Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 sposati e residenti all'estero, in attesa di cittadinanza

Andare in basso 
AutoreMessaggio
albertooneone



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 08.03.12

MessaggioTitolo: sposati e residenti all'estero, in attesa di cittadinanza   Gio Mar 08, 2012 9:24 am

Salve,
Da alcuni anni non risiedo in Italia, nel 2005 mi sono sposato con una cittadina Boliviana con cui ho 2 figli (cittadini Italiani) e con la quale abbiamo comperato una casa a Roma.
21/09/2010 abbiamo presentato la domanda per la sua cittadinanza Italiana bel consolato Italiano di Johannesburg (South Africa) dove eravamo registrati, mentre ora siamo registrati in quello di Parigi dove risiediamo.
Sul sito del ministero degli interni risulta ancora (dopo 18 mesi): l'istruttoria Ŕ stata avviata. Si Ŕ in attesa dei pareri necessari alla definizione della pratica.
E' consigliabile fare un sollecito, e in tal caso a chi e come?
Grazie per la cortese attenzione
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3865
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: sposati e residenti all'estero, in attesa di cittadinanza   Gio Mar 08, 2012 3:23 pm

albertooneone ha scritto:
Salve,
Da alcuni anni non risiedo in Italia, nel 2005 mi sono sposato con una cittadina Boliviana con cui ho 2 figli (cittadini Italiani) e con la quale abbiamo comperato una casa a Roma.
21/09/2010 abbiamo presentato la domanda per la sua cittadinanza Italiana bel consolato Italiano di Johannesburg (South Africa) dove eravamo registrati, mentre ora siamo registrati in quello di Parigi dove risiediamo.
Sul sito del ministero degli interni risulta ancora (dopo 18 mesi): l'istruttoria Ŕ stata avviata. Si Ŕ in attesa dei pareri necessari alla definizione della pratica.
E' consigliabile fare un sollecito, e in tal caso a chi e come?
Grazie per la cortese attenzione

Per una diffida,bisogna aspettare almeno due anni.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
sposati e residenti all'estero, in attesa di cittadinanza
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» A.I.R.E. (Anagrafe Italiani Residenti all'Estero) e SANIT┴
» Pagamento ICI per Italiani residenti all'estero.
» Figlio nato in Italia da italiani residenti all' estero
» imu residenti all'estero
» Cittadini italiani residenti AIRE: richiesta documenti uso matrimonio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LEGGI E NORMATIVE COMMENTATE E DISCUSSE :: CITTADINANZA-
Vai verso: