Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Registrazione figli in Cina

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
tommasoincina



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 18.03.13

MessaggioOggetto: Registrazione figli in Cina   Lun Mar 18, 2013 5:53 am

Salve a tutti. Io sono in una situazione un po' particolare, spero qualcuno possa darmi un'idea a riguardo della trascrizione di nascita di figli in Cina. Io sono italiano, vivo e lavoro a Tianjin, Cina, e iscritto all'AIRE da qualche anno ormai, cinque o sei anni. Mia moglie e' cinese, e' nata, risiede e lavora nella stessa citta'. Siamo in attesa di un bimbo/a. Stiamo cercando di capire come si procede alla registrazione in Cina e se ci siano dei limiti di tempo per la registrazione o riconoscimento di cittadinanza italiana. Il motivo principale e' che il parto avverra' in Cina e la Cina non ammette doppia cittadinanza. Devo registrare la nascita immediatamente o c'e' un periodo di tolleranza? In caso il bimbo/a sia poi di nazionalita' cinese per un certo periodo di tempo, quanto e' complicato attribuirgli nazionalita' italiana?
Grazie a chiunque possa fornirmi informazioni.

Tommaso Fittipaldi
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3623
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: Registrazione figli in Cina   Lun Mar 18, 2013 10:06 pm

tommasoincina ha scritto:
Salve a tutti. Io sono in una situazione un po' particolare, spero qualcuno possa darmi un'idea a riguardo della trascrizione di nascita di figli in Cina. Io sono italiano, vivo e lavoro a Tianjin, Cina, e iscritto all'AIRE da qualche anno ormai, cinque o sei anni. Mia moglie e' cinese, e' nata, risiede e lavora nella stessa citta'. Siamo in attesa di un bimbo/a. Stiamo cercando di capire come si procede alla registrazione in Cina e se ci siano dei limiti di tempo per la registrazione o riconoscimento di cittadinanza italiana. Il motivo principale e' che il parto avverra' in Cina e la Cina non ammette doppia cittadinanza. Devo registrare la nascita immediatamente o c'e' un periodo di tolleranza? In caso il bimbo/a sia poi di nazionalita' cinese per un certo periodo di tempo, quanto e' complicato attribuirgli nazionalita' italiana?
Grazie a chiunque possa fornirmi informazioni.

Tommaso Fittipaldi

Il cittadino italiano all'estero deve provvedere "sensa indugio" alle trascrizioni relative allo stato civile.Non conosco le leggi cinesi ma so che Ú complicato provvedere ad una trascrizione tardiva dell'atto di nascita di un figlio italiano all'estero.
Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Registrazione figli in Cina
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Registrazione figli in Cina
» Divorzio in Cina tra italiano e cinese (matrimonio fatto in Cina)
» cittadinanza/passaporto/viaggio per figlio di italiana nato in US
» IMU: detrazione figli ed usufruttuario
» IMU coniugi separati con figli che si alternano nella casa coniugale del marito, chi paga ?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: TRASCRIZIONE DI NASCITA-
Andare verso: