Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Problemi con l'assicurazione sanitaria privata tedesca.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Tazio

avatar

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 12.01.12

MessaggioTitolo: Problemi con l'assicurazione sanitaria privata tedesca.   Gio Gen 12, 2012 10:46 am

Salve a tutti,
Di seguito cercherò di esporre il mio problema sperando di avere finalmente delle risposte chiare che magari possano essere d'aiuto in futuro anche ad altri utenti.

L'anno scorso, e precisamente da Febbraio, ho ottenuto dalla mia azienda che ha sede in Italia, per la quale lavoravo con un contratto a tempo indeterminato Full-time un periodo di aspettativa di 6 mesi da Febbraio a Settembre, per poter svolgere un'aggiornamento professionale in Germania dalla sua partner tedesca.
In questo periodo trascorso in Germania sono stato assunto in prova da quest'ultima e per poter rendere valido il contratto ho dovuto registrare il mio domicilio (Temporaneo) in Germania e ho dovuto sottoscrivere un contratto con una della tante assicurazioni private "Obbligatorie" e precisamente la Techniker Krankenkasse (in breve TK).
Trascorso questo periodo di aspettativa sono tornato in Italia e ho ricominciato regolarmente a lavorare per la mia azienda in Italia, per tutto il mese di Ottobre e Novembre, fino a quando tra le due aziende è stato fatto un accordo per potermi permettere di lavorare per entrambe, rispettivamente per 3 settimane in Germania e per 1 settimana in Italia a decorrere dal 1°Dicembre con un contratto a tempo indeterminato Part-time per entrambe le parti.
A questo punto però il mese di Dicembre mi è arrivata una lettera della TK che mi diceva che dovo pagare per i mesi di Ottobre e Novembre la quota assicurativa (che normalmente viene pagata dall'azienda tedesca in cui si lavora) poichè secondo loro in quel periodo sono stato un lavoratore autonomo a meno che io non riesca a certificare che quel periodo che sono stato in Italia ero coperto da assistenza sanitaria.
Io ho prodotto tutta la documentazione necessaria pensando che sarebbe stata sufficiente: in primo luogo ho scannerizzato la mia tessera sanitaria e la ho inviata, ma ho ricevuto una lettera di risposta nella quale era scritto che non era sufficiente per dedurre il periodo in cui ero assicurato in Italia e in allegato mi hanno spedito un Modello E104; poi dopo un accordo telefonico ho spedito copie delle mie buste paga di Ottobre e Novembre nelle quali risulta la copertura INPS e INAIL ma ho ricevuto di nuovo una lettera nella quale veniva nuovamente ribadito il fatto che non era possibile determinare il periodo nel quale ero assicurato in Italia e mi si invitava a lasciar compilare il Modello E104 alla mia assicurazione sanitaria in Italia per poter determinare con chiarezza questo periodo in cui sono stato in Italia.
A questo punto sono entrato in un vicolo cieco poichè non capisco che tipo di dati e documentazioni pretendono...
Premetto che io sono ancora regolarmente residente in Italia e quindi sotto copertura nazionale italiana e che teoricamente non avrei avuto bisogno della copertura sanitaria tedesca se non per questioni burocratiche contrattuali e che non sono ancora iscritto all'AIRE anche se sotto consiglio delle autorità consolari dovro farlo a breve poichè, da quando è entrato in vigore il mio nuovo contratto, trascorro maggior parte della mia vita in Germania anzichè in Italia.
Spero riusciate a darmi delle preziose informazioni e delucidazioni al riguardo sul modo in cui possa finalmente risolvere questo problema che in termini economici si aggira intorno ai 260€ (quota per i due mesi richiesta dalla TK).

Ringrazio anticipatamente e resto in attesa.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Tazio

avatar

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 12.01.12

MessaggioTitolo: Re: Problemi con l'assicurazione sanitaria privata tedesca.   Lun Feb 20, 2012 11:45 am

Problema risolto con Modello E104 fatto compilare dalla ASL della mia provincia...
Se era per voi avrei potuto anche morire che non ve ne sarebbe fregato niente...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3773
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Problemi con l'assicurazione sanitaria privata tedesca.   Mar Feb 21, 2012 1:41 pm

Tazio ha scritto:
Problema risolto con Modello E104 fatto compilare dalla ASL della mia provincia...
Se era per voi avrei potuto anche morire che non ve ne sarebbe fregato niente...

Qualche messaggio può pure sfuggire,inoltre sul forum non vi è obbligo di risposta anche perchè il servizio che si offre è assolutamente gratis.
Da oggi può cercarsi un altro forum,perchè da questo ne viene allontanato definitivamente.

Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Problemi con l'assicurazione sanitaria privata tedesca.   

Tornare in alto Andare in basso
 
Problemi con l'assicurazione sanitaria privata tedesca.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Problemi con l'assicurazione sanitaria privata tedesca.
» Assicurazione sanitaria per ottenere un visto?
» residenza e assicurazione sanitaria
» Assicurazione Sanitaria
» IL MODELLO E 104 Cos'è? Come funziona? chi deve compilarlo?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ASSISTENZA CONSOLARE :: ASSISTENZA SANITARIA-
Andare verso: