Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 ╔ possibile trascriverlo?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: ╔ possibile trascriverlo?   Lun Feb 09, 2009 9:31 pm

Gentili Dott.Scolaro e Dott.Baccoli,
una veloce domanda:due stranieri residenti in Italia che divorziano all'estero,per dare validitß nel bel paese allo scioglimento della loro unione, possono far trascrivere la sentenza in Italia tramite consolato italiano competente per territorio o anche(ipotesi alternativa) direttamente presso il comune italiano dove risiedono?
Vi Ú differenza,eventualmente,se il pronuciamento giudiziario Ú stato emesso in un paese UE o extra-UE?
Grazie in anticipo!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: ╔ possibile trascriverlo?   Lun Feb 09, 2009 10:02 pm

Salve Bostick. La differenza tra tribunale UE e extracomunitario esiste ed Ú molta, in quanto per i Trib. UE si applica la normativa UE, mentre per quelli extracomunit. si applica la 218/95. Le differenze sono abbastanza importanti e sono spiegate dal Dr Scolaro e da me nella pagina di questo forum CLICK QUI .

Riguardo la trascrizione, abbiamo chiarito anche questo punto (soprattutto il Dr Scolaro) proprio in questa discussione CLICK QUI che Ú possibile, ma non obbligatorio fare la richiesta al Consolato od Uff Cons p.sso Ambasciata, oppure direttamente al Munucipio dove Ú stato registrato originariamente il matrimonio.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
bostik
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 3628
LocalitÓ : Colombia
Data d'iscrizione : 22.07.08

MessaggioOggetto: Re: ╔ possibile trascriverlo?   Mar Feb 10, 2009 9:24 pm

Tutto chiaro o quasi Guido,grazie;il mio puntino sulla "i" Ú diciamo sulla nazionalitß dei divorziati:esempio due francesi che risiedono in Italia e divorziano in Francia;possono trascrivere il divorzio in Italia e fargli avere validitß nel nostro paese?o Ú una prerogativa dei cittadini italiani,poter trascrivere il divorzio? vabbÚ qui siamo in ambito UE,ma ad esempio due cittadini albanesi o turchi residenti in Italia?anche loro lo possono fare?
Le decisioni del giudice straniero,una volta trascritta la sentenza,devono e possono essere rispettate anche in Italia,vedi affidamento di eventuali minori,alimenti,ecc.
Grazie ancora!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: ╔ possibile trascriverlo?   Mer Feb 11, 2009 3:30 am

Si lo possono fare e lo ha sancito anche qui la Cassazione. Addiritura lo possono fare anche in Italia chiedendo al Giudice italiano di applicare la legge del loro Paese.
Ovviamente e lo ripeto alla nausea, tutti i casi hanno delle varianti che devono essere esaminati caso per caso e non esiste una vera e propria regola generale, bensÝ dei criteri generici, che sono quelli che ti ho esposto.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: ╔ possibile trascriverlo?   Oggi a 1:47 am

Tornare in alto Andare in basso
 
╔ possibile trascriverlo?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» E' possibile ritirare una causa di separazione giudiziale in Italia?
» RESIDENZA E "CAMBIO IDENTITA'" E' POSSIBILE?
» Figlia nasce in Ucraina come portala in Italia con la madre
» Matrimonio in Kirghizistan: separazione dei beni Ŕ possibile ?
» matrimonio

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: DIVORZIO ALL'ESTERO :: RICHIESTA ANNOTAZIONE (TRASCRIZ) AL CONSOLATO/AMBASCIATA O AL COMUNE?-
Andare verso: