Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Matrimonio misto

Andare in basso 
AutoreMessaggio
fusby81



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 02.07.12

MessaggioTitolo: Matrimonio misto   Lun Lug 02, 2012 11:21 am

Mi sono recentemente sposato con una persona cittadina di un paese non comunitario (essendo io, invece, di nazionalitÓ italiana). Salva fatta la gioia di entrambi ( cheers urrÓ!!!) ho una domanda da rivolgervi.
Esistono per la mia coniuge limitazioni di movimento all'interno dell'area Schengen? Per motivi di lavoro, infatti, dovrei spostarmi a breve in Gran Bretagna il che vorrebbe dire che la mia consorte avrebbe appena il tempo di entrare in Italia per dover subito spostarsi con me in Inghilterra. Pensate che ci˛ sia possibile nel breve periodo o ci sono, invece, dei tempi burocratici da attendere? La stessa domanda vale per quanto concerne i permessi di lavoro, sarebbe possibile per lei lavorare da subito in qualunque paese comunitario oppure le sue nuove prerogative acquisite valgono solo sul territorio Italiano?
Grazie in anticipo
Fusby
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore
avatar

Numero di messaggi : 2760
EtÓ : 65
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioTitolo: Re: Matrimonio misto   Sab Set 08, 2012 4:22 pm

fusby81 ha scritto:
Mi sono recentemente sposato con una persona cittadina di un paese non comunitario (essendo io, invece, di nazionalitÓ italiana). Salva fatta la gioia di entrambi ( cheers urrÓ!!!) ho una domanda da rivolgervi.
Esistono per la mia coniuge limitazioni di movimento all'interno dell'area Schengen? Per motivi di lavoro, infatti, dovrei spostarmi a breve in Gran Bretagna il che vorrebbe dire che la mia consorte avrebbe appena il tempo di entrare in Italia per dover subito spostarsi con me in Inghilterra. Pensate che ci˛ sia possibile nel breve periodo o ci sono, invece, dei tempi burocratici da attendere? La stessa domanda vale per quanto concerne i permessi di lavoro, sarebbe possibile per lei lavorare da subito in qualunque paese comunitario oppure le sue nuove prerogative acquisite valgono solo sul territorio Italiano?
Grazie in anticipo
Fusby
Scusandomi per il forte ritardo, le rispondo.

Dovete stabilire una residenza che vi conviene. Se Ú in Italia, considerati gli accessi di controllo di coabitazione e residenza, se non dovessero trovarvi potrebbero negare la CDS (Carta di Soggiorno italiana), quindi Ú conveniente che se decidete per la residenza italiana, sia bene chiedere la CDS avvisando con mezzi legali (FAX, Racc a/r o PEC alla PEC dell'Ufficio Immigrazioni), che per ragioni di lavoro potreste non essere presenti.

La limtazione di viaggiare in UE della sua Signora (che prima deve ottenere la CDS per sicurezza) Ú la stessa che ha lei, ossia con una permanenza di non oltre i 90 gg in un semestre, nello stesso Paese UE. Se la sua permaneza per questioni di lavoro in un Paese UE, supera i sei mesi, Ú meglio a quel punto chiedere l'iscrizione All'AIRE con lo stato di famiglia anche di sua moglie e la cencellazione di residenza in Italia. A questo punto perˇ la SIgnora dovrß chiedere una CDS per ragioni di unitß familiare nel Paese UE in cui lei svolge in gran parte il suo lavoro.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

ESCLUSIVAMENTE E SOLO per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo di retribuzione e spese SPECIFICANDO NELL'OGGETTO: "PREVENTIVO" a guidobaccoli@hotmail.com .
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.burocraziaconsolare.com
 
Matrimonio misto
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Matrimonio misto in comune
» Matrimonio misto, residenti all'estero, desiderosi di adottare in Per¨
» Matrimonio misto
» Matrimonio misto: richiesta carta di soggiorno
» Matrimonio misto divorzio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ARGOMENTI PROVVISORI DA SISTEMARE :: argomenti da spostare-
Vai verso: