Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 REINGRESSO IN ITALIA AMERICANO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
LAURAPANARESE



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 26.01.12

MessaggioOggetto: REINGRESSO IN ITALIA AMERICANO   Gio Gen 26, 2012 9:34 am

Gentilissimi, salve.

Non so se sono entrata nella categoria giusta, ma Ŕ il mio primo ingresso. Scusate se ho sbagliato.

Un seminarista americano che Ŕ stato in Italia a lungo (con permesso di soggiorno per studio) Ŕ partito a dicembre 2011 con permesso di soggiorno scaduto. So che bisogna fare lettera di riconsegna del soggiorno alla Questura italiana prima che possa rientrare, ma la domanda Ŕ: quanto deve aspettare esattamente da quando Ŕ partito, lasciando l'Italia, per rientrare, considerando che stavolta starÓ in Italia per meno di 90 giorni? C'Ŕ un tempo da rispettare? E se invece chiedesse un visto per star pi¨ di 90 giorni, quanto dovrebbe aspettare prima di partire dagli USA all'ITALIA? Ho letto qualcosa in vari siti pertinenti, ma non mi Ŕ chiara la risposta in un caso come questo...

Vi ringrazio molto.

Buon giornata,

Laura P.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: REINGRESSO IN ITALIA AMERICANO   Gio Gen 26, 2012 1:40 pm

LAURAPANARESE ha scritto:
Gentilissimi, salve.

Non so se sono entrata nella categoria giusta, ma Ŕ il mio primo ingresso. Scusate se ho sbagliato.

Un seminarista americano che Ŕ stato in Italia a lungo (con permesso di soggiorno per studio) Ŕ partito a dicembre 2011 con permesso di soggiorno scaduto. So che bisogna fare lettera di riconsegna del soggiorno alla Questura italiana prima che possa rientrare, ma la domanda Ŕ: quanto deve aspettare esattamente da quando Ŕ partito, lasciando l'Italia, per rientrare, considerando che stavolta starÓ in Italia per meno di 90 giorni? C'Ŕ un tempo da rispettare? E se invece chiedesse un visto per star pi¨ di 90 giorni, quanto dovrebbe aspettare prima di partire dagli USA all'ITALIA? Ho letto qualcosa in vari siti pertinenti, ma non mi Ŕ chiara la risposta in un caso come questo...

Vi ringrazio molto.

Buon giornata,

Laura P.

Sia come turista,sia che chiedesse un visto di lunga durata pu˛ entrare da subito.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
REINGRESSO IN ITALIA AMERICANO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Matrimonio civile in Italia tra italiana e britannico / americano
» VISTO DI REINGRESSO
» Visto turistico per gravidanza
» Matrimonio in USA fra Italiano e Americana+vivere/lavorare in Italy
» Matrimonio civile in Italia tra italiana (AIRE) e cittadino americano

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: INDICI DEGLI ARGOMENTI PI┌ RILEVANTI PER AUTORE E MODERATORE :: AMEDEO-
Andare verso: