Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Perdita di assistenza sanitaria all'atto della iscrizione all'AIRE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
martoz



Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 29.03.13

MessaggioOggetto: Perdita di assistenza sanitaria all'atto della iscrizione all'AIRE   Ven Mar 29, 2013 6:42 pm

Qualche anno fa mia moglie ha trasferito la sua residenza in Germania iscrivendosi regolarmente all'AIRE in quanto vive e lavora li'. Io risiedo ancora in Italia per motivi di lavoro ma dovrei ricongiugermi con lei l'anno prossimo.

Purtroppo soffro di una malattia cronica che richiede medicine (che oggi ottengo gratuitamente tramite il servizio sanitario nazionale) che costerebbero sul mercato piu' di 35mila euro all'anno. A me sembra di aver capito che se sposto la mia residenza in Germania e mi ricongiungo con mia moglie - e quindi mi iscrivo anch'io all'AIRE - devo sperare che la mutua tedesca copra queste medicine, altrimenti le dovro' pagare di tasca mia (cosa che non sarei in grado di fare) in quanto il servizio sanitario nazionale italiano non le pagherebbe piu', data la mia iscrizione all'AIRE.

E' corretto quello che dico?

Grazie mille per qualunque chiarimento!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Perdita di assistenza sanitaria all'atto della iscrizione all'AIRE   Sab Apr 20, 2013 3:34 pm

martoz ha scritto:
Qualche anno fa mia moglie ha trasferito la sua residenza in Germania iscrivendosi regolarmente all'AIRE in quanto vive e lavora li'. Io risiedo ancora in Italia per motivi di lavoro ma dovrei ricongiugermi con lei l'anno prossimo.

Purtroppo soffro di una malattia cronica che richiede medicine (che oggi ottengo gratuitamente tramite il servizio sanitario nazionale) che costerebbero sul mercato piu' di 35mila euro all'anno. A me sembra di aver capito che se sposto la mia residenza in Germania e mi ricongiungo con mia moglie - e quindi mi iscrivo anch'io all'AIRE - devo sperare che la mutua tedesca copra queste medicine, altrimenti le dovro' pagare di tasca mia (cosa che non sarei in grado di fare) in quanto il servizio sanitario nazionale italiano non le pagherebbe piu', data la mia iscrizione all'AIRE.

E' corretto quello che dico?

Grazie mille per qualunque chiarimento!
Vorrei darle una risposta professionale e competente, perˇ Ú una materia di cui si occupava uno dei nostri collaboratori, che per ragioni personali ha dovuto rinunciare alla collaborazione. Non sono sicuro, ma credo esista un patto bilaterale tra Italia e Germania sull'assistenza medica, puˇ cercare sulla pagina del Ministero della Salute oppure chiamarli direttamente per avere risposte, spero, un poco pi˙ certe. Se funziona bene l'Ambasciata Tedesca in Italia, anche questa dovrebbe avere notizie certe al riguardo. Mi spiace per lo stato di salute, speriamo bene.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
 
Perdita di assistenza sanitaria all'atto della iscrizione all'AIRE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Perdita di assistenza sanitaria all'atto della iscrizione all'AIRE
» assistenza sanitaria locale per iscritti all AIRE in Spagna
» Assistenza sanitaria quando si Ŕ in Italia?
» Assistenza sanitaria per un italiano residente in un paese EU
» Assistenza sanitaria estero neonato con genitori non iscritti all'AIRE

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: INDICI DEGLI ARGOMENTI PI┌ RILEVANTI PER AUTORE E MODERATORE :: AMEDEO-
Andare verso: