Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
valemay24



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 25.04.12

MessaggioOggetto: MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE   Mer Apr 25, 2012 2:08 am

Salve,
siamo 2 ragazzi italiani attualmente residenti in Australia e iscritti all'AIRE di Sydney.
Abbiamo intenzione di sposarci in Italia con rito CIVILE E RELIGIOSO CATTOLICO presso il precedente comune di residenza di uno dei 2 (apparteniamo a 2 regioni diverse).
Abbiamo gia' letto alcune argomenti simili nel forum, ma abbiamo ancora le idee un po' confuse. Sembra che il rito concordatario non sia applicabile perche' entrambi residenti all'estero, da cio' non sappiamo come procedere...

Cio' che non e' chiaro e'
- dove fare le pratiche religiose cattoliche, se in Australia o in Italia;
- dove fare le pratiche civili;
- dove fare le pubblicazioni;
- come "unire" i 2 procedimenti e avere un matrimonio che abbia effetti civili e religiosi.

Dalla nostra ricerca e' emerso che la pratica religiosa debba essere effettuata in Australia essendo entrambi residenti AIRE, e il parroco provvedera' a mandare i documenti alla Curia Italiana. Se cosi fosse, dove fare la parte civile? e quale tipo di comunicazione deve esserci tra consolato/ comune italiano/ parroco che celebrera' il matrimonio/ parroco australiano che eseguira' la pratica ?

Vi ringrazio in anticipo,

Valentina
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE   Mer Apr 25, 2012 11:04 am

valemay24 ha scritto:
Salve,
siamo 2 ragazzi italiani attualmente residenti in Australia e iscritti all'AIRE di Sydney.
Abbiamo intenzione di sposarci in Italia con rito CIVILE E RELIGIOSO CATTOLICO presso il precedente comune di residenza di uno dei 2 (apparteniamo a 2 regioni diverse).
Abbiamo gia' letto alcune argomenti simili nel forum, ma abbiamo ancora le idee un po' confuse. Sembra che il rito concordatario non sia applicabile perche' entrambi residenti all'estero, da cio' non sappiamo come procedere...

Cio' che non e' chiaro e'
- dove fare le pratiche religiose cattoliche, se in Australia o in Italia;
- dove fare le pratiche civili;
- dove fare le pubblicazioni;
- come "unire" i 2 procedimenti e avere un matrimonio che abbia effetti civili e religiosi.

Dalla nostra ricerca e' emerso che la pratica religiosa debba essere effettuata in Australia essendo entrambi residenti AIRE, e il parroco provvedera' a mandare i documenti alla Curia Italiana. Se cosi fosse, dove fare la parte civile? e quale tipo di comunicazione deve esserci tra consolato/ comune italiano/ parroco che celebrera' il matrimonio/ parroco australiano che eseguira' la pratica ?

Vi ringrazio in anticipo,

Valentina

Attenzione,se il matrimonio Ŕ concordatario,il parrocco italiano si occuperÓ di tutto.FarÓ le pubblicazioni religiose e chiederÓ al comune italiano di sollecitare la delega al consolato italiano in Australia di fare le civili nell'albo consolare.
Alla vostra parrocchia australiana chiederete uno stato libero ecclesiastico e loro faranno le pubblicazioni religiose nel loro albo parrocchiale.
In definitiva al parrocco italiano dovrete dare:

1) Certificato di battesimo,con nota di cresima ed assenza di quella matrimoniale.
2)Certificato di Stato libero ecclesiastico da chiedere al parrocco australiano e legalizzato nella curia australiana competente per territorio,eventualmente tradotto se il prete italiano non conosce l'inglese.
3) Certificato di Stato libero civile da chiedere al consolato italiano a Sidney.
4)Copia delle C.I. o dei passaporti.

Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
valemay24



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 25.04.12

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE   Gio Apr 26, 2012 1:10 am

Grazie per la celere risposta, credo che renda le cose piu' semplici fare tutto dall'Italia.

L'unica cosa e': il corso prematrimoniale, e' possible scegliere dove farlo (Australia o Italia)? Visto che siamo residenti in Australia noi preferiremmo svolgerlo qui e portare il certificato, eventualmente tradotto, al parroco italiano.

Grazie, saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE   Gio Apr 26, 2012 9:50 am

valemay24 ha scritto:
Grazie per la celere risposta, credo che renda le cose piu' semplici fare tutto dall'Italia.

L'unica cosa e': il corso prematrimoniale, e' possible scegliere dove farlo (Australia o Italia)? Visto che siamo residenti in Australia noi preferiremmo svolgerlo qui e portare il certificato, eventualmente tradotto, al parroco italiano.

Grazie, saluti

Quello pu˛ dirvelo solo il parrocco italiano.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Roba



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 14.05.12

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE   Lun Mag 14, 2012 11:55 am

Buongiorno, io e il mio compagno siamo iscritti da soli 3 mesi all'Aire (richiesta fatta febbraio), estiamo organizzando il nostro matrimonio per settembre 2012.
Vorremmo sposarci con rito religioso misto ( io cattolica, lui no) presso un comune diverso da quello di residenza. Il consolato di Istanbul all'atto di iscrizione all'AİRE ci ha detto per settembre risultavamo ancora iscritti al comune di residenza (NAPOLI) per cui avremmo dovuto fare le pubblicazioni al consolato e la comune di residenza. Nel frattempo ho richiesto al parroco del mio comune i documenti che avrei dovuto presentare per il rito religioso. Stamani ho fatto richiesta al consolato di pubblicazioni e loro mi hanno richiesto a quale comune indirizzare la delega. Non se " giusto ma io ho supposto il comune si residenza, contattato stamani per conferma mi ha comunicato che sono giÓ residente all'aire, come confermato dallo stato civile con cittadinanza richiesto da presentare al parroco.
Noi credevamo, come detto dal consolato, che eravamo ancora residenti in Italia invecec siamo gia' entrambi iscritti all'aire:
-le pubblicazioni vanno fatte in consolato con delega per quale comune? quello dell' ex residenza?
- i documenti religiosi dove vanno richiesti? In Italia o all'estero?
nsomma ho un po' le idee confuse se qualcuno potesse aiutarmi a capire cosa fare........GRAZIE!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE   Lun Mag 14, 2012 12:25 pm

Roba ha scritto:
Buongiorno, io e il mio compagno siamo iscritti da soli 3 mesi all'Aire (richiesta fatta febbraio), estiamo organizzando il nostro matrimonio per settembre 2012.
Vorremmo sposarci con rito religioso misto ( io cattolica, lui no) presso un comune diverso da quello di residenza. Il consolato di Istanbul all'atto di iscrizione all'AİRE ci ha detto per settembre risultavamo ancora iscritti al comune di residenza (NAPOLI) per cui avremmo dovuto fare le pubblicazioni al consolato e la comune di residenza. Nel frattempo ho richiesto al parroco del mio comune i documenti che avrei dovuto presentare per il rito religioso. Stamani ho fatto richiesta al consolato di pubblicazioni e loro mi hanno richiesto a quale comune indirizzare la delega. Non se " giusto ma io ho supposto il comune si residenza, contattato stamani per conferma mi ha comunicato che sono giÓ residente all'aire, come confermato dallo stato civile con cittadinanza richiesto da presentare al parroco.
Noi credevamo, come detto dal consolato, che eravamo ancora residenti in Italia invecec siamo gia' entrambi iscritti all'aire:
-le pubblicazioni vanno fatte in consolato con delega per quale comune? quello dell' ex residenza?
- i documenti religiosi dove vanno richiesti? In Italia o all'estero?
nsomma ho un po' le idee confuse se qualcuno potesse aiutarmi a capire cosa fare........GRAZIE!!

Se leggi bene la mia risposta alla ragazza che vive in Australia,in questo stesso post,trovi tutte le informazioni che ti servono.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Roba



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 14.05.12

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE   Mar Mag 15, 2012 7:10 am

Si infatti, mi scuso ma cercavo si capire solo se era vero come detto dal consolato che per circa 7/8 mesi sarei stata in una sorta di limbo per cui potevo richiedere e preparare i documenti indifferentemente ad Istanbul come in Italia. Credo che ci˛ non sia vero visto che dallo stato si cittadinanza risulto iscritta all'aire! La ringrazio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
afontana



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 04.03.13

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE   Lun Mar 04, 2013 6:20 am

Buongiorno,

io e il mio ragazzo siamo cittadini italiani iscritti all'AIRE e residenti in Germania. Vorremo sposarci in comune in Italia. In Italia in un primo momento ci hanno detto che avremmo potuto fare le pubblicazioni in Italia senza notificare l'Ambasciata (Consolato). Poi hanno detto che la legge e' cambiata e bisogna fare le pubblicazioni tramite Abasciata. E' davvero cosi'? non si puo' fare tutto in Comune in Italia?
In Ambasciata a Berlino sostengono che si debba addirittura andare di persona a firmare la richiesta di pubblicazione e a pagare una tassa. Vorrei capire se questo lungo (e costoso) viaggio a Berlino puo' essere evitato.
Grazie mille, saluti

Anna
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE   Lun Mar 04, 2013 11:13 pm

afontana ha scritto:
Buongiorno,

io e il mio ragazzo siamo cittadini italiani iscritti all'AIRE e residenti in Germania. Vorremo sposarci in comune in Italia. In Italia in un primo momento ci hanno detto che avremmo potuto fare le pubblicazioni in Italia senza notificare l'Ambasciata (Consolato). Poi hanno detto che la legge e' cambiata e bisogna fare le pubblicazioni tramite Abasciata. E' davvero cosi'? non si puo' fare tutto in Comune in Italia?
In Ambasciata a Berlino sostengono che si debba addirittura andare di persona a firmare la richiesta di pubblicazione e a pagare una tassa. Vorrei capire se questo lungo (e costoso) viaggio a Berlino puo' essere evitato.
Grazie mille, saluti

Anna

Ha ragione il consolato.l'iscritto AIRE che si sposa in Italia,deve fare le pubblicazioni in consolato.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
fisera



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 18.03.14

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE   Mar Mar 18, 2014 5:54 pm

Salve,
Sono un cittadino italiano iscritto all'AIRE di San Francisco e mi vorrei sposare con una cittadina italiana residente in Italia. Vorremmo fare la cerimonia in Italia.

Le pubblicazioni dove devono essere fatte? E quali altre pratiche dobbiamo fare? Quali sono le tempistiche?

Grazie,
Filippo
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE   Mer Mar 19, 2014 4:20 pm

fisera ha scritto:
Salve,
Sono un cittadino italiano iscritto all'AIRE di San Francisco e mi vorrei sposare con una cittadina italiana residente in Italia. Vorremmo fare la cerimonia in Italia.

Le pubblicazioni dove devono essere fatte? E quali altre pratiche dobbiamo fare? Quali sono le tempistiche?

Grazie,
Filippo

Sono cose dette e stradette...comunque,la sua compagna porterÓ solo la C.I. e farÓ richiesta di pubblicazioni per tutti e due.Il comune delegherÓ il consolato a San Francisco a fare le pubblicazioni in USA.Una volta fatte le pubblicazioni avete 6 mesi di tempo per sposarvi;dipende molto pure dalla disponibilitÓ della casa comunale,se il comune Ŕ grande o medio-piccolo ecc.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Davide Elissa



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 15.06.14

MessaggioOggetto: Tempistiche Matrimonio   Dom Giu 15, 2014 7:32 am

Buongiorno,
Io e la mia ragazza siamo AIRE London da ormai 5 anni.
Per qualche mese per motivi di salute siamo costretti in italia (fino a fine estate 2014).
Volevamo sposarci con matrimonio civile. Il comune da dove proveniamo ha tempistiche molto ridotte per residenti, ma dalle risposte a questo post capisco che essendo noi entrambi iscritti AIRE il tutto deve passare per il consolato. Il problema e' che il consolato a Londra ha tempistiche bibliche (5-6 mesi solo per prendere un appuntamento).
La prima domanda ha credo risposta scontata:
1. E' possible fare tutto tramite comune italiano?
Seconda domanda con soluzione un po all italiana:
2. Per ridurre tempi e evitare consoltato, pensavamo che uno di noi potesse togliersi da AIRE e iscriversi ad anagrafe italiana. a questo punto le pubblicazioni e tutta la parte burocratica puo essere fatta in italia e le tempistiche possono ridursi. E' una cosa secondo voi fattibile ?

Grazie
Davide
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE   Dom Giu 15, 2014 10:18 am

Davide Elissa ha scritto:
Buongiorno,
Io e la mia ragazza siamo AIRE London da ormai 5 anni.
Per qualche mese per motivi di salute siamo costretti in italia (fino a fine estate 2014).
Volevamo sposarci con matrimonio civile. Il comune da dove proveniamo ha tempistiche molto ridotte per residenti, ma dalle risposte a questo post capisco che essendo noi entrambi iscritti AIRE il tutto deve passare per il consolato. Il problema e' che il consolato a Londra ha tempistiche bibliche (5-6 mesi solo per prendere un appuntamento).
La prima domanda ha credo risposta scontata:
1. E' possible fare tutto tramite comune italiano?
Seconda domanda con soluzione un po all italiana:
2. Per ridurre tempi e evitare consoltato, pensavamo che uno di noi potesse togliersi da AIRE e iscriversi ad anagrafe italiana. a questo punto le pubblicazioni e tutta la parte burocratica puo essere fatta in italia e le tempistiche possono ridursi. E' una cosa secondo voi fattibile ?

Grazie
Davide

Il comune italiano chiederÓ via PEC la delega al consolato per fare le pubblicazioni.Voi non dovete fare nulla a Londra.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE   Lun Giu 16, 2014 2:08 pm

bostik ha scritto:
Davide Elissa ha scritto:
Buongiorno,
Io e la mia ragazza siamo AIRE London da ormai 5 anni.
Per qualche mese per motivi di salute siamo costretti in italia (fino a fine estate 2014).
Volevamo sposarci con matrimonio civile. Il comune da dove proveniamo ha tempistiche molto ridotte per residenti, ma dalle risposte a questo post capisco che essendo noi entrambi iscritti AIRE il tutto deve passare per il consolato. Il problema e' che il consolato a Londra ha tempistiche bibliche (5-6 mesi solo per prendere un appuntamento).
La prima domanda ha credo risposta scontata:
1. E' possible fare tutto tramite comune italiano?
Seconda domanda con soluzione un po all italiana:
2. Per ridurre tempi e evitare consoltato, pensavamo che uno di noi potesse togliersi da AIRE e iscriversi ad anagrafe italiana. a questo punto le pubblicazioni e tutta la parte burocratica puo essere fatta in italia e le tempistiche possono ridursi. E' una cosa secondo voi fattibile ?

Grazie
Davide

Il comune italiano chiederÓ via PEC la delega al consolato per fare le pubblicazioni.Voi non dovete fare nulla a Londra.
Saluti
Aggiungo...il Comune non puˇ rifiutarsi di sposarvi in Italia (se questa Ú la vostra intenzione)e rimandare al Cosnolato (se non per il NUlla Osta e le Pubblicazioni). Inoltre l'Ambasciata o Consolato deve e ribadisco DEVE ricevere negli orari di apertura d'uffcio consolare..(sei mesi sono da deninciare alle Autoritß competenti)..Ú proibito lasciare l'unica scelta per Call Center o per fax o qualsiasi altra trasmissione di richiesta appuntamento.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE   Oggi a 4:40 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» MATRIMONIO IN ITALIA DI ITALIANI RESIDENTI AIRE
» Matrimonio in Italia tra italiani residenti in Germania
» Cittadini italiani residenti AIRE: richiesta documenti uso matrimonio
» matrimonio tra italiani residenti in italia in repubblica dominicana
» matrimonio in italia tra italiana iscritta aire in london e americano

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: MATRIMONIO IN ITALIA :: COMMENTI, DISCUSSIONI E INFORMAZIONI :: IL MATRIMONIO IN ITALIA TRA DUE CITTADINI ITALIANI-
Andare verso: