Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 ESTA E PRECEDENTI

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3863
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: ESTA E PRECEDENTI   Mar Giu 20, 2017 10:42 am

Paracetamolo ha scritto:
La ringrazio moltissimo per la risposta, non mi converrebbe allora a questo punto prendere un appuntamento direttamente con il consolato? In altre parole, se rispondo si non rischio di vedermi rigettata la richiesta e basta? Oppure mi verrà chiesto di portare il certificato penale in consolato?

Se risponde sí,il sistema la inviterá a chiedere un visto presso il consolato americano,dove le conviene portare tutto ció che ha in suo possesso.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
andreandrea



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 22.06.17

MessaggioTitolo: Re: ESTA E PRECEDENTI   Gio Giu 22, 2017 9:40 am

Buongiorno a tutti. 10 anni fa mi ritirarono la patente perchè avevo una canna in tasca. Ora, nella richiesta per l'ESTA online, c'è la domanda se ho mai avuto problemi con la detenzione, lo spaccio eccetera. La mia è stata solo una sanzione amministrativa. Rispondo si? C'è un modo più sicuro per avere l'ESTA, magari andando al consolato o cose del genere? Partenza 5 agosto, già prenotato tutto.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3863
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: ESTA E PRECEDENTI   Ven Giu 23, 2017 8:18 am

andreandrea ha scritto:
Buongiorno a tutti. 10 anni fa mi ritirarono la patente perchè avevo una canna in tasca. Ora, nella richiesta per l'ESTA online, c'è la domanda se ho mai avuto problemi con la detenzione, lo spaccio eccetera. La mia è stata solo una sanzione amministrativa. Rispondo si? C'è un modo più sicuro per avere l'ESTA, magari andando al consolato o cose del genere? Partenza 5 agosto, già prenotato tutto.

Risponda sì e vada in consolato con tutti i documenti che ha in suo possesso.Non credo ci saranno problemi.L'importante è essere sinceri.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Brik



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 02.10.17

MessaggioTitolo: Re: ESTA E PRECEDENTI   Lun Ott 02, 2017 2:01 am

Buongiorno, nel 2014 ho ricevuto un decreto penale di condanna per omesso versamenti previdenziali all'INPS con condanna a 7.650 euro di multa ma con pena sospesa.
Devo rispondere SI alla domanda per condanne?
è automatica la mancata autorizzazione ESTA oppure può essere concessa anche rispondendo SI?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3863
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: ESTA E PRECEDENTI   Mar Ott 03, 2017 6:22 pm

Brik ha scritto:
Buongiorno, nel 2014 ho ricevuto un decreto penale di condanna per omesso versamenti previdenziali all'INPS con condanna a 7.650 euro di multa ma con pena sospesa.
Devo rispondere SI alla domanda per condanne?
è automatica la mancata autorizzazione ESTA oppure può essere concessa anche rispondendo SI?

É meglio sempre essere sinceri.Sará invitato a presentarsi in consolato USA con tutte le carte che ha e fará domanda di visto.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Brik



Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 02.10.17

MessaggioTitolo: Re: ESTA E PRECEDENTI   Mer Ott 04, 2017 6:25 am

Grazie della risposta.
Un chiarimento, non ho mai messo in discussione la sincerità. Chiedevo solo se il tipo di reato e di condanna rientrano in quelli previsti dalla domanda del modulo.
In inlglese la stessa appare così:
"Have you ever been arrested or convicted for a crime that resulted in serious damage to property, or serious harm to another person or government authority?"
È questo un "seious harm" (danno grave)? Anche in considerazione che si parla di cifre modestissime.
Perché il modulo e le spiegazioni nelle FAQ non fanno riferimenti a nulla e non permettono indicazioni aggiuntive.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3863
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: ESTA E PRECEDENTI   Mer Ott 04, 2017 10:15 am

Brik ha scritto:
Grazie della risposta.
Un chiarimento, non ho mai messo in discussione la sincerità. Chiedevo solo se il tipo di reato e di condanna rientrano in quelli previsti dalla domanda del modulo.
In inlglese la stessa appare così:
"Have you ever been arrested or convicted for a crime that resulted in serious damage to property, or serious harm to another person or government authority?"
È questo un "seious harm" (danno grave)? Anche in considerazione che si parla di cifre modestissime.
Perché il modulo e le spiegazioni nelle FAQ non fanno riferimenti a nulla e non permettono indicazioni aggiuntive.

Per gli americani le infrazioni relative al fisco sono molto gravi.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
RobertaE



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 13.04.18

MessaggioTitolo: Visto turistico USA negato x precedenti penali   Ven Apr 13, 2018 2:25 am

Buongiorno,
Nel 2015, al mio ragazzo, dopo aver risposto correttamente all’ESTA indicando i suoi precedenti penali, è stato negato un Visto B2 turistico in ragione del suo precedente penale in relazione ad un reato di contraffazione risalente a 3 anni prima della richiesta. Vi scrivo perché vorrei capire se, a fronte di questo primo rifiuto, ci sono delle possibilità/ modalità per provare nuovamente ad ottenere il rilascio del medesimo visto. Da qualche parte ho letto che c’è la possibilità di richiedere una eccezione trascorsi i 15 anni dal reato ma prima dei 15 anni non è possibile, ad esempio, contattare l’ambasciata italiana negli Stati Uniti e chiedere che intercedano per tuo conto nell’ottenimento del visto? Non ci sono altre modalità che si possono considerare? In fondo il mio ragazzo vorrebbe solo il piacere di fare una vacanza o anche solo di transitare dagli USA per recarsi in altri paesi e comunque essendo incensurato non è nemmeno mai stato incarcerato per il reato commesso. Grazie mille!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3863
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: ESTA E PRECEDENTI   Sab Apr 14, 2018 8:06 am

RobertaE ha scritto:
Buongiorno,
Nel 2015, al mio ragazzo, dopo aver risposto correttamente all’ESTA indicando i suoi precedenti penali, è stato negato un Visto B2 turistico in ragione del suo precedente penale in relazione ad un reato di contraffazione risalente a 3 anni prima della richiesta. Vi scrivo perché vorrei capire se, a fronte di questo primo rifiuto, ci sono delle possibilità/ modalità per provare nuovamente ad ottenere il rilascio del medesimo visto. Da qualche parte ho letto che c’è la possibilità di richiedere una eccezione trascorsi i 15 anni dal reato ma prima dei 15 anni non è possibile, ad esempio, contattare l’ambasciata italiana negli Stati Uniti e chiedere che intercedano per tuo conto nell’ottenimento del visto? Non ci sono altre modalità che si possono considerare? In fondo il mio ragazzo vorrebbe solo il piacere di fare una vacanza o anche solo di transitare dagli USA per recarsi in altri paesi e comunque essendo incensurato non è nemmeno mai stato incarcerato per il reato commesso. Grazie mille!

Deve presentarsi in consolato americano con tutte le carte giudiziarie che ha apostillate e tradotte.Se ritenuto idoneo potrebbe avere il visto.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
filippo961



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 13.09.18

MessaggioTitolo: art 75 e dogana americana    Gio Set 13, 2018 11:04 am

Buonasera, nell'agosto del 2015, sono stato fermato e fatto il verbale legato all'art.75 (Quindi illecito amministrativo da quanto ho capito), sono incensurato e non mi hanno tolto ne patente ne altro, la mia domanda è che devo partire per new York e ho paura se mi fanno problemi alla dogana e se possono vedere questa cosa attraverso qualche database. Inoltre non so cosa mettere sul foglio doganale che distribuiscono sull aereo per poi darlo alla dogana aeroportuale. Grazie
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3863
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: ESTA E PRECEDENTI   Gio Set 13, 2018 4:59 pm

filippo961 ha scritto:
Buonasera, nell'agosto del 2015, sono stato fermato e fatto il verbale legato all'art.75 (Quindi illecito amministrativo da quanto ho capito), sono incensurato e non mi hanno tolto ne patente ne altro, la mia domanda è che devo partire per new York e ho paura se mi fanno problemi alla dogana e se possono vedere questa cosa attraverso qualche database. Inoltre non so cosa mettere sul foglio doganale che distribuiscono sull aereo per poi darlo alla dogana aeroportuale. Grazie

Le conviene ammetterlo in sede ESTA e poi andare in consolato americano per il visto con tutte le carte.Non credo vi saranno problemi.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
filippo961



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 13.09.18

MessaggioTitolo: Re: ESTA E PRECEDENTI   Gio Set 13, 2018 5:38 pm

Si ma io non ho ricevuto nessuna sanzione o sentenza penale
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3863
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: ESTA E PRECEDENTI   Ven Set 14, 2018 7:16 am

filippo961 ha scritto:
Si ma io non ho ricevuto nessuna sanzione o sentenza penale

Sempre consigliano di dichiarare tutto, in tutti i casi le conviene contattare un avvocato esperto in immigrazione USA in quanto noi essendo legislazione extra UE non possiamo conoscere a fondo le loro regole.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: ESTA E PRECEDENTI   

Torna in alto Andare in basso
 
ESTA E PRECEDENTI
Torna in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» ESTA E PRECEDENTI
» Esta con precedenti penali
» visto con precedenti penali
» Viaggio Giappone precedenti penali
» TARES recupero TARSU ANNI PRECEDENTI

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL VISTO-
Vai verso: