Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Matrimonio misto, residenti all'estero, desiderosi di adottare in Perù

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ladybird70



Numero di messaggi : 2
Età : 47
Località : Svizzera
Data d'iscrizione : 20.04.12

MessaggioTitolo: Matrimonio misto, residenti all'estero, desiderosi di adottare in Perù   Ven Apr 20, 2012 8:37 pm

Gent.li Sig.ri,
Sono un'italiana residente in Svizzera da 7 anni ed iscritta all'AIRE da altrettanto tempo, sposata con un finlandese dal settembre 2009 e convivente con lo stesso da 10 anni.
Il nostro desiderio è di avere un figlio, ma purtroppo madre natura non è stata gentile con noi.
Abbiamo quindi deciso di procedere con l'adozione di un bimbo all'estero.
Abbiamo cercato di intraprendere i passi burocratici tramite il mio ultimo comune di residenza, Firenze, ma ci hanno sbattuto la porta in faccia in quanto mio marito non è italiano, non può quindi essere iscritto all'AIRE e non è in possesso di una residenza in Italia. Ci hanno quindi detto di fare tutti i fogli tramite la Svizzera.
Cosa che stiamo cercando di intraprendere, benché ci siano difficoltà con la lingua locale (viviamo nella parte tedesca ma lavoriamo per una compagnia americana dove la lingua ufficiale è l'inglese, per cui la padronanza del tedesco è veramente ridotta. Certo questo non può essere accettato come scusa, ma resta comunque sempre uno scalino difficile da superare ).
Comunque mentre ci cimentiamo con la burocrazia svizzera, una mia amica peruviana mi ha detto che ci sarebbe la possibilità di adottare un bambino dal Perù senza bisogno di fare niente in italia ne in svizzera, ma col solo auto di un avvocato locale per fare tutte le pratiche. Tramite internet ho trovato dei siti dove dicono che l'adozione tramite legale è riconosciuta in perù. Ma mi domando come si potrebbe poi fare affinché il bambino risulti a tutti gli effetti figlio nostro in tutti e tre i paesi coinvolti? (Italia, Finlandia e Svizzera)
Spero riusciate a darmi delucidazioni al riguardo. Grazie di cuore in anticipo, cordiali saluti.
Ladybird
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 68
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio misto, residenti all'estero, desiderosi di adottare in Perù   Sab Apr 21, 2012 2:28 am

Ladybird70 ha scritto:
Gent.li Sig.ri,
Sono un'italiana residente in Svizzera da 7 anni ed iscritta all'AIRE da altrettanto tempo, sposata con un finlandese dal settembre 2009 e convivente con lo stesso da 10 anni.
Il nostro desiderio è di avere un figlio, ma purtroppo madre natura non è stata gentile con noi.
Abbiamo quindi deciso di procedere con l'adozione di un bimbo all'estero.
Abbiamo cercato di intraprendere i passi burocratici tramite il mio ultimo comune di residenza, Firenze, ma ci hanno sbattuto la porta in faccia in quanto mio marito non è italiano, non può quindi essere iscritto all'AIRE e non è in possesso di una residenza in Italia. Ci hanno quindi detto di fare tutti i fogli tramite la Svizzera.
Cosa che stiamo cercando di intraprendere, benché ci siano difficoltà con la lingua locale (viviamo nella parte tedesca ma lavoriamo per una compagnia americana dove la lingua ufficiale è l'inglese, per cui la padronanza del tedesco è veramente ridotta. Certo questo non può essere accettato come scusa, ma resta comunque sempre uno scalino difficile da superare ).
Comunque mentre ci cimentiamo con la burocrazia svizzera, una mia amica peruviana mi ha detto che ci sarebbe la possibilità di adottare un bambino dal Perù senza bisogno di fare niente in italia ne in svizzera, ma col solo auto di un avvocato locale per fare tutte le pratiche. Tramite internet ho trovato dei siti dove dicono che l'adozione tramite legale è riconosciuta in perù. Ma mi domando come si potrebbe poi fare affinché il bambino risulti a tutti gli effetti figlio nostro in tutti e tre i paesi coinvolti? (Italia, Finlandia e Svizzera)
Spero riusciate a darmi delucidazioni al riguardo. Grazie di cuore in anticipo, cordiali saluti.
Ladybird

Per gli altri paesi non so ovviamente dire, ma in Italia una adozione internazionale deve seguire regole precise, altrimenti non è riconosciuta (come per l'esempio fatto).

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ladybird70



Numero di messaggi : 2
Età : 47
Località : Svizzera
Data d'iscrizione : 20.04.12

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio misto, residenti all'estero, desiderosi di adottare in Perù   Sab Apr 21, 2012 3:59 pm

Caro Amedeo,
Grazie per il commento. Ma potrebbe perfavore essere un po' più chiaro?
Lei dice che in Italia un'adozione internazionale deve seguire regole ben precise, ma quali sarebbero queste regole nel mio caso?
Se l'adozione viene riconosciuta in Perù, come fare a renderla legale anche in italia?
Magari le sembrerà una domanda stupida, ma onestamente le leggi italiane in materia sono talmente complicate che è difficile capirci qualcosa.
Grazie in anticipo per la sua cortese risposta.
Ladybird
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
Età : 68
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio misto, residenti all'estero, desiderosi di adottare in Perù   Dom Apr 22, 2012 2:13 am

Ladybird70 ha scritto:
Caro Amedeo,
Grazie per il commento. Ma potrebbe perfavore essere un po' più chiaro?
Lei dice che in Italia un'adozione internazionale deve seguire regole ben precise, ma quali sarebbero queste regole nel mio caso?
Se l'adozione viene riconosciuta in Perù, come fare a renderla legale anche in italia?
Magari le sembrerà una domanda stupida, ma onestamente le leggi italiane in materia sono talmente complicate che è difficile capirci qualcosa.
Grazie in anticipo per la sua cortese risposta.
Ladybird

Nella sezione delle adozioni sono indicate le leggi di riferimento, che non conosco. Posso però dire che una adozione effettuata in Perù può benissimo non essere riconosciuta in Italia.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
Età : 65
Località : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio misto, residenti all'estero, desiderosi di adottare in Perù   Dom Mag 06, 2012 10:50 am

Amedeo ha scritto:
Ladybird70 ha scritto:
Caro Amedeo,
Grazie per il commento. Ma potrebbe perfavore essere un po' più chiaro?
Lei dice che in Italia un'adozione internazionale deve seguire regole ben precise, ma quali sarebbero queste regole nel mio caso?
Se l'adozione viene riconosciuta in Perù, come fare a renderla legale anche in italia?
Magari le sembrerà una domanda stupida, ma onestamente le leggi italiane in materia sono talmente complicate che è difficile capirci qualcosa.
Grazie in anticipo per la sua cortese risposta.
Ladybird

Nella sezione delle adozioni sono indicate le leggi di riferimento, che non conosco. Posso però dire che una adozione effettuata in Perù può benissimo non essere riconosciuta in Italia.

Un saluto,
La giurisprudenza purtroppo varia da Tribunale a Tribunale, ma esiste anche quella che riconsocendo il superiore interesse del fanciullo, nonfa molto caso se esiste o meno un'autorizzazione del CAI italiano, ma nemmeno loro devo dire, si rifiutano nel caso di dare parere favorevole a seconda del caso, anche se non si sono seguite le dovute procedure. Certamente é possibile che ci sia una bella battaglia da affrontare.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puó scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PIÚ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
É meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
AntoniaL



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 06.06.15

MessaggioTitolo: Adottare in Perù   Sab Giu 06, 2015 4:48 pm

Ladybird70 , ho letto il Suo messaggio sulle possibilità di adozione in Perù:

http://www.burocraziaconsolare.com/u3375

Credo che Le potrebbe interessare un gruppo Facebook di genitori che hanno adottato in Perù (i membri sono residenti in Svizzera e Italia). Vada in Facebook e cerchi "AdozionePeru"!
Suerte!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Matrimonio misto, residenti all'estero, desiderosi di adottare in Perù   

Tornare in alto Andare in basso
 
Matrimonio misto, residenti all'estero, desiderosi di adottare in Perù
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Matrimonio misto, residenti all'estero, desiderosi di adottare in Perù
» Matrimonio misto in comune
» Separazione Consensuale da residenti all'estero.
» Matrimonio misto
» Matrimonio misto, adozione al'estero, residenza in altro estero

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ADOZIONE INTERNAZIONALE ALl'ESTERO, VALIDA IN ITALIA? :: ADOZIONI, QUANTE DIFFICOLTÀ!!-
Andare verso: