Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Sposare una Australiana

Andare in basso 
AutoreMessaggio
jr07



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 28.10.12

MessaggioTitolo: Sposare una Australiana   Dom Ott 28, 2012 8:52 pm

Vorrei chiedervi gentilmente una domanda. Sono Italiano e sto per sposare una ragazza Australiana, arrivata il 03 agosto ( volo dal'Australia ). Come per i citadini Australiani visto turistico (senza visto cartaceo) è di 90 giorni. Abbiamo cominciato in fretta la racolta di tutti i doccumenti neccesari e ci siamo riusciti di finire tutto pochi giorni fa e di portare tutto in comune. la pubblicazione è fatta il 26. ottobre. Devo dire che è stato in mezzo un mio intervento chirurgico lieve, però che mi ha portato via 40 giorni (al letto). tutto cio ci ha costretti di fissare la data del matrimonio per il 07 dicembre. Ed è qui che nasce il mio dubio, visto che il suo soggiorno turistico scade il 01 novembre (ho contato tre volte ed è veramente quello il 90-mo giorno).
quali rischi corriamo - visto che in comune ci hanno spiegato che per loro non è un problema - il matrimonio si puo celebrare uguale, ma dopo cosa sucede - avremo dei problemi per la successiva richiesta della CdS per mottivi familiari?
E avrei ancora una domanda - volevamo fare il viaggio di nozze fuori del'area Shenghen subito dopo il 07 dicembre. rischiamo qualche problema al'uscita o al'entrata nel paese

ringrazio in anticipo per qualsiasi aiuto.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3847
Località : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioTitolo: Re: Sposare una Australiana   Lun Ott 29, 2012 8:20 am

jr07 ha scritto:
Vorrei chiedervi gentilmente una domanda. Sono Italiano e sto per sposare una ragazza Australiana, arrivata il 03 agosto ( volo dal'Australia ). Come per i citadini Australiani visto turistico (senza visto cartaceo) è di 90 giorni. Abbiamo cominciato in fretta la racolta di tutti i doccumenti neccesari e ci siamo riusciti di finire tutto pochi giorni fa e di portare tutto in comune. la pubblicazione è fatta il 26. ottobre. Devo dire che è stato in mezzo un mio intervento chirurgico lieve, però che mi ha portato via 40 giorni (al letto). tutto cio ci ha costretti di fissare la data del matrimonio per il 07 dicembre. Ed è qui che nasce il mio dubio, visto che il suo soggiorno turistico scade il 01 novembre (ho contato tre volte ed è veramente quello il 90-mo giorno).
quali rischi corriamo - visto che in comune ci hanno spiegato che per loro non è un problema - il matrimonio si puo celebrare uguale, ma dopo cosa sucede - avremo dei problemi per la successiva richiesta della CdS per mottivi familiari?
E avrei ancora una domanda - volevamo fare il viaggio di nozze fuori del'area Shenghen subito dopo il 07 dicembre. rischiamo qualche problema al'uscita o al'entrata nel paese

ringrazio in anticipo per qualsiasi aiuto.

Nessun problema per la richiesta CDS,ma attenzione al periodo 01-11/07-12.
Quando si é in attesa di CDS non é consigliabile viaggiare fuori dall'Italia.Peró se i voli sono diretti da e per l'Italia si puó usufruire del dlgs.89 del 23/06/2011 ovvero dimostrando la parentela col cittadino UE si puó viaggiare senza visto o CDS.
Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
jr07



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 28.10.12

MessaggioTitolo: Re: Sposare una Australiana   Lun Ott 29, 2012 5:25 pm

Grazie Bostik per la celere risposta, credo di avere le idee un po’ più chiare, anche se non di tutto. Potrei chiedere ancora un piccolo aiuto? Se ho capito bene – un paese dell’EU potrebbe rifiutarsi di lasciare a passare verso Italia la mia (quella volta) legittima moglie se non in possesso della CdS. Ho capito bene? Vale a dire che un viaggio con la machina non e possibile, vero?
E ancora un’ultima cosa – mi aiuterebbe almeno una piccolissima dritta sulla” attenzione al periodo 01-11/07-12 “. Credo di averla capita ma…non sono sicuro – è in relazione con un’eventuale segnalazione al SIS ??– in quel caso sarebbe d’aiuto certificato della pubblicazione del matrimonio e l’effettiva data della celebrazione? Oppure cosa succede?

Grazie mille
Un cordiale Saluto
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Sposare una Australiana   

Torna in alto Andare in basso
 
Sposare una Australiana
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sposare una Australiana
» Matrimonio tra Italiano e australiana con permesso turistico
» Sposare una cittadina moldava??
» cosa fare per sposare una ragazza brasiliana gia espulsa e deportata?
» separato si vuole sposare in madagascar

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ARGOMENTI PROVVISORI DA SISTEMARE :: argomenti da spostare-
Vai verso: