguardo veloce per dare una risposta. Mi ricordo che capitò anche a me diversi anni fa con il suo nome. Scrissi "Serena" in luogo di "Sereno", suscitando però una sua simpatica battuta.

Un salutone,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento con la nonna   Mar Ott 28, 2008 3:53 pm

Concordo per l'applicazione della L. 30/2007 in quanto la nonna é familiare di cittadino italiano.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
tettica489



Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 13.10.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento con la nonna   Dom Dic 07, 2008 8:03 am

Salve a tutti vorrei avere alcuni chiarimenti: la dichiarazione che la nonna è a carico vale come autocertificazione oppure va provata con idonea documentazione? In caso di diniego si deve ricorrere al tar o al tribunale ordinario ? Si deve chiedere per forza l'appuntamento oppure si puo' andare direttamente in Ambasciata ? E visto che devo andare io a gennaio come mi consigliate di procedere ? Grazie e un saluto a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento con la nonna   Dom Dic 07, 2008 12:15 pm

Una domanda alla volta!!!

"la dichiarazione che la nonna è a carico vale come autocertificazione oppure va provata con idonea documentazione?"

Nella fase di domanda del visto vale una dichiarazione sostitutiva di atto notorio, così come per tutti gli ascendenti/discendenti. In una eventuale fase di ricorso, però, il giudice potrà chiedere adeguata dimostrazione.

"In caso di diniego si deve ricorrere al tar o al tribunale ordinario ? "

Tribunale ordinario.

"Si deve chiedere per forza l'appuntamento oppure si puo' andare direttamente in Ambasciata ?"

Si può accedere direttamente in Consolato (cosa diversa dall'Ambasciata che cura le relazioni diplomatiche). E' opportuno, però, far precedere l'arrivo da un fax con cui si anticipa tutta la questione (c'è un mio apposito modello in rete e sui miei libri).

"E visto che devo andare io a gennaio come mi consigliate di procedere ?"

Studiare bene tutta la normativa in proposito.

Un saluto ed in bocca ai lupi burocratici consolari italiani,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
tettica489



Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 13.10.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento con la nonna   Lun Dic 15, 2008 1:20 pm

Salve a tutti . In questi giorni sono riuscito ad avere l'atto di nascita in extensa e come consigliatomi dal sig. Guido , verificando attentamente ,mi sono accorto che nell'atto di nascita della mia compagna non coincide il luogo di nascita della madre in fondo dice ....... hija de la senora .....tizio.. de ocupacion .... nacida en Luperon. Mentre il passaporto dice Villa Isabela. Da informazioni acquisite da mio suocero mi spiegava che fu lui a dichiarare la figlia e l'ufficiale all'epoca commise l'errore. Ora chiedo se è opportuno e se è possibile correggere l'errore in Rep.dominicana. Vi ringrazio per ora
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento con la nonna   Lun Dic 15, 2008 2:55 pm

tettica489 ha scritto:
Salve a tutti . In questi giorni sono riuscito ad avere l'atto di nascita in extensa e come consigliatomi dal sig. Guido , verificando attentamente ,mi sono accorto che nell'atto di nascita della mia compagna non coincide il luogo di nascita della madre in fondo dice ....... hija de la senora .....tizio.. de ocupacion .... nacida en Luperon. Mentre il passaporto dice Villa Isabela.
Dovete confrontare vari ed eventuali errori a partire dai dati riportati nell'estratto di nascita dei due minori, cittadini italiani, per finire a quello della sua compagna. Se le differenza é solo nel luogo di nascita riportato nel passaporto, poiché non sará necessario e nemmeno richiesto l'acta de nacimiento enextensa della madre della sua compagna, nonna di cittadini italiani, familare per il quale si richiede il ricongiungimento (deve essere chiesto dalla sua compagna, ma a parte anche da lei in quanto padre naturale e co-tutore dei minori, tutti cittadini italiani), é sufficente che ripresenti un atto di nascita cosí comé e chieda solo un nuovo passaporto o correzione dell'attuale, ma....attenzione, se nel passaporto e se presente anche nell'acta enxtensa, tutto, incluso il numero, deve coincidere anche nella cedula de identidada y electolar.
tettica489 ha scritto:
Da informazioni acquisite da mio suocero mi spiegava che fu lui a dichiarare la figlia e l'ufficiale all'epoca commise l'errore. Ora chiedo se è opportuno e se è possibile correggere l'errore in Rep.dominicana. Vi ringrazio per ora
Se non si puó rimediare solo con il cambio del passaporto perché si verificano anche le altre contraddizioni del num della cedula e la data e luogo di nascita ivi riportati, si deve procedere a rettifica dell'atto tramite un processo abbastanza seccante tramite, richiesta di un avvocato alla junta Central Electoral, che chieda al Tribunale una sentenza del Gudice che accerti l'errore, e sentenzi il cambio (correzione dei dati) nelle stassa J.C.E. ed aspettare che quest'ultima provveda alla correzione de emetta un nuovo certificato con l'annotazione della sentenza che corregge gli errori. Essendo fuori della Circoscrizione della Capitale, molti Comuni della RD, devono richiedere prima il ''visto'' buono del ''Fiscal''. Promesse di risolvere tutto in poche settimane, le fanno solamente avvocati dominicanizzati abituati a rapporti con dominicani.....(sua moglie sa) il processo intero dura non meno di due mesi fino ad arrivare senza colpe di nessuno (verificare comunque l'interessamento continuativo dell'avvocato e/o del prosessionista che la seguirá) anche tre o piú mesi.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
tettica489



Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 13.10.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento con la nonna   Mar Dic 16, 2008 5:22 am

Gentilissimo Guido ,grazie per la risposta .Vorrei precisarle che l'errore sta nell' atto in extensa di mia moglie madre dei cittadini italiani.In fondo dice " hija del senor declarante y de la senora.............., de estado civil soltera, de nacionalidad dominicana, de ocupacion quehaceres domesticos, domiciliada y residente en esta ciudad, nacida en Luperon R.D., mentre nel passaporto e nella cedula di mia suocera dice nacida en Villa Isabela.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento con la nonna   Mar Dic 16, 2008 10:26 am

Fosse stato solo il passaporto era suficiente richiederlo nuovo e/o corretto, ma l'errore é anche nella cedula di identidad; purtroppo dovete procedere a rettifica dell'atto oltre che nella cittá di nascita, anche in tutte le altre eventuali parti dove ci sia discordanza (data, nome) e giá che procedete, fate aggiungere il num di cedula dalla mamma, per maggiore completezza dell'atto e per evitare contestazioni di identitá dell'Uff Visti.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: ricongiungimento con la nonna   Oggi a 6:22 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
ricongiungimento con la nonna
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ricongiungimento con la nonna
» visto per la nonna extracomunitaria
» ricongiungimento per i mei paRENTI
» visto complesso
» Ricongiungimento di mamma della mia convivente

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL VISTO-
Andare verso: