Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 SPOSARSI IN MADAGASCAR + VARIE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
senna



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 27.12.11

MessaggioOggetto: SPOSARSI IN MADAGASCAR + VARIE   Mar Dic 27, 2011 4:12 pm

Salve,
ho letto diverse "pagine" del forum e credo di aver trovato un luogo dove poter finalmente ricevere delle informazioni valide.
La mia storia, come molte altre, Ŕ leggermente complicata.
In primis vi chiedo di scusare la mia mancanza di termini tecnici, spero di essere ugualmente chiaro.....

Sono felicemente legato alla mia dolce metÓ, di nazionalitÓ malgascia e mi trovo a dover risolvere delle complicazioni burocratiche.
Premetto che lei attualmente Ŕ in Madagascar ed io per questioni di lavoro sono dovuto tornare in Italia.

Dopo innumerevoli email all'Ambasciata di riferimento (non presente in Madagascar) ho ancora dei dubbi....
1) capire quali sono i documenti che devo produrre per matrimonio
la mia lei mi ha detto che devo avere:
A- certificato di celibato (concesso dal mio comune di residenza, per poi passare in prefettura per la "certificazione delle firme degli addetti comunali)
B- un certificato che attesti che lavoro (ma essendo un piccolo imprenditore cosa dovrei portare? la documentazione della mia impresa?)

avuto l'elenco e prodotti gli stessi sorge il secondo problema
2) dove farli tradurre?
A- consolato?
B- azienda specializzata nel servizio di traduzioni giurate?
c- li traduco io? (scusate la battuta ma sarebbe la via pi¨ semplice!!!!)

3) ottenuti i documenti dovrei andare in Madagascar e procedere alla celebrazione del matrimonio, successivamente, se non erro, devo inviare all'Ambasciata di riferimento la documentazione del matrimonio per il riconoscimento dell'atto per lo Stato italiano, e qui sorge l'ennesimo problema, l'atto di matrimonio sarÓ redato in lingua malgascia, devo procedere ad attuare una traduzione prima dell'invio all'ambasciata? (su ci˛ non ho ancora chiesto info alla Rappresentanza diplomatica, proceder˛ a farlo)

4) potete darmi una idea dei tempi necessari per il riconoscimento dell'atto per lo Stato italiano?

5) idem per la concessione di un visto di ricongiungimento familiare?

6) lo chiedo perchŔ, non volendoci far macare niente :-) la mia dolce metÓ Ŕ oramai al 6 mese di gravidanza, dubito di riuscire a farla venire prima del parto e allora vorrei saper come posso far valere (se posso) l'art. 254 c.c. comma 1 e 2, se non sbaglio dovremmo andare presso l'Ambasciata e procedere ad un riconoscimento del nascituro, all'atto del concepimento, ma non essendoci una nostra Rappresentanza in Madagascar, dovrei chiedere il visto turistico per lei e per me per andare in SudAfrica e non credo che le venga concesso. Come posso fare? Non credo di poter far valere una legge del c.c. italiano presso un'altra ambasciata UE in Madagascar, mi sbaglio?

7) Ultimissima domanda, la mia futura moglie ha un magnifico bambino nato da un precedente rapporto, il padre naturale non ha mai voluto riconoscere il bambino (per nostra fortuna), vorrei sapere come devo comportarmi per adottarlo, vorrei anche sapere se una volta sposati, il bambino pu˛ venire in Italia seguendo la madre e se posso chiedere un ricongiungimento familiare anche per lui oppure appellarmi ai diritti dell'infante?
questo punto mi preme molto perchŔ per me questo bambino Ŕ mio figlio e vorrei trovare una soluzione differente rispetto a quella che mi Ŕ stata prospettata dall'Ambasciata di riferimento, ovvero procedere al matrimonio, far venire in Italia la mia futura moglie (da coniugati) e successivamente richiedere un visto di ricongiungimento familiare per il piccolino. Vorrei assolutamente evitare questa soluzione per un'infinitÓ di motivi, come posso fare?

Vi ringrazio infinitamente e faccio i mie migliori complimenti per il lavoro che svolgete su questo forum
Cordialmente
S
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: SPOSARSI IN MADAGASCAR + VARIE   Mar Dic 27, 2011 4:30 pm

senna ha scritto:
Salve,
ho letto diverse "pagine" del forum e credo di aver trovato un luogo dove poter finalmente ricevere delle informazioni valide.
La mia storia, come molte altre, Ŕ leggermente complicata.
In primis vi chiedo di scusare la mia mancanza di termini tecnici, spero di essere ugualmente chiaro.....

Sono felicemente legato alla mia dolce metÓ, di nazionalitÓ malgascia e mi trovo a dover risolvere delle complicazioni burocratiche.
Premetto che lei attualmente Ŕ in Madagascar ed io per questioni di lavoro sono dovuto tornare in Italia.

Dopo innumerevoli email all'Ambasciata di riferimento (non presente in Madagascar) ho ancora dei dubbi....
1) capire quali sono i documenti che devo produrre per matrimonio
la mia lei mi ha detto che devo avere:
A- certificato di celibato (concesso dal mio comune di residenza, per poi passare in prefettura per la "certificazione delle firme degli addetti comunali)
B- un certificato che attesti che lavoro (ma essendo un piccolo imprenditore cosa dovrei portare? la documentazione della mia impresa?)

avuto l'elenco e prodotti gli stessi sorge il secondo problema
2) dove farli tradurre?
A- consolato?
B- azienda specializzata nel servizio di traduzioni giurate?
c- li traduco io? (scusate la battuta ma sarebbe la via pi¨ semplice!!!!)

3) ottenuti i documenti dovrei andare in Madagascar e procedere alla celebrazione del matrimonio, successivamente, se non erro, devo inviare all'Ambasciata di riferimento la documentazione del matrimonio per il riconoscimento dell'atto per lo Stato italiano, e qui sorge l'ennesimo problema, l'atto di matrimonio sarÓ redato in lingua malgascia, devo procedere ad attuare una traduzione prima dell'invio all'ambasciata? (su ci˛ non ho ancora chiesto info alla Rappresentanza diplomatica, proceder˛ a farlo)

4) potete darmi una idea dei tempi necessari per il riconoscimento dell'atto per lo Stato italiano?

5) idem per la concessione di un visto di ricongiungimento familiare?

6) lo chiedo perchŔ, non volendoci far macare niente :-) la mia dolce metÓ Ŕ oramai al 6 mese di gravidanza, dubito di riuscire a farla venire prima del parto e allora vorrei saper come posso far valere (se posso) l'art. 254 c.c. comma 1 e 2, se non sbaglio dovremmo andare presso l'Ambasciata e procedere ad un riconoscimento del nascituro, all'atto del concepimento, ma non essendoci una nostra Rappresentanza in Madagascar, dovrei chiedere il visto turistico per lei e per me per andare in SudAfrica e non credo che le venga concesso. Come posso fare? Non credo di poter far valere una legge del c.c. italiano presso un'altra ambasciata UE in Madagascar, mi sbaglio?

7) Ultimissima domanda, la mia futura moglie ha un magnifico bambino nato da un precedente rapporto, il padre naturale non ha mai voluto riconoscere il bambino (per nostra fortuna), vorrei sapere come devo comportarmi per adottarlo, vorrei anche sapere se una volta sposati, il bambino pu˛ venire in Italia seguendo la madre e se posso chiedere un ricongiungimento familiare anche per lui oppure appellarmi ai diritti dell'infante?
questo punto mi preme molto perchŔ per me questo bambino Ŕ mio figlio e vorrei trovare una soluzione differente rispetto a quella che mi Ŕ stata prospettata dall'Ambasciata di riferimento, ovvero procedere al matrimonio, far venire in Italia la mia futura moglie (da coniugati) e successivamente richiedere un visto di ricongiungimento familiare per il piccolino. Vorrei assolutamente evitare questa soluzione per un'infinitÓ di motivi, come posso fare?

Vi ringrazio infinitamente e faccio i mie migliori complimenti per il lavoro che svolgete su questo forum
Cordialmente
S

Gentile utente,
per regolamento non possiamo fare consulenze specifiche online.Per il matrimonio in loco,deve sentire l'autoritß del Madagascar competente.I passi successivi si basano sul dlgs.30/2007,che puˇ trovare su google in maniera integrale.La traduzione per la trascrizione di solito viene fatta da traduttori autorizzati dal consolato italiano competente.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
senna



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 27.12.11

MessaggioOggetto: Re: SPOSARSI IN MADAGASCAR + VARIE   Mar Dic 27, 2011 5:16 pm

mi scuso per la mancanza verso il regolamento.
la ringrazio infinitamente per la risposta.
s
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: SPOSARSI IN MADAGASCAR + VARIE   Oggi a 11:57 am

Tornare in alto Andare in basso
 
SPOSARSI IN MADAGASCAR + VARIE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» SPOSARSI IN MADAGASCAR + VARIE
» separato si vuole sposare in madagascar
» Sposarsi in USA e vivere in Italia
» Matrimonio all' estero: Madagascar
» Cittadini italiani che vorrebbero sposarsi all'estero con rito civile

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: