Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Cittadinanza Italiana per Matrimonio o Residenza ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
pekke



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 22.11.11

MessaggioOggetto: Cittadinanza Italiana per Matrimonio o Residenza ?   Mar Nov 22, 2011 7:44 am

Buongiorno,
sono un ragazzo italiano sposato da 6 mesi con una ragazza RUMENA.
Per poter ottenere la cittadinanza italiana per mia moglie rumena, posso percorrere entrambe le strade previste (cittadinanza per matrimonio, attendendo 2 anni dal matrimonio, lei e' comunitaria), oppure cittadinanza per residenza (lei sono oltre 4 anni che e' residente in italia).

Mi chiedevo solo se dal momento un cui presenteremo la domanda, una delle due strade risulta essere piu' veloce per avere la risposta.
Per caso, presentando domanda di cittadinanza per matrimonio i tempi si accorciano rispetto alla domanda per residenza ?

Noi potremmo presentare da subito la domanda di cittadinanza per residenza, avendo lei residenza in italia da 4 anni.
Ci e' pero' stato detto che dal momento in cui si presenta la domanda ci sara' un tempo di attesa di 4-5 anni (!).


Chiedevo questo per capire se mi conviene aspettare ancora un anno e mezzo, per presentare domanda di cittadinanza per matrimonio, oppure se conviene procedere immediatemente presentandola come cittadinanza per residenza.

Voi cosa fareste ?

Grazie mille
Stefano

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Cittadinanza Italiana per Matrimonio o Residenza ?   Mar Nov 22, 2011 1:44 pm

pekke ha scritto:
Buongiorno,
sono un ragazzo italiano sposato da 6 mesi con una ragazza RUMENA.
Per poter ottenere la cittadinanza italiana per mia moglie rumena, posso percorrere entrambe le strade previste (cittadinanza per matrimonio, attendendo 2 anni dal matrimonio, lei e' comunitaria), oppure cittadinanza per residenza (lei sono oltre 4 anni che e' residente in italia).

Mi chiedevo solo se dal momento un cui presenteremo la domanda, una delle due strade risulta essere piu' veloce per avere la risposta.
Per caso, presentando domanda di cittadinanza per matrimonio i tempi si accorciano rispetto alla domanda per residenza ?

Noi potremmo presentare da subito la domanda di cittadinanza per residenza, avendo lei residenza in italia da 4 anni.
Ci e' pero' stato detto che dal momento in cui si presenta la domanda ci sara' un tempo di attesa di 4-5 anni (!).


Chiedevo questo per capire se mi conviene aspettare ancora un anno e mezzo, per presentare domanda di cittadinanza per matrimonio, oppure se conviene procedere immediatemente presentandola come cittadinanza per residenza.

Voi cosa fareste ?

Grazie mille
Stefano


Per matrimonio Ú un diritto,per residenza una concessione...veda lei quale Ú la pi˙ conveniente.Dopo l'istanza sono due anni d'attesa.Se passano il termine si puˇ diffidare ad adempiere.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
pekke



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 22.11.11

MessaggioOggetto: Re: Cittadinanza Italiana per Matrimonio o Residenza ?   Mer Nov 23, 2011 4:45 am

Grazie per la risposta..cosa intende per istanza ? Il momento di presentazione della domanda ?
Se ci sono solo 2 anni di attesa mi conviene farla immediatamente per residenza...per matrimonio dovrei aspettare ancora un anno e mezzo solo per presentare la domanda!
Approfitterei della sua gentilezza per farle alcune domande:

1) I tempi di attesa per ottenere la cittadinanza per residenza o per matrimonio, una volta presentata la domanda, sono gli stessi ?
Oppure per Matrimonio, essendo un diritto, e' piu' veloce ?

2) Se viene concessa la cittadinanza per residenza non puo' piu' essere revocata come quella per matrimonio ? Ci sono differenze tra le due una volta che sono state ottenute ?
Hanno la stessa "forza" ?

3) Io so che ci sono tempi piu' lunghi per avere la cittadinanza dei due anni...credo ci vogliano anche 4 anni..le torna ?
Oppure mi dice che dopo 2 anni dalla presentazione della domanda posso gia' diffidare ?

4) Come si fa la diffida ?
E' possibile chiederei informazioni sullo stato della pratica anche prima di fare la diffida ?


Grazie ancora
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Cittadinanza Italiana per Matrimonio o Residenza ?   Mer Nov 23, 2011 11:16 am

pekke ha scritto:
Grazie per la risposta..cosa intende per istanza ? Il momento di presentazione della domanda ?
Se ci sono solo 2 anni di attesa mi conviene farla immediatamente per residenza...per matrimonio dovrei aspettare ancora un anno e mezzo solo per presentare la domanda!
Approfitterei della sua gentilezza per farle alcune domande:

1) I tempi di attesa per ottenere la cittadinanza per residenza o per matrimonio, una volta presentata la domanda, sono gli stessi ?
Oppure per Matrimonio, essendo un diritto, e' piu' veloce ?

2) Se viene concessa la cittadinanza per residenza non puo' piu' essere revocata come quella per matrimonio ? Ci sono differenze tra le due una volta che sono state ottenute ?
Hanno la stessa "forza" ?

3) Io so che ci sono tempi piu' lunghi per avere la cittadinanza dei due anni...credo ci vogliano anche 4 anni..le torna ?
Oppure mi dice che dopo 2 anni dalla presentazione della domanda posso gia' diffidare ?

4) Come si fa la diffida ?
E' possibile chiederei informazioni sullo stato della pratica anche prima di fare la diffida ?


Grazie ancora
Saluti

Una cittadinanza puˇ essere revocata se la frode Ú esplicita e provata,solo per quello.Io aspetterei e chiederei quella per matrimonio,essendo un diritto mentre quella per residenza Ú solo una concessione.I tempi sono attorno ai due anni dopo la domanda (istanza).
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
kuoreribelle



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 14.05.14

MessaggioOggetto: Re: Cittadinanza Italiana per Matrimonio o Residenza ?   Mer Mag 14, 2014 10:46 am

buongiorno a tutti. sono un cittadino italiano innamorato di una domenicana. cosa devo fare per portarla in italia al piu presto possibbile.. aiutatemi????????
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Cittadinanza Italiana per Matrimonio o Residenza ?   Oggi a 10:08 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Cittadinanza Italiana per Matrimonio o Residenza ?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Cittadinanza Italiana per Matrimonio o Residenza ?
» Domanda per cittadinanza italiana per matrimonio
» CITTADINANZA ITALIANA PER RESIDENZA
» Documenti per la richiesta di cittadinanza per matrimonio
» Tempi assegnazione cittadinanza italiana

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: TEMPI MASSIMI PER LA CONCLUSIONE DEGLI ATTI AMMINISTRATIVI-
Andare verso: