Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Matrimonio in Russia o in Italia? Quali vantaggi e svantaggi legali

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
anderfola



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: Matrimonio in Russia o in Italia? Quali vantaggi e svantaggi legali    Gio Ott 18, 2012 4:55 am

Buona Sera Dott. Baccoli
Date le difficoltà di poter convivere in Italia con una cittadina russa in relazione alla difficoltà/impossibilità di ottenere visti nazionali della durata minima di un anno (vedi blocco del decreto flussI),
ESSENDO INNAMORATO DI UNA RAGAZZA RUSSA, MI TROVO A DOVER DECIDERE DI FARE IL GRANDE PASSO O PERDERLA PER SEMPRE.

nel contrarlo in un paese piuttosto che nell'altro???

Con la presente intendevo pertanto chiederLe un suo modesto parere in relazione al fatto di contratrre matrimonio se in Italia o in Russia. E quali vantaggi darebbe l'uno rispetto all'altro in termini di un ( è sempre meglio informasi prima ) eventuale divorzio.
Sia in Italia che in Russia con divorzio il coniuge è obbligato al pagamento dell'assegno mensile alla ex moglie?? La mogli può dichiarare in sede di divorzio che non vuole ottenere nulla in termini di sostentamento??un divorzio consensuale quindi

E' possibile sposarsi in Russia senza trascrizione in Italia??
Se si , Lei dopo può seguirmi in Italia oppure non risultiamo sposati per lo stato Italiano? E di conseguenza Lei risulta sempre una clandestina?
E in tal caso soltanto per la Legge Russa come funziona il divorzio?
Ho letto che è possibile fare separazione dei beni su esplicita richiesta prima dell'appuntamento del matrimonio.
Faccio queste domande perchè mi risulta che la procedura di divorzio in Russia risulta più snella.
Problematiche che si possono verificare nel tenataivo di Divorzio in Russia?
La storia in merito cosa dice?

Da quel poco che ho letto, la mia personale opinione rimane sposarmi in Italia.
Le chiedo un suo personale parere in merito dall'alto della sua conoscenza in merito.

Attendo sue delucidazioni.
Ringrazio e Porgo i miei migliori saluti a tutti i partecipanti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3624
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Matrimonio in Russia o in Italia? Quali vantaggi e svantaggi legali    Gio Ott 18, 2012 2:14 pm

anderfola ha scritto:
Buona Sera Dott. Baccoli
Date le difficoltà di poter convivere in Italia con una cittadina russa in relazione alla difficoltà/impossibilità di ottenere visti nazionali della durata minima di un anno (vedi blocco del decreto flussI),
ESSENDO INNAMORATO DI UNA RAGAZZA RUSSA, MI TROVO A DOVER DECIDERE DI FARE IL GRANDE PASSO O PERDERLA PER SEMPRE.

nel contrarlo in un paese piuttosto che nell'altro???

Con la presente intendevo pertanto chiederLe un suo modesto parere in relazione al fatto di contratrre matrimonio se in Italia o in Russia. E quali vantaggi darebbe l'uno rispetto all'altro in termini di un ( è sempre meglio informasi prima ) eventuale divorzio.
Sia in Italia che in Russia con divorzio il coniuge è obbligato al pagamento dell'assegno mensile alla ex moglie?? La mogli può dichiarare in sede di divorzio che non vuole ottenere nulla in termini di sostentamento??un divorzio consensuale quindi

E' possibile sposarsi in Russia senza trascrizione in Italia??
Se si , Lei dopo può seguirmi in Italia oppure non risultiamo sposati per lo stato Italiano? E di conseguenza Lei risulta sempre una clandestina?
E in tal caso soltanto per la Legge Russa come funziona il divorzio?
Ho letto che è possibile fare separazione dei beni su esplicita richiesta prima dell'appuntamento del matrimonio.
Faccio queste domande perchè mi risulta che la procedura di divorzio in Russia risulta più snella.
Problematiche che si possono verificare nel tenataivo di Divorzio in Russia?
La storia in merito cosa dice?

Da quel poco che ho letto, la mia personale opinione rimane sposarmi in Italia.
Le chiedo un suo personale parere in merito dall'alto della sua conoscenza in merito.

Attendo sue delucidazioni.
Ringrazio e Porgo i miei migliori saluti a tutti i partecipanti

La trascrizione del matrimonio avvenuto all'estero è un dovere di legge.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Matrimonio in Russia o in Italia? Quali vantaggi e svantaggi legali
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Matrimonio in Russia o in Italia- Quali vantaggi e svantaggi?
» matrimonio da conseguire in Russia o in Italia
» MATRIMONIO IN RUSSIA TRA CITTADINO ITALIANO E CITTADINA RUSSA
» Chiedere separazione del matrimonio in Russia
» Divorzio in italia dopo matrimonio contratto in Rep Dominicana

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: MATRIMONIO ALL'ESTERO-
Andare verso: