Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 iscrizione AIRE senza avere residenza all'estero=perdere ogni diritto?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
rotula01



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 29.03.12

MessaggioOggetto: iscrizione AIRE senza avere residenza all'estero=perdere ogni diritto?   Gio Mar 29, 2012 1:38 am

buongiorno,
ho trovato molto interessante questo forum; non ho trovato alcun esempio che mi aiuti quindi sottopongo il quesito:

mi trovo in Australia da Dicembre 2010 con visto businnes di 4 anni. sono rientrato in Italia a luglio 2011 per tre settimane e poi di nuovo in Australia.
Non posso avere la residenza Australiana prima dello scadere dei due anni di lavoro presso la stessa azienda in Australia, ma tecnicamente dovrei iscrivermi all'AIRE (solo perche' ho intenzione di restare qui per piu' di 12, e gia' questo mi sembra approssimativo).

Questo mi lascia molto perplesso: perche' dovrei perdere la residenza in Italia senza averla acquisita in Australia. Nel periodo di transizione sarei senza residenza? che diritti perderei?
Mi sembra un po' troppo approssimativo che l'Italia pretenda l'iscrizione all'AIRE solo per via dell'intenzione di restare all'estero per piu' di 12 mesi: mi sento di rinunciare alla residenza Italiana una volta acquisita quella Australaina. sbaglio?

A seguire: se non mi iscirvo all'AIRE entro 90gg dall'arrivo all'estero, poi incorrero' in sanzioni o pagamenti di tasse in Italia una volta che mi iscrivessi all'AIRE?

Grazie a chi mi dovesse rispondere study
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: iscrizione AIRE senza avere residenza all'estero=perdere ogni diritto?   Gio Mar 29, 2012 3:08 am

rotula01 ha scritto:
buongiorno,
ho trovato molto interessante questo forum; non ho trovato alcun esempio che mi aiuti quindi sottopongo il quesito:

mi trovo in Australia da Dicembre 2010 con visto businnes di 4 anni. sono rientrato in Italia a luglio 2011 per tre settimane e poi di nuovo in Australia.
Non posso avere la residenza Australiana prima dello scadere dei due anni di lavoro presso la stessa azienda in Australia, ma tecnicamente dovrei iscrivermi all'AIRE (solo perche' ho intenzione di restare qui per piu' di 12, e gia' questo mi sembra approssimativo).

Questo mi lascia molto perplesso: perche' dovrei perdere la residenza in Italia senza averla acquisita in Australia. Nel periodo di transizione sarei senza residenza? che diritti perderei?
Mi sembra un po' troppo approssimativo che l'Italia pretenda l'iscrizione all'AIRE solo per via dell'intenzione di restare all'estero per piu' di 12 mesi: mi sento di rinunciare alla residenza Italiana una volta acquisita quella Australaina. sbaglio?

A seguire: se non mi iscirvo all'AIRE entro 90gg dall'arrivo all'estero, poi incorrero' in sanzioni o pagamenti di tasse in Italia una volta che mi iscrivessi all'AIRE?

Grazie a chi mi dovesse rispondere study

Il concetto di residenza Ŕ diverso per ogni stato. Avere una residenza per l'Italia non equivale ad averla per l'Australia e viceversa.

Non mi risulta siano previste sanzioni per la mancata iscrizione AIRE (che peraltro si fa dopo un anno di permanenza all'estero).

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
rotula01



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 29.03.12

MessaggioOggetto: grazie per il chiarimento   Gio Mar 29, 2012 10:24 pm

penso che il consolato dovrebbe essere solo un po' piu' elastico nello spiegare la necessita' di iscriversi all'AIRE. Si limitanto a leggere il regolamento ma non ad aiutare un concittadino No
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: iscrizione AIRE senza avere residenza all'estero=perdere ogni diritto?   Oggi a 2:25 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
iscrizione AIRE senza avere residenza all'estero=perdere ogni diritto?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» iscrizione AIRE senza avere residenza all'estero=perdere ogni diritto?
» Iscrizione AIRE senza residenza
» ISCRIZIONE AIRE, CAMBIO STATO CIVILE
» iscrizione AIRE: cosa cambia?
» Iscrizione Aire NATO

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: A.I.R.E. diritti e doveri-
Andare verso: