Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Trascrizione a distanza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Leonzinho



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 08.03.12

MessaggioOggetto: Trascrizione a distanza   Gio Mar 08, 2012 6:18 am

Buongiorno,
sono un cittadino italiano residente in Italia e legalmente separato. A giugno 2012 la mia compagna brasiliana partorirÓ nostro figlio in Brasile nella cittÓ di Palmas.
Purtroppo al momento della nascita e per alcuni mesi successivi io non potr˛ essere in Brasile quindi, per quanto attiene il riconoscimento, ci siamo giÓ attrezzati con il mio rilascio alla madre di una procura specifica presso il Cartorio di Palmas, Cartorio che procederÓ alla registrazione dell'atto di nascita indicando la mia paternitÓ comprensiva di tutti i miei dati anagrafici e dell'indicazione dei miei genitori. Il piccolo porterÓ solo il mio cognome al fine di essere pi¨ uniformi rispetto al sistema italiano.
Risolta quindi la parte relativa alla registrazione ed al riconoscimento di paternitÓ presso le autoritÓ brasiliane resta il nodo della trascrizione.
Come detto al momento della nascita io sar˛ in Italia e quindi non potr˛ recarmi personalmente all'Ambasciata Italiana di Brasilia per tale incombenza.
PotrÓ farlo direttamente la mia compagna? E' sufficiente che io rilasci a lei una delega in carta semplice con allegata fotocopia di un mio documento d'identitÓ (carta d'identitÓ o passaporto)? Qui con me in Brasile ho pure il mio certificato di nascita in originale che ho utilizzato per il cartorio, pu˛ essere utile presso l'Ambasciata?
Resto in attesa di risposta e ringrazio,
Leonzinho
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Trascrizione a distanza   Gio Mar 08, 2012 3:26 pm

Leonzinho ha scritto:
Buongiorno,
sono un cittadino italiano residente in Italia e legalmente separato. A giugno 2012 la mia compagna brasiliana partorirÓ nostro figlio in Brasile nella cittÓ di Palmas.
Purtroppo al momento della nascita e per alcuni mesi successivi io non potr˛ essere in Brasile quindi, per quanto attiene il riconoscimento, ci siamo giÓ attrezzati con il mio rilascio alla madre di una procura specifica presso il Cartorio di Palmas, Cartorio che procederÓ alla registrazione dell'atto di nascita indicando la mia paternitÓ comprensiva di tutti i miei dati anagrafici e dell'indicazione dei miei genitori. Il piccolo porterÓ solo il mio cognome al fine di essere pi¨ uniformi rispetto al sistema italiano.
Risolta quindi la parte relativa alla registrazione ed al riconoscimento di paternitÓ presso le autoritÓ brasiliane resta il nodo della trascrizione.
Come detto al momento della nascita io sar˛ in Italia e quindi non potr˛ recarmi personalmente all'Ambasciata Italiana di Brasilia per tale incombenza.
PotrÓ farlo direttamente la mia compagna? E' sufficiente che io rilasci a lei una delega in carta semplice con allegata fotocopia di un mio documento d'identitÓ (carta d'identitÓ o passaporto)? Qui con me in Brasile ho pure il mio certificato di nascita in originale che ho utilizzato per il cartorio, pu˛ essere utile presso l'Ambasciata?
Resto in attesa di risposta e ringrazio,
Leonzinho

╚ molto difficile riconoscere un figlio a distanza.Aspettiamo Guido Baccoli.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Trascrizione a distanza   Gio Mar 22, 2012 7:42 pm

Leonzinho ha scritto:
Buongiorno,
sono un cittadino italiano residente in Italia e legalmente separato. A giugno 2012 la mia compagna brasiliana partorirÓ nostro figlio in Brasile nella cittÓ di Palmas.
Purtroppo al momento della nascita e per alcuni mesi successivi io non potr˛ essere in Brasile quindi, per quanto attiene il riconoscimento, ci siamo giÓ attrezzati con il mio rilascio alla madre di una procura specifica presso il Cartorio di Palmas, Cartorio che procederÓ alla registrazione dell'atto di nascita indicando la mia paternitÓ comprensiva di tutti i miei dati anagrafici e dell'indicazione dei miei genitori. Il piccolo porterÓ solo il mio cognome al fine di essere pi¨ uniformi rispetto al sistema italiano.
Risolta quindi la parte relativa alla registrazione ed al riconoscimento di paternitÓ presso le autoritÓ brasiliane resta il nodo della trascrizione.
Come detto al momento della nascita io sar˛ in Italia e quindi non potr˛ recarmi personalmente all'Ambasciata Italiana di Brasilia per tale incombenza.
PotrÓ farlo direttamente la mia compagna? E' sufficiente che io rilasci a lei una delega in carta semplice con allegata fotocopia di un mio documento d'identitÓ (carta d'identitÓ o passaporto)? Qui con me in Brasile ho pure il mio certificato di nascita in originale che ho utilizzato per il cartorio, pu˛ essere utile presso l'Ambasciata?
Resto in attesa di risposta e ringrazio,
Leonzinho
Prendendo per buono che la legge brasiliana, permetta un riconoscimento prima della nascita (cosÝ come avviene in Italia per c.c, cosidetto riconoscimento al concepimento o al ventre) e quindi il certificato di nascita uscirß con la certificazione che lei Ú il padre, basta chiedere la trawscrizione del certificato di nascita in Italia per mezzo Ambasciata o se fanno storie, direttamente ed in originale (apostillato e tradotto) al Comune di sua residenza.

In alternativa, ma Ú pi˙ complicato, legga i passi da afere per il riconoscimento al concepimento per codice italiano, cercando con l'apposito strumento ricerca (in alto) oppure nell'indice generale.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Sman



Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: Trascrizione a distanza   Mer Lug 25, 2012 3:41 am

Consiglio sempre come giÓ detto il riconoscimento prenatale.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Trascrizione a distanza   Mer Lug 25, 2012 7:05 pm

Sman ha scritto:
Consiglio sempre come giÓ detto il riconoscimento prenatale.
Sman, per poter rispondere o consigliare in questo forum, per Regolamento che spero abbia letto con attenzione, deve avere la mia autorizzazione e non mi pare di averlo ancora fatto ed ancor meno aver ricevuto sua richiesta con le sue referenze per poter collaborare. Eventualmente, se intenzionato, mi scriva pure alla mia e-mail.

Saluti

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Trascrizione a distanza   Oggi a 6:21 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Trascrizione a distanza
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Trascrizione a distanza
» Trascrizione matrimonio in Italia
» urgente!!tempi di attesa per trascrizione matrimonio in italia..
» TRASCRIZIONE SENTENZA DIVORZIO ESTERO CON PROLE MINORE
» Trascrizione matrimonio moldavo in Italia

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: TRASCRIZIONE DI NASCITA-
Andare verso: