Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Problema passaporto con relativo visto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Manuel Foschi



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 23.01.12

MessaggioOggetto: Problema passaporto con relativo visto   Lun Gen 23, 2012 9:19 am

Salve,
spero di poter chiedere alcune delucidazioni perchè sinceramente non so proprio come muovermi.
Scrivo per via di una mia amica brasiliana la quale mi ha chiesto un aiuto in quanto non parla italiano.
La sua situazione è questa: è sposata dal 2006 con un italiano e dal 2007 vive a Londra. Il matrimonio è stato registrato a Torino e lei ha ottenuto un regolare passaporto con visto.
Da un paio di anni non vive più con il marito, sono ancora sposati ma di fatto separati. Attualmente il marito è in prigione in Inghilterra e lei ha smarrito tutti i documenti in suo possesso, compreso il passaporto con visto. Dopo di ciò le è stato riconsegnato il passaporto ma senza visto, le è rimasta solo una fotocopia del vecchio con relativo visto.
A quanto pare il visto è ancora attivo anche se non compare sul suo attuale passaporto ( almeno questo è quanto le hanno confermato i diversi avvocati che ha consultato a Londra). Il problema è che non riesce e non sa come fare per ottenere il visto sul nuovo passaporto e non sa se può viaggiare in Europa, in quanto vuole trasferirsi al più presto in Italia.
Di tutte le burocrazie se ne era occupato il marito che ora non vuole saperne di aiutarla e lei sta spendendo un sacco di soldi con avvocati vari, apparentemente senza conseguire alcun risultato.
Lei vuole sapere se attualmente può viaggiare e lasciare Londra per recarsi in Italia, o cosa dovrebbe fare e chi contattare per riuscire a riottenere il visto sul passaporto.
Eventualmente quali sono le altre possibili soluzioni per poter lasciare l'Inghilterra senza incorrere in alcun tipo di problema legale. La sua paura è quella di dover ritornare in Brasile qualora lasciasse il suolo inglese.
Ringrazio per l'attenzione.
Cordiali saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Problema passaporto con relativo visto   Mar Gen 24, 2012 12:07 pm

Manuel Foschi ha scritto:
Salve,
spero di poter chiedere alcune delucidazioni perchè sinceramente non so proprio come muovermi.
Scrivo per via di una mia amica brasiliana la quale mi ha chiesto un aiuto in quanto non parla italiano.
La sua situazione è questa: è sposata dal 2006 con un italiano e dal 2007 vive a Londra. Il matrimonio è stato registrato a Torino e lei ha ottenuto un regolare passaporto con visto.
Da un paio di anni non vive più con il marito, sono ancora sposati ma di fatto separati. Attualmente il marito è in prigione in Inghilterra e lei ha smarrito tutti i documenti in suo possesso, compreso il passaporto con visto. Dopo di ciò le è stato riconsegnato il passaporto ma senza visto, le è rimasta solo una fotocopia del vecchio con relativo visto.
A quanto pare il visto è ancora attivo anche se non compare sul suo attuale passaporto ( almeno questo è quanto le hanno confermato i diversi avvocati che ha consultato a Londra). Il problema è che non riesce e non sa come fare per ottenere il visto sul nuovo passaporto e non sa se può viaggiare in Europa, in quanto vuole trasferirsi al più presto in Italia.
Di tutte le burocrazie se ne era occupato il marito che ora non vuole saperne di aiutarla e lei sta spendendo un sacco di soldi con avvocati vari, apparentemente senza conseguire alcun risultato.
Lei vuole sapere se attualmente può viaggiare e lasciare Londra per recarsi in Italia, o cosa dovrebbe fare e chi contattare per riuscire a riottenere il visto sul passaporto.
Eventualmente quali sono le altre possibili soluzioni per poter lasciare l'Inghilterra senza incorrere in alcun tipo di problema legale. La sua paura è quella di dover ritornare in Brasile qualora lasciasse il suolo inglese.
Ringrazio per l'attenzione.
Cordiali saluti

Con la legge 129 del 02-08-2011 se vola direttamente in Italia con una copia dell'atto di matrimonio ed una fotocopia del passaporto o C.I. del marito italiano,ha diritto ad entrare in Italia e starci fino a tre mesi.Non ha diritto alla CDS,in quanto il coniuge italiano vive all'estero.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Manuel Foschi



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 23.01.12

MessaggioOggetto: Re: Problema passaporto con relativo visto   Mer Gen 25, 2012 9:33 am

Grazie mille
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Problema passaporto con relativo visto   Oggi a 12:02 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Problema passaporto con relativo visto
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Validità Passaporto Dominicano
» visto per lavoro autonomo
» Visto Schengen negato. Quando posso fare una nuova richiesta?
» Visto per ricong. fam. di Haitiana con Italiano iscritto AIRE
» visto con precedenti penali

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL PASSAPORTO-
Andare verso: