Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 visto transito stati uniti e precedenti penali

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
brambo



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 25.07.12

MessaggioOggetto: visto transito stati uniti e precedenti penali   Mer Lug 25, 2012 7:48 pm

Buonasera. Il 16 agosto dovrò partire con la mia ragazza per una vacanza in Messico di quindici giorni. Con il volo dovrò fare scalo negli USA sia all'andata che al ritorno. L'ETSA mi è stato negato in quanto, dicendo la verità, ho dichiarato di avere un precedente penale. Infatti ho una condanna a cinque mesi, con pena sospesa e non menzione sul casellario giudiziale, risalente a oltre dieci anni fa per detenzione di una piccola quantità di sostanza stupefacente (hashish). Ho quindi già fissato l'appuntamento presso il consolato di Firenze (a Milano, dove vivo, non c'era più posto) per dopo domani per il colloquio con richiesta di visto transiti C1. Volevo sapere se, in base alle esperienze di qualcuno, ritente che il visto mi sarà comunque negato nonostante il reato risalga a oltre dieci anni fa e la condanna sia stata di lieve entità e sospesa senza menzione nel casellario. Preciso che di lavoro faccio l'avvocato (per essere iscritto all'Ordine la condanna non è stata ostativa in quanto risalente nel tempo e di lieve entità) ma che non mi occupo minimamente di questo genere di questioni e non conosco personalmetne colleghi che si occupino della materia.
Grazie per le vostre risposte.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
brambo



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 25.07.12

MessaggioOggetto: Re: visto transito stati uniti e precedenti penali   Sab Lug 28, 2012 8:29 am

Beh anche se nessuno mi ha risposto racconterò comunque la mia esperienza ieri al consolato per dare un feedback a tutti coloro che dovessero trovarsi nella mia situazione. Ieri mi sono presentato al consolato di firenze con tutti i documenti standard per richiedere il visto oltre a:
1) copia dei biglietti aerei che dimostravano che dovevo passare dagli usa solo in transito;
2) certificato penale e dei carichi pendenti (nel mio caso entrambi negativi visto che nella sentenza di condanna avevo avuto il beneficio della non menzione);
3) copie (semplici e non tradotte) della sentenza e di tutti gli altri documenti relativi al fatto;
4) tesserino dell'ordine degli avvocati;

Ho avuto un colloquio introduttivo con un italiana alla quale ho descritto la mia situazione ed il motivo per il quale mi era stato negatso l'esta. Lei ha fatto copia e scanner di tutto quello che gli ho dato e mi ha detto che era tutto più che sufficiente. infine mi ha preso tutte le impronte digitali. Il mio fascicolo è poi passato ad un altro funzionario, questa volta americano ma che parlava l'italiano meglio di alcuni nostri connazionali, il quale ha esaminato il tutto, inseirto dei dati nel computer e scritto qualcosa sempre al computer (non so cosa di preciso). Dopo di che questo funzionario mi ha ripreso le impronte digitali e mi ha detto che quello che mi era successo un po' di anni fa non rappresentava minimamente un problema per il mio visto che mi è quindi stato concesso (addirittura mi hanno dato quello turistico e non quello per un semplice transito).
Insomma è andato tutto molto bene. Il mio consiglio è quindi quello di presentarvi sempre con più documentazione possibile e quello di essere sinceri ad ogni domanda che viene posta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: visto transito stati uniti e precedenti penali   Sab Lug 28, 2012 2:14 pm

Gentile utente,
fa piacere che possa partire senza problemi.Sul fatto che non abbiamo risposto,come sa noi ci occupiamo di legislazione italiana e UE,della politica migratoria statunitense abbiamo nozioni generiche o eventualmente possiamo parlare di esperienze personali ma sostanzialmente non la conosciamo.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fabioz



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 26.06.14

MessaggioOggetto: Re: visto transito stati uniti e precedenti penali   Gio Giu 26, 2014 9:38 pm

brambo ha scritto:
Beh anche se nessuno mi ha risposto racconterò comunque la mia esperienza ieri al consolato per dare un feedback a tutti coloro che dovessero trovarsi nella mia situazione. Ieri mi sono presentato al consolato di firenze con tutti i documenti standard per richiedere il visto oltre a:
1) copia dei biglietti aerei che dimostravano che dovevo passare dagli usa solo in transito;
2) certificato penale e dei carichi pendenti (nel mio caso entrambi negativi visto che nella sentenza di condanna avevo avuto il beneficio della non menzione);
3) copie (semplici e non tradotte) della sentenza e di tutti gli altri documenti relativi al fatto;
4) tesserino dell'ordine degli avvocati;

Ho avuto un colloquio introduttivo con un italiana alla quale ho descritto la mia situazione ed il motivo per il quale mi era stato negatso l'esta. Lei ha fatto copia e scanner di tutto quello che gli ho dato e mi ha detto che era tutto più che sufficiente. infine mi ha preso tutte le impronte digitali. Il mio fascicolo è poi passato ad un altro funzionario, questa volta americano ma che parlava l'italiano meglio di alcuni nostri connazionali, il quale ha esaminato il tutto, inseirto dei dati nel computer e scritto qualcosa sempre al computer (non so cosa di preciso). Dopo di che questo funzionario mi ha ripreso le impronte digitali e mi ha detto che quello che mi era successo un po' di anni fa non rappresentava minimamente un problema per il mio visto che mi è quindi stato concesso (addirittura mi hanno dato quello turistico e non quello per un semplice transito).
Insomma è andato tutto molto bene. Il mio consiglio è quindi quello di presentarvi sempre con più documentazione possibile e quello di essere sinceri ad ogni domanda che viene posta.

Gentile Utente Brambo, io ho una storia molto simile alla sua, anche io condannato, ma per aver coltivato marijuana (comma 5 dell'art. 73 dpr 309/90) con sospensione condizionale e non menzione. Adesso a distanza di due anni mi ritrovo a voler andare in USA a trovare la mia ragazza, e non so cosa fare, se mi conviene fare i biglietti e poi chiedere all'ambasciata o se chiedere prima di farli, in ogni caso, Lei come ha preso appuntamento? Avrebbe qualche consiglio da darmi? La ringrazio anticipatamente. Saluti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fabioz



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 26.06.14

MessaggioOggetto: Re: visto transito stati uniti e precedenti penali   Lun Giu 30, 2014 5:06 am

Nessuno sa aiutarmi?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: visto transito stati uniti e precedenti penali   Lun Giu 30, 2014 8:48 am

Le conviene essere sincero.Per i biglietti aspetti cosa le dicono in consolato USA.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fabioz



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 26.06.14

MessaggioOggetto: Re: visto transito stati uniti e precedenti penali   Lun Giu 30, 2014 8:52 am

Sarò sincero senz'altro, ci mancherebbe. Intanto ho mandato una mail al consolato, vediamo cosa dicono, ci sono tante spese da fare quindi voglio essere sicuro... Sono in ansia per questa cosa. Mi piacerebbe avere qualche consiglio su come muovermi da chi ci è già passato.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fabioz



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 26.06.14

MessaggioOggetto: Re: visto transito stati uniti e precedenti penali   Sab Lug 05, 2014 2:57 pm

Ok vi aggiorno... Il consolato praticamente tramite mail mi ha sconsigliato di fare la domanda per il colloquio perche tanto quasi sicuramente mi sarebbe stato negato il visto... Ci sono rimasto malissimo... Non ho ucciso mica qualcuno, ho avuto condizionale e non menzione in quanto primo reato. E immaginavo mi avrebbero aiutato. Questa cosa mi ha spiazzato.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: visto transito stati uniti e precedenti penali   Dom Lug 06, 2014 9:03 am

Fabioz ha scritto:
Ok vi aggiorno... Il consolato praticamente tramite mail mi ha sconsigliato di fare la domanda per il colloquio perche tanto quasi sicuramente mi sarebbe stato negato il visto... Ci sono rimasto malissimo... Non ho ucciso mica qualcuno, ho avuto condizionale e non menzione in quanto primo reato. E immaginavo mi avrebbero aiutato. Questa cosa mi ha spiazzato.

Ci provi comunque,chi le ha risposto ha fatto una supposizione generale e magari é solo un impiegato di concetto.Chi decide i visti é sempre e solo l'ufficiale consolare con cui avrá il colloquio.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
studioxps



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 21.12.14

MessaggioOggetto: Re: visto transito stati uniti e precedenti penali   Dom Dic 21, 2014 11:10 am

Fabioz,
ti hanno dato la VISA ESTA per entrare in USA?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
fede82



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 05.11.16

MessaggioOggetto: Re: visto transito stati uniti e precedenti penali   Sab Nov 05, 2016 12:41 pm

Buonasera,

nei prossimi mesi potrei avere l'opportunità/dovere di recarmi negli USA per motivi di lavoro (periodo minore di 3 mesi) ma purtroppo ca. 10anni fa sono stato condannato ad 1 anno e 6 mesi con condizionale. La situazione attuale é che ho ricevuto la riabilitazione con non menzione sul casellario giudiziale e ho passaporto elettronico valido.

So che devo dichiarare il vero nel modulo ESTA, il quale di conseguenza mi verrà negato però la mia grande paura é che, richiedendo un visto (turistico) questo mi venga negato a causa della mia, seppur estinta, condanna compromettendomi l'ingresso in USA per sempre.

- Mentire nell'ESTA é l'ultima cosa al mondo che vorrei fare ma la polizia di frontiera USA quando esaminerà il passaporto, potrà vedere la mia condanna?

- Nel caso di richiesta visto, quanto saranno flessibili/comprensivi in ambasciata durante il colloquio?

La mia vita dopo il reato commesso é enormemente cambiata (in positivo) e sinceramente non vorrei precludermi la possibilità di viaggiare/studiare/lavorare in USA.

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3625
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: visto transito stati uniti e precedenti penali   Sab Nov 05, 2016 4:35 pm

fede82 ha scritto:
Buonasera,

nei prossimi mesi potrei avere l'opportunità/dovere di recarmi negli USA per motivi di lavoro (periodo minore di 3 mesi) ma purtroppo ca. 10anni fa sono stato condannato ad 1 anno e 6 mesi con condizionale. La situazione attuale é che ho ricevuto la riabilitazione con non menzione sul casellario giudiziale e ho passaporto elettronico valido.

So che devo dichiarare il vero nel modulo ESTA, il quale di conseguenza mi verrà negato però la mia grande paura é che, richiedendo un visto (turistico)  questo mi venga negato a causa della mia, seppur estinta, condanna compromettendomi l'ingresso in USA per sempre.

- Mentire nell'ESTA é l'ultima cosa al mondo che vorrei fare ma la polizia di frontiera USA quando esaminerà il passaporto, potrà vedere la mia condanna?

- Nel caso di richiesta visto, quanto saranno flessibili/comprensivi in ambasciata durante il colloquio?

La mia vita dopo il reato commesso é enormemente cambiata (in positivo) e sinceramente non vorrei precludermi la possibilità di viaggiare/studiare/lavorare in USA.

Grazie

Sia sincero e porti copia della sentenza in consolato americano,apostillata e tradotta.Quasi sempre i funzionari danno prova di comprensione e rilasciano il visto.Non confidi che non possano sapere alla frontiera che lei é stato condannato anche se non appare sul casellario.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
fede82



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 05.11.16

MessaggioOggetto: Re: visto transito stati uniti e precedenti penali   Sab Nov 05, 2016 4:53 pm

La ringrazio per la cortese risposta.

Farò come da lei suggerito.
Cordialmente
Fede
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: visto transito stati uniti e precedenti penali   Oggi a 6:20 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
visto transito stati uniti e precedenti penali
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» visto transito stati uniti e precedenti penali
» Viaggio senza visto Esta e precedenti penali
» VISTO USA CON PRECEDENTI PENALI
» visto con precedenti penali
» visto per la thailandia con precedenti penali

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL VISTO-
Andare verso: