Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Richiesta di cittadinanza con divorzio in corso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fatima80



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 06.06.12

MessaggioOggetto: Richiesta di cittadinanza con divorzio in corso   Mer Giu 06, 2012 11:29 am

Buongiorno a tutti,

Sono una ragazza italiana che vive in Francia da ormai 4 anni, sono iscritta all'A.I.R.E. del consolato di Tolosa e sono sposata da 3 anni e mezzo (ci siamo sposati qui in Francia ed entrambi siamo residenti in territorio francese da più di 3 anni). Mio marito è di cittadinanza marocchina ed ha un permesso di soggiorno francese della durata di 10 anni (con scadenza il 04/08/2021).

Il 27/03/2012 ci siamo recati al consolato in cui sono iscritta per fare la richiesta di cittadinanza a nome di mio marito, ci risposero che nuove riforme sull'autocertificazione impedivano l'autorità consolare di sapere se il dossier potesse essere accettato o meno.

Recentemente (il 16/05/2012) ho deciso di chiedere il divorzio perché non più innamorata di mio marito, ci siamo recati da un avvocato per fare il "rito abbreviato" (conosciuto come "divorce à l'amiable") che consiste nel comune accordo tra i coniugi di divorziare con l'ausilio di un solo avvocato comune. Quest'ultimo procede a compilare la domanda per l'istanza per poi aspettare la sentenza in tribunale per formalizzare il divorzio. In tutto la pratica richiede 3 mesi al massimo.

Per ora nulla è formalizzato ma ciò che mi preme sapere è se mio marito, nonostante non provi più sentimenti per lui, possa comunque acquisire la cittadinanza italiana anche se c'è una pratica di divorzio in corso.

Grazie in anticipo e cordiali saluti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3623
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Richiesta di cittadinanza con divorzio in corso   Mer Giu 06, 2012 1:04 pm

Fatima80 ha scritto:
Buongiorno a tutti,

Sono una ragazza italiana che vive in Francia da ormai 4 anni, sono iscritta all'A.I.R.E. del consolato di Tolosa e sono sposata da 3 anni e mezzo (ci siamo sposati qui in Francia ed entrambi siamo residenti in territorio francese da più di 3 anni). Mio marito è di cittadinanza marocchina ed ha un permesso di soggiorno francese della durata di 10 anni (con scadenza il 04/08/2021).

Il 27/03/2012 ci siamo recati al consolato in cui sono iscritta per fare la richiesta di cittadinanza a nome di mio marito, ci risposero che nuove riforme sull'autocertificazione impedivano l'autorità consolare di sapere se il dossier potesse essere accettato o meno.

Recentemente (il 16/05/2012) ho deciso di chiedere il divorzio perché non più innamorata di mio marito, ci siamo recati da un avvocato per fare il "rito abbreviato" (conosciuto come "divorce à l'amiable") che consiste nel comune accordo tra i coniugi di divorziare con l'ausilio di un solo avvocato comune. Quest'ultimo procede a compilare la domanda per l'istanza per poi aspettare la sentenza in tribunale per formalizzare il divorzio. In tutto la pratica richiede 3 mesi al massimo.

Per ora nulla è formalizzato ma ciò che mi preme sapere è se mio marito, nonostante non provi più sentimenti per lui, possa comunque acquisire la cittadinanza italiana anche se c'è una pratica di divorzio in corso.

Grazie in anticipo e cordiali saluti.

Se al momento del giuramento,c'è separazione o divorzio,lo straniero non può ottenere la cittadinanza.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fatima80



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 06.06.12

MessaggioOggetto: Re: Richiesta di cittadinanza con divorzio in corso   Mer Giu 06, 2012 1:24 pm

bostik ha scritto:


Se al momento del giuramento,c'è separazione o divorzio,lo straniero non può ottenere la cittadinanza.
Saluti

In pratica, anche se lui ha acquisito il diritto di cittadinanza dopo i 3 anni di matrimonio, questo diritto cessa a separazione o divorzio formalizzati? Chiedo per capire bene.

Grazie ancora.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3623
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Richiesta di cittadinanza con divorzio in corso   Mer Giu 06, 2012 7:03 pm

Fatima80 ha scritto:
bostik ha scritto:


Se al momento del giuramento,c'è separazione o divorzio,lo straniero non può ottenere la cittadinanza.
Saluti

In pratica, anche se lui ha acquisito il diritto di cittadinanza dopo i 3 anni di matrimonio, questo diritto cessa a separazione o divorzio formalizzati? Chiedo per capire bene.

Grazie ancora.

Sí.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Richiesta di cittadinanza con divorzio in corso   Oggi a 1:58 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Richiesta di cittadinanza con divorzio in corso
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Richiesta di cittadinanza con divorzio in corso
» ho perso il mio cognome polacco...dopo la richiesta della cittadinanza
» Documenti per la richiesta di cittadinanza per matrimonio
» Prattica di cittadinanza in caso di separazione
» RESIDENZA IN ITALIA DURANTE IL PERIODO DI RICHIESTA DELL CITTADINANZA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LEGGI E NORMATIVE COMMENTATE E DISCUSSE :: CITTADINANZA-
Andare verso: