Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Ricongiungimento via consolato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Stefano 10



Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 07.09.11

MessaggioOggetto: Ricongiungimento via consolato   Mar Mag 01, 2012 7:00 pm

Gentili moderatori,

Vi ringrazio in anticipo per il vostro servizio e per il vostro fantastico lavoro. Grazie a questo sito ho avuto centinaia di informazioni utili che mi hanno salvato ore e ore di lavoro di ricerca su internet. Vi vorrei porre una questione specifica riguardo la domanda per i cds. Mi devo recare al consolato di Los Angeles per la trascrizione del mio matrimonio (avvenuta a Los Angeles del 2010). Una volta eseguita la trascrizione posso presentare la domanda di ricongiungimento di mia moglie direttamente al consolato? Il problema principale e' che io verro' probabilmente trasferito per lavoro in UK tra qualche settimana e non so come sia possibile legalizzare da un punto di vista lavorativo la situazione di mia moglie (cittadina USA). Mi sono informato su vari siti dedicati all'argomento, e quello che consigliano, e' di presentarsi in questura richiedendo una CDS ai sensi della legge 2007. La mia domanda e' se vi sia la possibilita' di presentare tale domanda via consolato o per altre vie? E, se infine, il cds rilasciato in Italia ha validita' anche nel Regno Unito.

Vi ringrazio per la vostra pazienza e comprensione.

Un caro saluto
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Ricongiungimento via consolato   Mar Mag 01, 2012 8:11 pm

Stefano 10 ha scritto:
Gentili moderatori,

Vi ringrazio in anticipo per il vostro servizio e per il vostro fantastico lavoro. Grazie a questo sito ho avuto centinaia di informazioni utili che mi hanno salvato ore e ore di lavoro di ricerca su internet. Vi vorrei porre una questione specifica riguardo la domanda per i cds. Mi devo recare al consolato di Los Angeles per la trascrizione del mio matrimonio (avvenuta a Los Angeles del 2010). Una volta eseguita la trascrizione posso presentare la domanda di ricongiungimento di mia moglie direttamente al consolato? Il problema principale e' che io verro' probabilmente trasferito per lavoro in UK tra qualche settimana e non so come sia possibile legalizzare da un punto di vista lavorativo la situazione di mia moglie (cittadina USA). Mi sono informato su vari siti dedicati all'argomento, e quello che consigliano, e' di presentarsi in questura richiedendo una CDS ai sensi della legge 2007. La mia domanda e' se vi sia la possibilita' di presentare tale domanda via consolato o per altre vie? E, se infine, il cds rilasciato in Italia ha validita' anche nel Regno Unito.

Vi ringrazio per la vostra pazienza e comprensione.

Un caro saluto

Sua moglie in UK avrß diritto ad un EE.AA family permit,ma deve sentire il consolato britannico.Non le conviene chiedere una CDS italiana se vivrete in GB anche perchÚ va comunque chiesto il family permit.In Italia sua moglie puˇ stare per tre mesi senza nessuna formalitß,solo dichiarazione di presenza se viaggia con scalo in altro hb Schengen e cessione di fabbricato se il soggiorno supera il mese.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Ricongiungimento via consolato
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Coesione Familiare Albanesi
» Ricongiungimento via consolato
» ricongiungimento familiare per rifugiato politico
» Visto per fam. al seguito/ricongiungimento per parenti di italiani
» Matrimonio presso Consolato tra extracomunitari

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: