Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 AIUTO - Invito in Italia di mia cognata colombiana

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
emiliano



Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 03.05.10

MessaggioTitolo: AIUTO - Invito in Italia di mia cognata colombiana   Lun Nov 07, 2011 5:36 am

Buongiorno,

Io (italiano) e mia moglie (colombiana) siamo due professionisti (ingegneri) sposati e residenti in Italia.

Mia moglie vorrebbe inviatre sua sorella (quindi mia cognata) in Italia per Natale, ma non ci Ŕ chiaro chi tra noi due debba inviare l'invito e la documentazione necessario al rilascio del visto (che immagino debba essere di "ricongiungimento familiare").

Mia moglie infatti non ha ancora la cittadinanza italiana, quindi abbiamo supposto che debba essere io ad inoltrare la richiesta. Abbiamo contattato l'ambasciata Italiana in Colombia, ma purtroppo le informazioni che ci sono state fornite non hanno chiarito i nostri dubbi.

Qualcuno pu˛ darci delucidazioni sull'argomento?

Grazie in anticipo per l'aiuto.

Saluti.

Emiliano
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3757
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: AIUTO - Invito in Italia di mia cognata colombiana   Lun Nov 07, 2011 9:23 am

emiliano ha scritto:
Buongiorno,

Io (italiano) e mia moglie (colombiana) siamo due professionisti (ingegneri) sposati e residenti in Italia.

Mia moglie vorrebbe inviatre sua sorella (quindi mia cognata) in Italia per Natale, ma non ci Ŕ chiaro chi tra noi due debba inviare l'invito e la documentazione necessario al rilascio del visto (che immagino debba essere di "ricongiungimento familiare").

Mia moglie infatti non ha ancora la cittadinanza italiana, quindi abbiamo supposto che debba essere io ad inoltrare la richiesta. Abbiamo contattato l'ambasciata Italiana in Colombia, ma purtroppo le informazioni che ci sono state fornite non hanno chiarito i nostri dubbi.

Qualcuno pu˛ darci delucidazioni sull'argomento?

Grazie in anticipo per l'aiuto.

Saluti.

Emiliano

Se la cognata non ha meno di 21 anni e non Ú a carico Ú quasi impossibile avere un visto di ric.fam.╔ comunque garantito un visto turistico speciale per familiare di cittadino UE con un soggiorno max. di 90 gg.L'invito lo farß lei come cittadino UE.Il tutto ai sensi dlgs.30/2007.
Vedi qui: http://www.ambbogotaservizi.org/visas/frmrqt.php?tipvis=11
Va aggiunto un certificato di matrimonio vostro ed un atto di nascita di sua moglie assieme chiaramente all'atto di nascita della cognata dove si evinca che i genitori sono gli stessi.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: AIUTO - Invito in Italia di mia cognata colombiana   Lun Nov 07, 2011 6:31 pm

In ogni caso per evitare confusioni anche di norme da applicare, non costa niente che l'invito lo facciano entrambe (due moduli uno per cponiuge), giß che normativamente Ú ormai prassi che i coniugi debbano essere d'accordo nell'invitare o richiedere eventuale ricongiungimento familiare che, come giß detto da bostik, non Ú consigliabile per le restrizioni che si sono imposte.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
emiliano



Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 03.05.10

MessaggioTitolo: Re: AIUTO - Invito in Italia di mia cognata colombiana   Mar Nov 08, 2011 7:14 am

Grazie a entrambi per i vostri chiarimenti.

Il link inviato da bostik fa riferimento a "REQUISITOS PARA SOLICITAR VISA DE TURISMO PARA HERMANOS DE CIUDADANO U.E.". Dato che mia moglie non Ŕ per˛ ancora cittadina UE (anche se regolarmente provvista di permesso di soggiorno), pensavo che dovessi essere io a dover inviare l'invito.

Dalla seconda risposta apprendo invece che sarebbe meglio che entrambi (sia io che mia moglie) inviassimo l'invito per mia cognata.

Da quanto ho capito dobbiamo quindi seguire le linee guida riportate sul sito dell'ambasciata italiana a Bogota (girato da bostik), con la sola eccezione di inviare 2 inviti (uno per coniuge). Ho capito bene?

Grazie mille per la vostra disponibilitÓ e cortesia.

Saluti,

Emililiano
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3757
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: AIUTO - Invito in Italia di mia cognata colombiana   Mar Nov 08, 2011 12:59 pm

emiliano ha scritto:
Grazie a entrambi per i vostri chiarimenti.

Il link inviato da bostik fa riferimento a "REQUISITOS PARA SOLICITAR VISA DE TURISMO PARA HERMANOS DE CIUDADANO U.E.". Dato che mia moglie non Ŕ per˛ ancora cittadina UE (anche se regolarmente provvista di permesso di soggiorno), pensavo che dovessi essere io a dover inviare l'invito.

Dalla seconda risposta apprendo invece che sarebbe meglio che entrambi (sia io che mia moglie) inviassimo l'invito per mia cognata.

Da quanto ho capito dobbiamo quindi seguire le linee guida riportate sul sito dell'ambasciata italiana a Bogota (girato da bostik), con la sola eccezione di inviare 2 inviti (uno per coniuge). Ho capito bene?

Grazie mille per la vostra disponibilitÓ e cortesia.

Saluti,

Emililiano

Se lei si legge il dlgs.30/2007 parla di "cittadino UE e del coniuge,ascendenti diretti e discendenti diretti"
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: AIUTO - Invito in Italia di mia cognata colombiana   

Tornare in alto Andare in basso
 
AIUTO - Invito in Italia di mia cognata colombiana
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» AIUTO - Invito in Italia di mia cognata colombiana
» visto per l'italia
» Invito per ingresso in Italia
» Come posso fare entrare una ragazza Colombiana in Italia ??
» Lettera d'invito

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LA REPUBBLICA DOMINICANA E SANTO DOMINGO :: IL VISTO PER RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE-
Andare verso: