Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Iscrizione anagrafica per stranieri

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Iscrizione anagrafica per stranieri   Mar Nov 25, 2008 11:59 am

Dott.Scolaro,mi scusi:si sente spesso che molti comuni procedono al'iscrizione anagrafica agli extra UE solamente dietro la presentazione della ricevuta del PDS/CDS mentre altri continuano a richiedere il vero e proprio titolo di soggiorno.Quale sarebbe la procedura corretta?mi sembra che molti "interpretino" normative o circolaria seconda del contesto,vedi matrimoni tra irregolari e cittadini italiani ma vi sarebbe da aprire un altro topic...Un ultima cosa: L'iscrizione anagrafica puó non coincidere con la residenza?
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Sereno.SCOLARO
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 02.03.08

MessaggioOggetto: Re: Iscrizione anagrafica per stranieri   Lun Dic 01, 2008 2:24 am

Le condizioni per l'iscrizione nell'anagrafe della popolazione residenti degli stranieri aventi cittadinanza di Stati terzi (= Stati non aderenti all'Unione europea), sono stabilite dall'art. 6, comma 7 del testo unico di cui al D. Lgs. 25 luglio 1998, n. 286 e succ. modif., con cui si prevede che gli stranieri c.d. extra-UE che siano regolarmente soggiornanti sono soggetti, per quanto riguarda, l'iscrizione anagrafica alle medesime disposizioni vigenti per i cittadini.
La condizione di "regolarmente soggiornante" è definita dall'art. 5, comma 1 D. Lgs. 25 luglio 1998, n. 286, considerando tale posizione quella di chi abbia ottenuto il permesso di soggiorno.

Tuttavia, dati i "carichi di lavoro" delle questure (che non consentono loro, materialmente, di osservare i termini previsti per il rilascio del permesso di soggiorno) il Ministero dell'interno ha emanato una "direttiva" (in sostanza, una circolare, che si differenzia dalle circolari ordinarie per il fatto di non essere firmata da dirigenti, ma dal Ministro) con cui si esprime l'avviso che anche la sola documentazione attestante la presentazione della domanda di rinnovo di un permesso di soggiorno (ma, se si tratta di rinnovo, si dovrebbe dedurre, consequenzialmente, che la persona non ha osservato gli obblighi d'iscrizione in anagrafe, cui era tenuto e che avrebbero dovuto essere assolti entro 20 giorni dall'ottenimento del (1°) permesso di soggiorno) possa essere ritenuta idonea ai fini dell'iscrizione nell'anagrafe della popolazione residente.
Analogamente, è stata ritenuta idonea la documentazione che prova la presentazione della domanda di rilascio del permesso di soggiorno, nei casi in cui vi sia stato ricongiungimento familiare (e per le persone interessate al ricongiungimento stesso) e, con altra direttiva, per i minori stranieri entrati in Italia con visto per il perfezionamento delle procedure di adozione internazionale.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Iscrizione anagrafica per stranieri   Lun Dic 01, 2008 4:34 pm

Un saluto a tutti.

Devo desumere, dalle considerazioni del dott. Scolaro, che l'iscrizione anagrafica di uno straniero extra-UE non è possibile in presenza della sola ricevuta di consegna della prima domanda di PdS che non sia per ricongiungimento.

Può, quindi, accadere che, trascorso un anno, il PdS sia appena arrivato e debba essere subito rinnovato. In tal caso si verifica l'assurdo che l'iscrizione anagrafica può avvenire e che in precedenza non ne risulti alcuna.

Quando il legislatore riesce a creare con la sua sempre feconda fantasia le situazioni di cui sopra, non posso non ritenere che sia assolutamente indispensabile un dimezzamento del numero dei politici e dei loro stipendi!!!

Un saluto a tutti,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
Età : 64
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Iscrizione anagrafica per stranieri   Lun Dic 01, 2008 7:42 pm

Very Happy Very Happy Amedeo.
Io invece li manderei tutti a casa e risparmierei anche lo stipendio dimezzatto Very Happy cheers
Ogni tanto un sorriso e una risata, sono molto salutari.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
beata.job



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 29.03.10

MessaggioOggetto: Re: Iscrizione anagrafica per stranieri   Lun Mar 29, 2010 7:07 am

BUON GIORNO A TUTTI
MI CHIAMO BEA E SONO QUI IN ITALIA DA 7 MESI...SONO MOLTO PREOCCUPATA PERCHE' CURIOSANDO SUI BLOG CHE PARLANO DI CITTADINANZA MI E' SEMBRATO DI CAPIRE CHE C'E' OBBLIGO PER I CITTADINI POLACCHI DI NON PERMANERE PIU' DI 3 MESI SENZA UN GIUSTIFICATO MOTIVO...

SINCERAMENTE APPENA ARRIVATA IN ITALIA, MI SONO RECATA CON IL MIO FIDANZATO (ITALIANO) ALLA POLIZIA PER CHIEDERE INFORMAZIONI E LORO, STAMPANDOMI COPIA DELL'ELENCO DEI PAESI ADERENTI AL TRATTATO DI SCHENGEN, MI HANNO DETTO DI NON PROCCUPARMI PERCHE' C'E' TROPPA CONFUSIONE IN MATERIA E MI HANNO CONSIGLIATO DI ISCRIVERMI ALL'ANAGRAFE.

ORA IL MIO PROBLEMA E' QUESTO...IO DOVREI ANDARE A LONDRA X UNA SETTIMANA A TROVARE MIA MADRE ED HO IL TERRORE CHE MI FACCIANO PROBLEMI ALLA FRONTIERA AVENDO SUPERATO I 3 MESI DI PERMANENZA...INOLTRE VORREI CAPIRE SE RISCHIO QUALCOSA REALMENTE CONTINUANDO A STARE QUI E COSA POSSO FARE PER REGOLARIZZARMI DEFINITIVAMENTE, CIOE' QUALI SONO I REQUISITI PER CHIEDERE LA CITTADINANZA, CONSIDERANDO CHE CONTINUO A NON TROVARE LAVORO MA CHE NON HO PROBLEMI DI SUSSISTENZA IN QUANTO VIVO CON IL MIO FIDANZATO...PS: E' RICONOSCIUTA IN ANAGRAFE AUTOCERTIFICAZIONE X LA SUSSISTENZA?

SARESTE GENTILISSIMI A DARMI UNA RISPOSTA.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Iscrizione anagrafica per stranieri   Lun Mar 29, 2010 8:17 am

Cara amica,
le hanno giá risposto su tuttostranieri.it,comunque deve andare in comune a fare l'iscrizione anagrafica,puó autocertificare il reddito e l'alloggio.
Essendo comunitaria,non deve temere nulla per di piú col viaggio a Londra sanerá eventuali sconfinamenti di soggiorno.
Saluti.

PS:scriva in minuscolo per favore...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
alexa84



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 22.04.10

MessaggioOggetto: Re: Iscrizione anagrafica per stranieri   Ven Apr 23, 2010 5:09 am

Ciao a tutti.sono nuova di qui...ho una domanda..io sono rumena.devo fare pasaporto perchè scade questo anno.sono rezidente in italia.al consolato mi hanno chiesto atestato di permanenza.come faccio averlo e dove(per potere fare pasaporto)?qualcuno lo sa?non ho neanche mio carta d^identità rumena(è scaduta)help....grazie(scusate il scritto)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Sereno.SCOLARO
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 02.03.08

MessaggioOggetto: Re: Iscrizione anagrafica per stranieri   Ven Apr 23, 2010 10:42 am

Se l'iscrizione in anagrafe sia avvenuta dopo l'entrata in vigore del D. Lgs. 6 febbraio 2007, n. 30 e succ. modif., l'attestato di regolare iscrizione anagrafica dovrebbe esserle già stato consegnato e, nell'eventualità sia stato smarrito, può richiederne un duplicato.
Se l'iscrizione in anagrafe sia avvenuta in precedenza, sulla base delle nrome allora vigenti, non vi è neppure un attestato di regolare iscrizione anagrafica.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
alexa84



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 22.04.10

MessaggioOggetto: Re: Iscrizione anagrafica per stranieri   Dom Apr 25, 2010 11:58 am

Sereno.SCOLARO ha scritto:
Se l'iscrizione in anagrafe sia avvenuta dopo l'entrata in vigore del D. Lgs. 6 febbraio 2007, n. 30 e succ. modif., l'attestato di regolare iscrizione anagrafica dovrebbe esserle già stato consegnato e, nell'eventualità sia stato smarrito, può richiederne un duplicato.
Se l'iscrizione in anagrafe sia avvenuta in precedenza, sulla base delle nrome allora vigenti, non vi è neppure un attestato di regolare iscrizione anagrafica.
Innanzi tutto grazie dell'interessamento,la iscrizione è avvenuta nell aprile 2009,ma l'attestato di permanenza non equivale al certificato di residenza(almeno cosi mi hanno detto)per l'attestato di permanenza il municipio mi ha richiesto un reddito minimo,(lavoro regolare) o un deposito bancario equivalente a 5 mila euro circa,per il mio sostentamento in italia.Come faccio ad orientarmi in questa giungla di norme,circolari,leggi.....
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Iscrizione anagrafica per stranieri   Dom Apr 25, 2010 1:39 pm

alexa84 ha scritto:
Sereno.SCOLARO ha scritto:
Se l'iscrizione in anagrafe sia avvenuta dopo l'entrata in vigore del D. Lgs. 6 febbraio 2007, n. 30 e succ. modif., l'attestato di regolare iscrizione anagrafica dovrebbe esserle già stato consegnato e, nell'eventualità sia stato smarrito, può richiederne un duplicato.
Se l'iscrizione in anagrafe sia avvenuta in precedenza, sulla base delle nrome allora vigenti, non vi è neppure un attestato di regolare iscrizione anagrafica.
Innanzi tutto grazie dell'interessamento,la iscrizione è avvenuta nell aprile 2009,ma l'attestato di permanenza non equivale al certificato di residenza(almeno cosi mi hanno detto)per l'attestato di permanenza il municipio mi ha richiesto un reddito minimo,(lavoro regolare) o un deposito bancario equivalente a 5 mila euro circa,per il mio sostentamento in italia.Come faccio ad orientarmi in questa giungla di norme,circolari,leggi.....

Puoi autocertificare il tutto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Iscrizione anagrafica per stranieri   Sab Set 18, 2010 4:07 pm

Salve,
volevo chiedervi: è possibile l'iscrizione all'anagrafe dopo aver ottenuto il visto per la residenza elettiva in attesa del primo rilascio del permesso di soggiorno?
All'ufficio anagrafe del paesino dove io sono domiciliato hanno risposto che non è possibile, in attesa di primo permesso di soggiorno è possibile solo per due motivi: 1) motivi famigliari; 2) lavoro subordinato.
E' vero tutto questo? Mi sembra strano anche perchè un dirigente dell'ufficio stranieri della questura mi aveva assicurato che era possibile.
Grazie. Question
Tornare in alto Andare in basso
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Iscrizione anagrafica per stranieri   Sab Set 18, 2010 4:46 pm

RasPutin ha scritto:
Salve,
volevo chiedervi: è possibile l'iscrizione all'anagrafe dopo aver ottenuto il visto per la residenza elettiva in attesa del primo rilascio del permesso di soggiorno?
All'ufficio anagrafe del paesino dove io sono domiciliato hanno risposto che non è possibile, in attesa di primo permesso di soggiorno è possibile solo per due motivi: 1) motivi famigliari; 2) lavoro subordinato.
E' vero tutto questo? Mi sembra strano anche perchè un dirigente dell'ufficio stranieri della questura mi aveva assicurato che era possibile.
Grazie. Question

Il caso è assolutamnte l'unico ascoltato ad oggi e non ho informazioni in proposito.

Consiglio di aspettare una risposta del dott. Scolaro, vero esperto in proposito.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Sereno.SCOLARO
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 02.03.08

MessaggioOggetto: Re: Iscrizione anagrafica per stranieri   Sab Set 18, 2010 10:54 pm

Il presupposto per l'iscriziona anagrafica delle persone aventi cittadinanza di Stati terzi è la condizione di straniero regolarmente soggiornante.
Orbene tale situazione è definita dall'art. 5, comma 1 D. Lgs. 25 luglio 1998, n. 286, anche se non siano mancate istruzioni amministrative, motivate dalla situazione dei c.d. "carichi di lavoro", che ammettono possa provvedersi prima del rilascio del titolo di soggiorno quando vi sia stato rilascio di nulla-osta per ricongiungimento familiara o sottoscrizione del sontratto di soggiorno (il punto notale sta nel fatto che i termini stabiliti dall'art. 5, comma 9 D. Lgs. 25 luglio 1998, n. 285 (20 giorni) per il rilascio, od il rinnovo, del permesso di soggiorno sono - materialmente - inosservabili.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Iscrizione anagrafica per stranieri   Oggi a 12:05 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Iscrizione anagrafica per stranieri
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Iscrizione anagrafica per stranieri
» GUIDA ALL’ISCRIZIONE ANAGRAFICA PER CITTADINI COMUNITARI
» Riconoscimento sentenza adozione internazionale altre domande e rispos
» cittadinanza "sportiva"
» Anagrafe cittadini stranieri

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LEGGI E NORMATIVE COMMENTATE E DISCUSSE :: IL PERMESSO DI SOGGIORNO PER GLI STRANIERI RESIDENTI IN ITALIA-
Andare verso: