Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 visto turismo in italia per una cittadina dominicana

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
lux80



Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 09.01.09

MessaggioOggetto: Re: visto turismo in italia per una cittadina dominicana   Mer Feb 11, 2009 10:50 am

Buongiorno a tutti!
nessuno mi pu˛ aiutare per quanto riguarda i miei ultimi due messaggi? vi prego datemi una mano... grazie!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: visto turismo in italia per una cittadina dominicana   Mer Feb 11, 2009 7:46 pm

Sereno.SCOLARO ha scritto:
Il punto Ŕ che il legislatore italiano, con il D. Lgs. 6 febbraio 2007, n. 30, anziche' stabilire i modi e forme di attuazione della Direttiva 2004/38/CE, ha provveduto a "copiare/trascivere", in pi¨ occasioni, disposizioni proprie della Direttiva, strumento normativo che, come noto, dovrebbe determinare i fini da raggiungere, spettando la definzione dei mezzi e le forme per raggiungere questi fini al legislatore "nazionale".
La "sensazione" (... a pelle) Ŕ che il legislatore delegato abbia provveduto (oltre che in ritardo), decisamente ... malvolentieri ad adottare gli atti normativi necessari ad attuare la Direttiva.

Concordo con la sua sensazione, ma rimane il fatto che anche se malvolentieri, l'ha fatto e la legge esiste. La sua interpretazione a mio avviso e non ne vedo altre vie di uscita che abbiano senso, Ú quella che ho riportato prima della sua ''sensazione''.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: visto turismo in italia per una cittadina dominicana   Mer Feb 11, 2009 7:59 pm

lux80 ha scritto:
Buongiorno a tutti!
nessuno mi pu˛ aiutare per quanto riguarda i miei ultimi due messaggi? vi prego datemi una mano... grazie!

Lux il fatto Ú che qui si risponde a dubbi generici sul diritto e sulla burocrazia. Se leggi il forum, vedrai tutti i chiarimenti che diamo, ma tu, nelle ultime tue domande stai chiedendo pi˙ una consulenza in linea che delle risposte sui diritti e suo iter. Il forum Ú fatto e seguito da professionisti che gratuitamente informano le persone su certi tipi di domande, ma non Ú permesso e non si puˇ chiedere che ti aiutiamo a compilare il tuo modulo quasi punto per punto etc etc (Ú proprio di una consulenza privata e non di richiesta di informazioni generiche) ed esaminare punto per punto tutto il tuo esporre il caso particolare (seconda domanda).

Ti rispondo invece riguardo le ferie. In RD le ferie si calcano come in Italia, e per il tempo che sta lavorando non ha diritto a nemmeno un giorno di ferie. Altro consiglio Ú quello di non fare sciocchezze di falsi e disponibilitß di parenti a dichiarare ciˇ che non Ú. L'Ambasciata puˇ e molto spesso lo fa (e sono d'accordo che verifichi), chiamando la Secretaria de Trabajo e controllando se il datore di lavoro lo ha iscritto come suo dipendente. Sono mezzucci che invece di aiutare ti compromettono definitivamente la richiesta. Non si dichiara mai ciˇ che non Ú vero...le bugie hanno le gambe corte, soprattutto con le Istituzioni e in pi˙ sono illegali.

Mi spiace, ma non posso aiutarti in questo senso, va contro ciˇ che Ú l'etica e onostß che mi ha sempre contradistinto nel mio operare professionale, specie con l'Ambasciata italiana. Per questo mio modo di agire e lavorare, mi posso permettere il lusso di difendere i miei clienti senza dovere avere remore di sentirmi chiamare dall'Ambasciata e sentirmi dire (proprio lei che ha chiesto tanti favori ed occhio di riguardo)...io chiedo e pretendo solo che il diritto sia rispettato e questo lo si puˇ fare solo se non si Ú compromessi con scambi di favore. Spero capisca.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
lux80



Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 09.01.09

MessaggioOggetto: Re: visto turismo in italia per una cittadina dominicana   Gio Feb 12, 2009 3:41 am

Buongiorno a tutti,
sig. Guido grazie per la risposta.
Ok per le ferie e ho capito che forse sarÓ meglio evitare di presentarsi con lavori procurati da qualche familiare... tenteremo la via della richiesta con status di studente...

sul primo punto, capisco il fatto che abbia fatto delle richieste un p˛ troppo poco generiche in uno dei miei ultimi post, quello dove chiedevo un aiuto nella compilazione del visto schengen.
Per˛ i miei dubbi sono proprio di interpretazione, mi spiego meglio. I punti che ho elencato non sono per nulla chiari se letti da chi non hai mai fatto una pratica del genere. La terminologia che viene usata nel modulo di richiesta del visto non ha spiegazioni chiare e non Ŕ per niente "poka yoka" (a prova di stupido).
Ho anche scaricato un modulo con la traduzione in italiano ma questo non mi ha aiutato a capire con certezza e levare tutti i dubbi.
Inoltre il fatto di saper di non dover sbagliare mi ha portato a provare a cercare aiuto qua, e l'ho fatto solamente dopo aver visto che in precedenza, qualcun'altro ha fatto richieste, non di tipo compilativo, ma neanche del tutto generiche.
http://www.burocraziaconsolare.com/il-visto-f1/ritiro-passaporto-visa-turismo-e-richiesta-nuova-documentazione-t142.htm
Ad ogni modo vi ringrazio comunque per il supporto, ho letto quasi tutto il forum e in parte mi Ŕ servito.
Propongo una cosa che secondo me pu˛ essere utile: creare una situazione tipo e, mettere a disposizione di tutti, un'esempio di modulistica ben compilata e priva di errori banali... in modo da avere una sorta di standard del "COSI' Ŕ OK".
So che non Ŕ una cosa da poco, per˛ risulterebbe un fac-simile da prendere a riferimento. Credo che sarebbe utilissimo a molte persone che hanno questo problema.
Basterebbe che una persona che ha ottenuto il visto mettesse a disposizione tutta la sua documentazione... Ŕ chiaro che sarebbe personale, per˛ sarebbe di grande aiuto e rappresenterebbe una linea guida importantissima. Inoltre sarebbe a costo zero, in quanto i documenti uno dovrebbe solo scannerizzarli e renderli disponibili per la buona causa... si potrebbe omettere alcune lettere del nome/indirizzo/num di telefono per salvaguardare la privacy.
E' un'idea... non se praticabile o meno

Auguro una buona giornata a tutti gli utenti!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: visto turismo in italia per una cittadina dominicana   Gio Feb 12, 2009 9:13 am

Debby, questo Ú un forum d'informazione e non di consulenza privata e mi spiace che non capisca i nostri sforzi e l'aiuto gratuito e volontario che diamo, nonostante alcuni come me, siano professionisti che vivono di consulenze. Ciˇ nonostante nessuno e meno io che sono il fondatore ed ideatore del forum, si tira indietro ad informare ed aiutare gli utenti che ne fanno richiesta e tutto il forum ne Ú testimone.

Lux, mi pare che alle prime domande (ben sette) ti abbiamo risposto ed aiutato ed addirittura io ti ho indicato dove trovavi informazioni preziose ed importanti senza che tu dovessi cercarli da solo
Guido Baccoli ha scritto:
Buongiorno.
il suo Ú un problema comunissimo, ma certamente non si possono dare risposte con una buona sicurezza e serietß sul caso in particolare.
Si dovrebbero controllare e ricontrollare tutti i documenti che si possono produrre, oltre a quelli anagrafici dove spesso si nascondono delle trappole con errorini che sfuggono un po' a tutti, ma non certo a un professionista e nemmeno all'Ambasciata e questo in forum ovviamente non si fa e non si puˇ fare, perˇ le risposte generali ai suoi dubbi sono giß stati tutti trattati.

Legga questi topic facendo click sopra:
Consigli pratici ;
attenzione alla procedura e agli errori ;
VISTO DI TURISMO PER MOTIVI AFFETTIVI - GIURISPRUDENZA ;

Purtroppo i commenti e le critiche sarebbero molte, ma in questo forum non ci dilunghiamo su questo, ci concentriamo su ciˇ che la legge dice ed ordina, il resto lo lasciamo ai lettori ed ognuno di noi fa la sua piccola parte nella sua vita professionale e social-politica.
Buona lettura, in bocca al lupo e buon anno.
Amedeo ha pubblicato sul forum altri consigli legali ci come poter ottenere un visto.
Amedeo ha scritto:
Caro Lux80, un saluto.
Proprio con riferimento alle sue difficoltÓ, ho scritto un topic di utilitÓ generale, che la invito a consultare.



Un cordiale saluto ed in bocca ai lupi burocratici,
Io ho fatto altrettanto in tante altre discussioni, tanto che d'altra parte con un piccolo sforzo hai racimolato altre utili informazioni leggendo com'Ú giusto e come detta il Regolamento, il resto del forum riguardante la materia che ti interessa. In ogni caso l'utente a cui ti riferisci ha raccontato i fatti, che ovviamente noi prendiamo per buoni, anche se pi˙ di una volta professionalmente, mi sono accorto che o si omette o dimentica o non si precisano alcuni particolari importanti. Riporto le richieste dell'utente con il quale fai dei paragoni:
debby ha scritto:
Buongiorno,
spieghe˛ tutta la vicenda dall'inizio in modo da rendere pi¨ comprensibile la situazione creatasi:
Io vivo e lavoro in R.D. convivo da ormai 2 anni con un ragazzo di qua, ho deciso di trascorrere i miei 15gg di vacanza in Italia magari con lui; mio padre ha fatto la lettera di invito e la fidejussione bancaria, noi da qua la prenotazione volo A/R l'assicurazione sanitaria con copertura sino 30.000Ç gli estratti conto bancari la dichiarazione del datore di lavoro ed a me Ŕ venuta la brillante idea di allegare un certificato di convivenza (che avevo x altre cose) cosý da dimostrare che non era la classica storiella da villaggio turistico ma questa persona io la conosco da tempo cosý come la conoscono i miei (specificato nella lettera invito).
L'appuntamento x la consegna dei documenti era il 9/5, lui si presenta gli fanno alcune domande e tutto ok, fissano il ritiro del passaporto x il gg 21/5 (dovevamo partire il gg 26/5)
All'appuntamento del 21 arriva allo sportello e gli danno una lettera di invito, dicendogli che la devo compilare io con la mia firma ed il mio documento, portarla il gg 26/5 e ritirare il passaporto il gg 28........ok allora io ho dovuto cambiare vacanze, volo e scombussolare parecchie cose; ora ho un grandissimo dubbio
CHE DATE DEVO METTERE SULLA LETTERA DI INVITO FATTA DA ME?????????? Le stesse precedenti ovvero dal 26/5 al 9/6 come su quella di mio padre, della prenotazione biglietto (scaduta) e del modulo Schengen; oppure devo mettere le date nuove 2-16/6 e riconsegnare nuova prenotazione, nuovo Schengen , mentre x l'assicurazione che scade il 15/6 devo modoficarla? (al limite rientro il 14/6).
Per favore se qualcuno mi pu˛ aiutare sono davvero disperata
queste sono domande a cui si risponde volentieri, ma se badi bene si limita a chiedere quali date mettere ed il resto sono domande che comunque rimangono sul generico.
Tu invece chiedi:
lux80 ha scritto:
Buon pomeriggio a tutti!
avrei un p˛ di domande da fare riguardo la compilazione della domanda di visto shengen. Elenco i punti nei quali ho dubbi di compilazione:
2) che si intende per "apellidos de soltera"? che nel modulo italiano Ŕ tradotto con "cognome alla nascita/cognome precedente?
11-12) la mia ragazza ha dei genitori naturali (il cui padre Ŕ deceduto diversi anni fa) e dei genitori adottivi... quali dei due cognomi devo mettere? quelli dei genitori naturali o dei genitori adottivi?
18) la mia ragazza risiede nello stato di origine, devo lasciare in bianco o compilare?
26-27-28) la mia ragazza Ŕ alla prima richiesta di viso, quindi queste 3 caselle devo lasciarle in bianco oppure compilando specificando qualcosa?
30-31) devo indicare una ipotetica data di partenza e di ritorno dentro la quale ovviamente dovrÓ essere fatta la prenotazione del volo? Il periodo sarÓ di 20-30 giorni, come consigliato da vari utenti del forum per avere pi¨ probabilitÓ di ottenere il visto
32) In questa casella devo mettere l'eventuale primo scalo che farÓ l'aereo nel caso in cui passi per francia/spagna oppure direttamente l'italia se il volo Ŕ diretto?
36) la voce fidejussione deve essere specificata barrando la casella "altro"? Immagino che sia da barrare anche la voce "assicurazione di viaggio e/o malattia (questa sarebbe al famosa assicurazione sanitaria) e in parte specificare "valida fino a:"
37-42) non le devo compilare perchŔ lei Ŕ soltera, giusto?
43) non la devo compilare perchŔ non Ŕ familiare di cittadini UE/EEE

Alla faccia di ''un po di domande'',praticamente chiedi di compilare il modulo per te, nonostante ti abbiamo assessorato quasi completamente, ti manca chiederci se possiamo esaminare i documenti in linea. Ripeto, mi spiace che non capisca che Ú anche scorretto da parte tua non solo non essere grato che professionisti (non improvvisati esperti), fanno volontariamente e gratuitamente uno sforzo di tempo e quindi di denaro, per informare gratuitamente le persone dei loro diritti e doveri e come agire in caso di violazione dei diritti o dei doveri. Questa ingratitudine Ú ancor pi˙ demoralizzante quando sa benissimo di avermi contattao personalmente e anche in privato ti ho risposto per ben sei volte nonostante sia proibito dal regolamento se non per incaricare il professionista che pi˙ aggrada all'utente e le ho indicato, oltre tanti altri suggerimeni, anche altre fonti da dove trarre informazioni preziose:
''La prego cortesemente di leggere prima per bene le seguenti discussionihttp://www.burocraziaconsolare.com/il-visto-f1/visto-di-turismo-per-motivi-affettivi-giurisprudenza-t30.htm[/size]
http://www.burocraziaconsolare.com/il-visto-f1/visto-turistico-obbligo-di-motivare-il-diniego-t77.htm
http://www.burocraziaconsolare.com/il-visto-f1/determinazione-dei-mezzi-di-sussistenza-per-il-visto-t52.htm .'' .Come se non bastasse, le riporto una sua frase nelle comunicazioni private ''.....agir˛ in questo modo: prover˛ a compilare tutte le carte da solo, seguendo i consigli nel suo forum e in altri forum... chieder˛ consigli nei forum sperando che qualcuno mi aiuti... ''
Non credo ci sia da aggiungere altro...l'aiuto si da e con il cuore e l'anima, ma i furbetti non mi piacciono e d'altra parte c'Ú stato un altro piccolo rimprovero CLICK QUI ed era anche un mio amico, perlomeno perˇ ha avuto la decenza di chiedere scusa.

Riguardo il pubblicare come riempire il modulo, si potrebbe anche fare, ma non servirebbe comunque in quanto i dubbi continuerebbero e arriverebbero altre domande in ogni caso, anche perchÚ caro lux80, ogni caso Ú diverso e i tipi di visto diversi seguono una compilazione diversa. Quindi sei pregato di limitarti nelle tue pretese, un conto Ú chiedere delucidazioni su un punto del modulo particolare ed altro Ú quello che tu chiedi di molteplici punti. Spero capisca e che sia stato chiaro. Un saluto

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
lux80



Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 09.01.09

MessaggioOggetto: Re: visto turismo in italia per una cittadina dominicana   Gio Feb 12, 2009 10:16 am

Buonpomeriggio a tutti, ci tengo a precisare alcune cose perchŔ penso di aver creato un p˛ di malumore...
1) Non era assolutamente mia intenzione fare polemica, ho visto in questo forum uno strumento di aiuto... ammetto di non aver letto il regolamento e di non conoscere la differenza tra domande generiche/personali... le interpretazioni potrebbero essere diverse. Io pensavo che anche le domande personali potessero essere di aiuto per altre persone che hanno un problema simile. Comunque io ho fatto delle domande alle quali a volte ho ricevuto risposte, altre volte no, ed i motivi me li ha spiegati, ora ho capito e non proseguir˛ con la richiesta di aiutarmi nella compilazione.
2) la frase che le ho scritto nell'email e che lei ha citato rappresenta quello che realmente ho fatto, ho provato a compilare ed ho chiesto aiuto... prima di inviare tutta la documentazione, credo sia normale da parte di chiunque cercare di farla nel migliore dei modi... e ho chiesto aiuto a questo e ad altri forum ed a diverse persone. Non ho assolutamente preteso risposte, ho sollecitato gentilmente di aiutarmi, niente di pi¨... mica me la prendo se nessuno mi risponde! le pretese si hanno quando si dÓ in cambio qualcosa... io purtoppo non ho niente da dare a questo forum, se non mettere a disposizione in futuro la mia esperienza. ho sempre ringraziato chiunque mi aiutasse anche in solo una delle cose...
3) non era assolutamente mia intenzione fare il "furbetto"... sto
chiedendo pi¨ o meno a tutte le persone che potrebbero aiutarmi... mi
sembra di aver sempre fatto richieste in modo educato... se ho mancato
di rispetto a qualcuno, chiedo scusa, non era nelle mie intenzioni.
per˛ non mi sento "furbetto" ma solo una persona che ha un grosso problema e sta cercando di risolverlo con i propri mezzi e le proprie disponibilitÓ.

buona giornata a tutti gli utenti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: visto turismo in italia per una cittadina dominicana   Gio Feb 12, 2009 3:49 pm

Non hai offeso nessuno. Mi pare perˇ, che non hai capito gran che il mio intervento, ma lasciamo stare.
Se hai altre domande che non siano quelle di compilarti il modulo o di controllarti i documenti in linea che rappresentano non pi˙ un informazione d'aiuto, ma una consulenza completa, siamo qui pronti ad aiutarti nuovamente.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: visto turismo in italia per una cittadina dominicana   Oggi a 12:04 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
visto turismo in italia per una cittadina dominicana
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» visto turismo in italia per una cittadina dominicana
» visto per l'italia
» PRIMO VISTO TURISTICO PER ITALIA (CITTADINO RUSSO)
» Consulenza per Visto per l'Italia per cittadina dominicana
» Caso particolare - Visto/Assunzione per ragazza filippina

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL VISTO-
Andare verso: