Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Matrimonio civile a New York e matrimonio concordatario in Italia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
claudiarobu



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 24.09.11

MessaggioOggetto: Matrimonio civile a New York e matrimonio concordatario in Italia   Sab Set 24, 2011 8:08 am

Buongiorno,

avrei qualche domanda che riguarda il mio caso. Io e mio marito (entrambi con residenza italiana) ci siamo sposati 2 mesi fa civilmente a New York e vorremmo sposarci in chiesa tra un anno in Italia.
Vorrei che qualcuno mi aiutasse a chiarire i seguenti quesiti:

1. Ŕ obbligatorio far riconoscere il matrimonio effettuato a New York nel comune di residenza italiana?
2. se non lo facessimo riconoscere si pu˛ procedere con un matrimonio concordatario visto che in Italia Ŕ come se non fossimo sposati? nel mio comune di residenza mi hanno detto che si potrebbe.
3. Nel caso in cui dovessi far riconoscere in Italia il matrimonio americano e poi sposarmi in chiesa in Italia, quale data di matrimonio sarebbe considerata valida?
4. Nel caso in cui dovessi far riconoscere in Italia il matrimonio americano, possiamo richiedere di applicare la separazione dei beni in Consolato a New York nel momento della richiesta di riconoscimento?

grazie mille

Claudia
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio civile a New York e matrimonio concordatario in Italia   Sab Set 24, 2011 10:06 am

claudiarobu ha scritto:
Buongiorno,

avrei qualche domanda che riguarda il mio caso. Io e mio marito (entrambi con residenza italiana) ci siamo sposati 2 mesi fa civilmente a New York e vorremmo sposarci in chiesa tra un anno in Italia.
Vorrei che qualcuno mi aiutasse a chiarire i seguenti quesiti:

1. Ŕ obbligatorio far riconoscere il matrimonio effettuato a New York nel comune di residenza italiana?
2. se non lo facessimo riconoscere si pu˛ procedere con un matrimonio concordatario visto che in Italia Ŕ come se non fossimo sposati? nel mio comune di residenza mi hanno detto che si potrebbe.
3. Nel caso in cui dovessi far riconoscere in Italia il matrimonio americano e poi sposarmi in chiesa in Italia, quale data di matrimonio sarebbe considerata valida?
4. Nel caso in cui dovessi far riconoscere in Italia il matrimonio americano, possiamo richiedere di applicare la separazione dei beni in Consolato a New York nel momento della richiesta di riconoscimento?

grazie mille

Claudia

In Italia potete fare solo il "canonico" senza effetti civili,senno' rischiate la bigamia...Il matrimonio Ú valido dal momento della celebrazione a NYC.Non c'Ú bisogno di tornare in America per trascriverlo,se l'atto Ú apostillato e tradotto potete procedere alla trascrizione presso il vostro comune italiano,come da dpr.396/2000.
La separazione dei beni,in Italia,chiaramente Ú pi˙ cara ma viaggiare fino a NYC,con spese e tutto,vi costerebbe certamente di pi˙.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
claudiarobu



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 24.09.11

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio civile a New York e matrimonio concordatario in Italia   Dom Set 25, 2011 3:47 pm

Grazie mille per la risposta. Noi siamo a New York per lavoro fino a fine anno perci˛ non sarebbe un problema recarci al consolato italiano.
La mia curiositÓ Ŕ questa: in quale caso potremmo essere denunciati per bigamia?
grazie.

Claudia
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio civile a New York e matrimonio concordatario in Italia   Dom Set 25, 2011 8:13 pm

claudiarobu ha scritto:
Grazie mille per la risposta. Noi siamo a New York per lavoro fino a fine anno perci˛ non sarebbe un problema recarci al consolato italiano.
La mia curiositÓ Ŕ questa: in quale caso potremmo essere denunciati per bigamia?
grazie.

Claudia

Nel caso vi sposiate con un concordatario in Italia ovvero un' unione religiosa e civile.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
claudiarobu



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 24.09.11

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio civile a New York e matrimonio concordatario in Italia   Lun Set 26, 2011 4:24 am

Grazie ancora per la risposta. Ma intendo dire da chi potremmo ricevere la denuncia di bigamia a livello pi¨ pratico?

Claudia
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio civile a New York e matrimonio concordatario in Italia   Lun Set 26, 2011 12:34 pm

claudiarobu ha scritto:
Grazie ancora per la risposta. Ma intendo dire da chi potremmo ricevere la denuncia di bigamia a livello pi¨ pratico?

Claudia

Vi era un personaggio della Divina Commedia che voleva farsi assolvere ancora prima di commettere il peccato... Smile
Chi pu˛ denunciare ? consolato italiano,comune o chiunque lo scopra e comunichi l'ipotesi di reato alla procura competente.
Cara Claudia,qui mi fermo,in quanto non sono consentite consulenze dettagliate online.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Matrimonio civile a New York e matrimonio concordatario in Italia   Oggi a 12:02 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Matrimonio civile a New York e matrimonio concordatario in Italia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Matrimonio Civile negli Usa e la celebrazione in Italia
» matrimonio e divorzio a New York non trascritti
» Matrimonio civile in Italia tra italiana (AIRE) e cittadino americano
» Matrimonio civile in Uk tra italiana e extracomunitario
» Matrimonio a NY, trascrizione e rito civile in Italia

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: