Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Richiesta di cittadinanza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
jhe89



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 05.02.13

MessaggioOggetto: Richiesta di cittadinanza   Mar Feb 05, 2013 12:47 pm

Ciao,

Volevo chiedere un chiarimento riguardo la richiesta di cittadinanza.
Sin da quando avevo 7 anni sono residente qui in Italia. a Milano. Adesso ne ho 23.
Su alcune richieste dei documenti mi chiedono i certificati penali del paese d'origine e degli eventuali paesi terzi di residenza, tradotti in lingua italiana e legalizzati dalle AutoritÓ diplomatiche consolari italiane nel paese dĺorigine.
Volevo sapere un chiarimento, ho vissuto la maggior parte della mia vita in Italia, Ŕ neccessario presentare tale documenti?
Si, ho vissuto nel mio paese d'origine ma solo per 7 anni, quindi, a cosa serve chiedere tale certificato a un immigrato che risiede in Italia da quando aveva 7 anni che adesso ne ha 23?

p.s. mi scuso in anticipo per quelli che pensano che la mia domanda Ŕ poco relativo.

Grazie per il futuro riscontro e risposta alla mia domanda.

Cordiali saluti.

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Richiesta di cittadinanza   Mer Feb 06, 2013 10:41 am

jhe89 ha scritto:
Ciao,

Volevo chiedere un chiarimento riguardo la richiesta di cittadinanza.
Sin da quando avevo 7 anni sono residente qui in Italia. a Milano. Adesso ne ho 23.
Su alcune richieste dei documenti mi chiedono i certificati penali del paese d'origine e degli eventuali paesi terzi di residenza, tradotti in lingua italiana e legalizzati dalle AutoritÓ diplomatiche consolari italiane nel paese dĺorigine.
Volevo sapere un chiarimento, ho vissuto la maggior parte della mia vita in Italia, Ŕ neccessario presentare tale documenti?
Si, ho vissuto nel mio paese d'origine ma solo per 7 anni, quindi, a cosa serve chiedere tale certificato a un immigrato che risiede in Italia da quando aveva 7 anni che adesso ne ha 23?

p.s. mi scuso in anticipo per quelli che pensano che la mia domanda Ŕ poco relativo.

Grazie per il futuro riscontro e risposta alla mia domanda.

Cordiali saluti.


Deve presentarlo.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Richiesta di cittadinanza
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ho perso il mio cognome polacco...dopo la richiesta della cittadinanza
» Documenti per la richiesta di cittadinanza per matrimonio
» Prattica di cittadinanza in caso di separazione
» Richiesta di cittadinanza con divorzio in corso
» RESIDENZA IN ITALIA DURANTE IL PERIODO DI RICHIESTA DELL CITTADINANZA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: LEGGI E NORMATIVE COMMENTATE E DISCUSSE :: CITTADINANZA-
Andare verso: