Italiani all'Estero e Stranieri in Italia

Consolato, Ambasciata, Matrimonio all'estero, Divorzio all'Estero, divorzio rapido, divorzio al vapore, Stranieri in Italia, Matrimoni misti, sposarsi all'estero, divorziarsi all'estero. REPUBBLICA DOMINICANA
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
jacksparrow



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 18.02.09

MessaggioOggetto: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 18, 2009 11:02 am

Una ragazza laureata, della Federazione Russa, ha ottenuto un visto e un permesso di soggiorno per motivi di studio per seguire un master post-laurea in Italia. La ragazza ha completato il master e sostenuto la sua Tesi conseguendo il massimo dei voti. Dopo ci˛ una delle ditte per le quali ha fatto il tirocinio le ha offerto un contratto di lavoro part time. Espletate le pratiche di legge (alloggio con contratto regolare e agibilitÓ, presentazione dei documenti online alla prefettura) da parte del datore di lavoro, la ragazza Ŕ in attesa di nulla osta, in Italia. Nel frattempo il suo visto per motivi di studio Ŕ scaduto, mentre il cartaceo del permesso di soggiorno per motivi di studio non Ŕ stato mai da lei ricevuto. Sono passati comunque meno di 60 giorni dalla scadenza. La ragazza ha il visto scaduto, e dovrebbe comunque tornare in Russia per richiedere il visto per il lavoro, una volta ottenuto il nulla osta. Ora si pone il problema: posto anche che decida oggi (con visto scaduto da meno di 60 giorni) di partire con un volo diretto dall'Italia alla Russia, cosa le succederÓ alla frontiera? Apparentemente per la legge LEGGE 28 Maggio 2007 , n. 68, art.4 punto b) non essendo trascorsi i 60 giorni non dovrebbe rischiare un provvedimento di espulsione. Quali potrebbero essere gli eventuali altri problemi?
Un saluto.
Grazie fin d'ora per le risposte.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 18, 2009 12:18 pm

La legge 28/05/2007, n. 68 non ha un'art.4 e meno un punto b), semmai richiama l'art 4 del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 , ma sempre senza punto b).
In pratica: ''non Ŕ richiesto il permesso di soggiorno qualora la durata del soggiorno stesso sia non superiore a tre mesi. In tali casi si applicano le disposizioni di cui all'articolo 4, comma 2, del medesimo testo unico e il termine di durata per cui Ŕ consentito il soggiorno Ŕ quello indicato nel visto di ingresso, se richiesto.''

In linee generali, di solito quando si esce non si fanno molti controlli, ma se succede, dovrebbe giustificare la sua permanenza oltre i limiti consentiti dal visto.
Sarebbe diverso se il master prevedeva pi˙ di tre mesi di tempo. Specifichi bene altrimenti le risposte potrebbero essere inadeguate.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
jacksparrow



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 18.02.09

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 18, 2009 12:35 pm

Guido Baccoli ha scritto:
La legge 28/05/2007, n. 68 non ha un'art.4 e meno un punto b), semmai richiama l'art 4 del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 , ma sempre senza punto b).
In pratica: ''non Ŕ richiesto il permesso di soggiorno qualora la durata del soggiorno stesso sia non superiore a tre mesi. In tali casi si applicano le disposizioni di cui all'articolo 4, comma 2, del medesimo testo unico e il termine di durata per cui Ŕ consentito il soggiorno Ŕ quello indicato nel visto di ingresso, se richiesto.''

In linee generali, di solito quando si esce non si fanno molti controlli, ma se succede, dovrebbe giustificare la sua permanenza oltre i limiti consentiti dal visto.
Sarebbe diverso se il master prevedeva pi˙ di tre mesi di tempo. Specifichi bene altrimenti le risposte potrebbero essere inadeguate.

Il master Ŕ durato circa 10 mesi.
Il visto scadeva a fine dicembre.
Convocata per fotosegnalazione in questura il 31/12/08 con visto scaduto da qualche giorno.
E' stato accordata una proroga per la discussione della tesi del master, avvenutaverso metÓ gennaio gennaio.
DopodichŔ sono iniziate le pratiche per l'assunzione tramite la ditta italiana, come detto.
E l'attesa per il certificato di completamento del master in Italia.

Un saluto.
CordialeMente.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
jacksparrow



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 18.02.09

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 18, 2009 12:45 pm

per quanto concerne il riferimento legislativo, sý: ho erroneamente citato la legge indicata all'inizio del documento http://www.poliziadistato.it/pds/file/files/soggiorni_breve_durata_en.pdf
Ovviamente la legge in questione Ŕ quella correttamente riportata dal Sig. Baccoli, il mio riferimento era alla parte che recita:
" b) si e' trattenuto nel territorio dello Stato in
assenza della comunicazione di cui all'art. 27,
comma 1-bis, o senza aver richiesto il permesso di
soggiorno nei termini prescritti, salvo che il ritardo sia
dipeso da forza maggiore, ovvero quando il permesso di
soggiorno e' stato revocato o annullato, ovvero e' scaduto
da piu' di sessanta giorni e non e' stato chiesto il
rinnovo;"

Un saluto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 18, 2009 4:45 pm

Come vede le cose cambiano aspetto.
Precisiamo che il citato Ú l'art 13, comma 2 lettera b) del T.U. (D.L. 286/98), cosÝ come sostituita dall'articolo 5 del D.L. 15 febbraio 2007, n. 10 e che regola le espulsioni amministrative, ma non siamo ancora davanti a un provvedimento di esplusione ed ovviamente alla frontiera non possono emettere un provvedimento di espulsione, semmai la segnalazione del periodo di eventuale clandestinitß.

Il PdS Ú stato rinnovato ai sensi dell'art. 5, comma e) e se non le Ú stato rilasciat il suo PDS o almeno la ricevuta potrebbe passare dei problemi non indifferenti sia finchÚ si trova in territorio italiano, sia (difficile, ma possibile) all'uscita in frontiera. Le consiglio per prudenza, di pretendere almeno copia del PDS rinnovato e conservare la ricevuta della richiesta di rinnovo. In questo caso le probabilitß che succeda qualcosa sia finchÚ permane in Italia, che quando passerß la frontierß, potranno essere immediatamente chiarite e provate documentalmente e senza nessuna conseguenza, visto che non sono ancora passati i 60 gg dalla scadenza del rinnovo del PDS, superati i quali si diventa clandestini ed Ú possibile l'espulsione amministrativa.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 18, 2009 6:08 pm

Caro jacksparrow, un saluto.

jacksparrow ha scritto:

Il master Ŕ durato circa 10 mesi.
Il visto scadeva a fine dicembre.
Convocata per fotosegnalazione in questura il 31/12/08 con visto scaduto da qualche giorno.
E' stato accordata una proroga per la discussione della tesi del master, avvenutaverso metÓ gennaio gennaio.
DopodichŔ sono iniziate le pratiche per l'assunzione tramite la ditta italiana, come detto.
E l'attesa per il certificato di completamento del master in Italia.

Un saluto.
CordialeMente.

Una cosa Ŕ il visto ed una cosa Ŕ il permesso di soggiorno. E' molto facile che nelle more del rilascio del permesso di soggiorno, il visto d'ingresso originario possa scadere, ma non per questo lo straniero diviene "irregolare".

In questo caso si deve inoltrare all'Ufficio Immigrazione una diffida ad adempiere. Loro hanno per legge 20 giorni per il rilascio del Permesso di Soggiorno.

Consiglio quindi alla persona interessata di non allontanarsi dall'Italia fino al rilascio del titolo di soggiorno. Se questo venisse rifiutato, l'U.I. consegnerÓ il rifiuto con l'invito a lasciare il territorio nazionale entro 15 giorni e ci˛ non provocherÓ assolutamente nulla se rispettato.

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 18, 2009 7:36 pm

Una precisazione...il TU indica che il PdS per studio, possa essere concesso con il limite massimo della durata del visto, ma con la possibilitß come sopra spiegato, di poter richiedere una proroga per giustificati motivi, cosa che voi avete fatto.
Sul resto rimango fermo nelle mie spiegazioni ed avvallo il consiglio di Amedeo di fare una diffida ad adempiere, ma prima di questo deve fare una lettera di messa in mora dando alcuni giorni per rimediare, per poi seguire in caso di ''indifferenza'' alla diffida ad adempiere.

Caro Amedeo, specifico questo passaggio in pi˙ perchÚ ultimamente le sentenze cosÝ interpretano. non si puˇ diffidare ad adempiere se prima non si Ú messa in mora l'amministrazione.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Gio Feb 19, 2009 3:20 am

Caro Guido, ciao.

Guido Baccoli ha scritto:
Una precisazione...il TU indica che il PdS per studio, possa essere concesso con il limite massimo della durata del visto, ma con la possibilitß come sopra spiegato, di poter richiedere una proroga per giustificati motivi, cosa che voi avete fatto.
Sul resto rimango fermo nelle mie spiegazioni ed avvallo il consiglio di Amedeo di fare una diffida ad adempiere, ma prima di questo deve fare una lettera di messa in mora dando alcuni giorni per rimediare, per poi seguire in caso di ''indifferenza'' alla diffida ad adempiere.

Caro Amedeo, specifico questo passaggio in pi˙ perchÚ ultimamente le sentenze cosÝ interpretano. non si puˇ diffidare ad adempiere se prima non si Ú messa in mora l'amministrazione.

Dopo un'ultima sentenza vista (fra un po' forse la posto anche quý) non mi fido pi¨ di quanto affermino i giudici. La diffida serve per poter poi eventualmente querelare l'amministrazione. Questi non sono in una comoda posizione se gli arriva una querela e lo sanno, quindi finoscono poi per preferire la conclusione del procedimento. Questo Ŕ lo scopo primario!!!

Un saluto,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
jacksparrow



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 18.02.09

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Gio Feb 19, 2009 6:08 am

Ovviamente grazie per le informazioni e l'interessamento.
In effetti, interpellata due volte la prefettura, alla ragazza Ŕ stato in entrambi i casi di attendere in Italia il rilascio del nulla osta e di rientrare in Russia con esso.
Hanno peraltro precisato che l'attesa del nulla osta non giustifica la permanenza in italia della persona, ma non ci sono problemi perchŔ la ragazza non ha ancora ricevuto l'originale del pds (per studio) e lo sta aspettando.
Chiesto anche a un patronato, alla ragazza Ŕ stata detta la stessa cosa.
La cosa che sarebbe importante sapere Ŕ quali siano i riferimenti legislativi per tutte queste norme comunicate verbalmente.

Un saluto.
CordialeMente
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Gio Feb 19, 2009 3:39 pm

Amedeo ha scritto:
Dopo un'ultima sentenza vista (fra un po' forse la posto anche quý) non mi fido pi¨ di quanto affermino i giudici. La diffida serve per poter poi eventualmente querelare l'amministrazione. Questi non sono in una comoda posizione se gli arriva una querela e lo sanno, quindi finoscono poi per preferire la conclusione del procedimento. Questo Ŕ lo scopo primario!!!
Un saluto,

Ciˇ che dici Ú vero, ma la giurisprudenza affermata e non quella eventualmente isolata (vedi quella sul silenzio-assenso che si interpreta come silenzio-rifiuto) Ú quella che vale. Tale giurisprudenza (se hai la sentenza che dice il contrario pubblicala pure, magari in link su un immagine. Usa lo strumento Hosting di un'immagine che il forum offre gratuitamente e poi lo strumento LINK), Ú quella che vale. In pratica i concetti sono due...non si potrebbe diffidare l'Amministrazione se prima non si mette in mora e cmq la diffida se per usi civili (TAR TRibunale ordinario) non serve, mentre Ú stata giudicata quasi indispensabile la messa in mora e poi la diffida, se le intenzioni sono di denunciare per via penale. Credo stiamo dicendo la stessa cosa.

jacksparrow la normativa Ú quella che ti ho citato sopra ed in generale tutto il TU, con tutte le successive modificazioni ed integrazioni.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
jacksparrow



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 18.02.09

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mar Feb 24, 2009 4:36 pm

Smentiti tutti, mi spiace.
La ragazza Ŕ stata chiamata dalla Questura e le Ŕ stato detto che essendo esauriti i motivi del primo permesso di soggiorno per studio, allo stato attuale Ŕ una irregolare e non pu˛ stare in Italia. Chiamata la Prefettura riportando le parole della Questura, Ŕ stato detto alla ragazza che allora deve lasciare l'italia.

Un saluto.
CordialeMente.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mar Feb 24, 2009 6:07 pm

jacksparrow ha scritto:
Smentiti tutti, mi spiace.
La ragazza Ŕ stata chiamata dalla Questura e le Ŕ stato detto che essendo esauriti i motivi del primo permesso di soggiorno per studio, allo stato attuale Ŕ una irregolare e non pu˛ stare in Italia. Chiamata la Prefettura riportando le parole della Questura, Ŕ stato detto alla ragazza che allora deve lasciare l'italia.

Un saluto.
CordialeMente.
Spiace anche a noi, ma non siamo stati smentiti. Se guarda pi˙ in alto la mia risposta
Guido Baccoli ha scritto:
Come vede le cose cambiano aspetto.
Precisiamo che il citato Ú l'art 13, comma 2 lettera b) del T.U. (D.L. 286/98), cosÝ come sostituita dall'articolo 5 del D.L. 15 febbraio 2007, n. 10 e che regola le espulsioni amministrative, ma non siamo ancora davanti a un provvedimento di esplusione ed ovviamente alla frontiera non possono emettere un provvedimento di espulsione, semmai la segnalazione del periodo di eventuale clandestinitß.

Il PdS Ú stato rinnovato ai sensi dell'art. 5, comma e) e se non le Ú stato rilasciat il suo PDS o almeno la ricevuta potrebbe passare dei problemi non indifferenti sia finchÚ si trova in territorio italiano, sia (difficile, ma possibile) all'uscita in frontiera. Le consiglio per prudenza, di pretendere almeno copia del PDS rinnovato e conservare la ricevuta della richiesta di rinnovo. In questo caso le probabilitß che succeda qualcosa sia finchÚ permane in Italia, che quando passerß la frontierß, potranno essere immediatamente chiarite e provate documentalmente e senza nessuna conseguenza, visto che non sono ancora passati i 60 gg dalla scadenza del rinnovo del PDS, superati i quali si diventa clandestini ed Ú possibile l'espulsione amministrativa.

Se poi lei non ha richiesto come dovuto e come ribadito anche da Amedeo, la copia conforme del PDS, Ú lei che non segue i consigli e mette in pericolo una situazione che in caso di controlli prima ed eventualmente come ultimo, alla frontiera, poteva essere tranquillamente dimostrata in buona fede con le motivazioni evidenti del ritardo dell'Amministrazione dovute al non rilascio ne┤del PDS e nemmeno dlla ricevuta, quindi senza nessuna conseguenza come lei dall'inizio temeva e chiedeva se ci potevano essere.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Amedeo
Amministratori
Amministratori


Numero di messaggi : 1613
EtÓ : 67
Data d'iscrizione : 14.06.08

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 25, 2009 7:13 am

Un saluto a tutti.

Capita di frequente che nei forum sull'immigrazione venga fornita un informazione in seguito ad una domanda. L'utente, poi, per maggior sicurezza si rivolge all'amministrazione (pseudo) competente ed ottiene una informazione diversa.

Di fronte a queste difformitÓ l'utente pensa che l'informazione fornita dall'amministrazione sia quella vera e che quei "cialtroni" del forum abbiano detto cose inesatte.

Non pu˛ certo immaginare che l'amministrazione si permetta di fornire informazioni non corrette.

Invece Ŕ proprio cosý ed i "cialtroni" sono proprio quei funzionari a cui ci si Ŕ rivolti. E' per questo motivo che sono sorti diversi forum su questi temi.

L'utente inesperto va, quindi, ampiamente giustificato.

Un saluto a tutti,

_________________
Amedeo Intonti

Autore di:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
reperibili su www.edizionidellimpossibile.com

solo per casi riservatissimi, e-mail: amedeointonti@burocraziaconsolare.com
indice generale: http://www.burocraziaconsolare.com/amedeo-f80/indice-generale-di-amedeo-t767.htm#4762
Difensore Civico di www.tuttostranieri.it/forum/
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
jacksparrow



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 18.02.09

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 25, 2009 3:03 pm

Guido Baccoli ha scritto:
jacksparrow ha scritto:
Smentiti tutti, mi spiace.
La ragazza Ŕ stata chiamata dalla Questura e le Ŕ stato detto che essendo esauriti i motivi del primo permesso di soggiorno per studio, allo stato attuale Ŕ una irregolare e non pu˛ stare in Italia. Chiamata la Prefettura riportando le parole della Questura, Ŕ stato detto alla ragazza che allora deve lasciare l'italia.

Un saluto.
CordialeMente.
Spiace anche a noi, ma non siamo stati smentiti. Se guarda pi˙ in alto la mia risposta
Guido Baccoli ha scritto:
Come vede le cose cambiano aspetto.
Precisiamo che il citato Ú l'art 13, comma 2 lettera b) del T.U. (D.L. 286/98), cosÝ come sostituita dall'articolo 5 del D.L. 15 febbraio 2007, n. 10 e che regola le espulsioni amministrative, ma non siamo ancora davanti a un provvedimento di esplusione ed ovviamente alla frontiera non possono emettere un provvedimento di espulsione, semmai la segnalazione del periodo di eventuale clandestinitß.

Il PdS Ú stato rinnovato ai sensi dell'art. 5, comma e) e se non le Ú stato rilasciat il suo PDS o almeno la ricevuta potrebbe passare dei problemi non indifferenti sia finchÚ si trova in territorio italiano, sia (difficile, ma possibile) all'uscita in frontiera. Le consiglio per prudenza, di pretendere almeno copia del PDS rinnovato e conservare la ricevuta della richiesta di rinnovo. In questo caso le probabilitß che succeda qualcosa sia finchÚ permane in Italia, che quando passerß la frontierß, potranno essere immediatamente chiarite e provate documentalmente e senza nessuna conseguenza, visto che non sono ancora passati i 60 gg dalla scadenza del rinnovo del PDS, superati i quali si diventa clandestini ed Ú possibile l'espulsione amministrativa.

Se poi lei non ha richiesto come dovuto e come ribadito anche da Amedeo, la copia conforme del PDS, Ú lei che non segue i consigli e mette in pericolo una situazione che in caso di controlli prima ed eventualmente come ultimo, alla frontiera, poteva essere tranquillamente dimostrata in buona fede con le motivazioni evidenti del ritardo dell'Amministrazione dovute al non rilascio ne┤del PDS e nemmeno dlla ricevuta, quindi senza nessuna conseguenza come lei dall'inizio temeva e chiedeva se ci potevano essere.

Mi spiace che lei non legga quanto da me scritto, ne' chieda lumi prima di dare giudizi.
Che io non esprimo, limitandomi a riportare sempre la corretta indicazione dei fatti.
Intanto perchŔ la ricevuta del permesso di soggiorno per motivi di studio Ŕ ovviamente in possesso della ragazza ma, interrogati su essa, in Questura hanno detto che non ha nessun valore.
Poi perchŔ l'ipotesi del possesso di una domanda di rinnovo del permesso di soggiorno Ŕ del tutto sua: come da oggetto, qui si tratta di un caso di permesso di soggiorno per motivi di studio con visto scaduto da meno di 60 giorni. La pratica per l'assunzione in Italia non dÓ luogo a nessuna richiesta di permesso di soggiorno: da tale pratica pu˛ conseguire un nulla osta col quale poi chiedere il visto per motivi di lavoro alle autoritÓ italiane in russia. Ma come detto in precedenti interventi, l'attesa di nulla osta o anche il documento di nulla osta ottenuto non Ŕ rispettivamente ne' motivo sufficiente per giustificare la presenza in Italia ne' un documento che sostituisca il permesso di soggiorno, in assenza di permesso di soggiorno in corso di validitÓ.

Un saluto.
CordialeMente.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 25, 2009 3:39 pm

Caro Amedeo, questo forum Ú ben distinto dagli altri e tu lo sai perfettamente. Qui chi risponde sono tutte persone preparate e riconosciute come tali. Non per nulla ho voluto la collaborazione tua, del Dr. Scolaro, Del Dr. Angelo Mura e di tutti gli altri, che sono veri esperti nelle loro materie.
Oltremodo, qui, si danno risposte e spiegazioni citando leggi e sentenze e a volte addirittura le pubblichiamo. Quindi capisco che l'utente possa essere giustificato, perˇ non Ú certo gratificante che al nostro sforzo si risponda:
jacksparrow ha scritto:
Smentiti tutti, mi spiace.
La ragazza Ŕ stata chiamata dalla Questura e le Ŕ stato detto che essendo esauriti i motivi del primo permesso di soggiorno per studio, allo stato attuale Ŕ una irregolare e non pu˛ stare in Italia. Chiamata la Prefettura riportando le parole della Questura, Ŕ stato detto alla ragazza che allora deve lasciare l'italia.
Un saluto.
CordialeMente.
Ora, se leggi attentamente l'intervento, sia la Prefettura che la Questura, hanno detto ma non hanno messo per iscritto nulla (perchÚ altrimenti e tu lo sai, possono passare seri guai). Ora se l'utente non capisce nemmeno che le parole dette verbalmente, anche se provenientei da un'istituzione, valgono zero assoluto, e ci si sente dire che siamo stati smentiti tutti (come? Con le parole e senza motivazioni nero su bianco?), mentre noi scriviamo e lasciamo traccia scritta, non Ú certo gratificante (unico nostro guadagno), visto anche lo scopo, lo sforzo e la gratuiticitß del forum di veri esperti in materia.

Per non essere mal'interpretato, specifico che la mia non Ú ne polemica sterile e nemmeno un rimprovero all'utente, anzi, il mio intervento precedente e anche questo, sono stati fatti solo ai fini di stuzzicarlo un poco perchÚ s'incuriosisca, verifichi le leggi menzionate, rifletta ed agisca di conseguenza. ╔ ovvio poi, che Ú lui che decide cosa fare o non fare, ma non si limiti a dirci che siamo stati smentiti tutti.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
jacksparrow



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 18.02.09

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 25, 2009 4:24 pm

Guido Baccoli ha scritto:
Caro Amedeo, questo forum Ú ben distinto dagli altri e tu lo sai perfettamente. Qui chi risponde sono tutte persone preparate e riconosciute come tali. Non per nulla ho voluto la collaborazione tua, del Dr. Scolaro, Del Dr. Angelo Mura e di tutti gli altri, che sono veri esperti nelle loro materie.
Oltremodo, qui, si danno risposte e spiegazioni citando leggi e sentenze e a volte addirittura le pubblichiamo. Quindi capisco che l'utente possa essere giustificato, perˇ non Ú certo gratificante che al nostro sforzo si risponda:
jacksparrow ha scritto:
Smentiti tutti, mi spiace.
La ragazza Ŕ stata chiamata dalla Questura e le Ŕ stato detto che essendo esauriti i motivi del primo permesso di soggiorno per studio, allo stato attuale Ŕ una irregolare e non pu˛ stare in Italia. Chiamata la Prefettura riportando le parole della Questura, Ŕ stato detto alla ragazza che allora deve lasciare l'italia.
Un saluto.
CordialeMente.
Ora, se leggi attentamente l'intervento, sia la Prefettura che la Questura, hanno detto ma non hanno messo per iscritto nulla (perchÚ altrimenti e tu lo sai, possono passare seri guai). Ora se l'utente non capisce nemmeno che le parole dette verbalmente, anche se provenientei da un'istituzione, valgono zero assoluto, e ci si sente dire che siamo stati smentiti tutti (come? Con le parole e senza motivazioni nero su bianco?), mentre noi scriviamo e lasciamo traccia scritta, non Ú certo gratificante (unico nostro guadagno), visto anche lo scopo, lo sforzo e la gratuiticitß del forum di veri esperti in materia.

Per non essere mal'interpretato, specifico che la mia non Ú ne polemica sterile e nemmeno un rimprovero all'utente, anzi, il mio intervento precedente e anche questo, sono stati fatti solo ai fini di stuzzicarlo un poco perchÚ s'incuriosisca, verifichi le leggi menzionate, rifletta ed agisca di conseguenza. ╔ ovvio poi, che Ú lui che decide cosa fare o non fare, ma non si limiti a dirci che siamo stati smentiti tutti.
Non c'Ŕ alcun timore, ma non ostenterei tutta questa sicurezza:
domenica la ragazza partirÓ alla volta della Russia con volo diretto dall'Italia e sar˛ informato di cosa le avverrÓ alle frontiere.
DopodichŔ sono sicuro che se ci saranno problemi nessuno la difenderÓ pro-bono, nŔ lei certo potrÓ difendersi affermando di aver letto pur autorevoli pareri su un forum di qualitÓ acclarata o meno.

Un saluto.
CordialeMente.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 25, 2009 4:34 pm

jacksparrow ha scritto:
Mi spiace che lei non legga quanto da me scritto, ne' chieda lumi prima di dare giudizi.
Che io non esprimo, limitandomi a riportare sempre la corretta indicazione dei fatti.
Intanto perchŔ la ricevuta del permesso di soggiorno per motivi di studio Ŕ ovviamente in possesso della ragazza ma, interrogati su essa, in Questura hanno detto che non ha nessun valoreĘ
Jack io non ho dato giudizi, semplicemente si cerca di aiutarla, perˇ lei insiste con in Questura hanno detto e io le rispondo che ciˇ che le dicono verbalmente ha valore zero.
jacksparrow ha scritto:
Poi perchŔ l'ipotesi del possesso di una domanda di rinnovo del permesso di soggiorno Ŕ del tutto sua: come da oggetto, ..
Scusi, sarß che sto invecchiando, ma lei ha scritto:
jacksparrow ha scritto:
Il master Ŕ durato circa 10 mesi.
Il visto scadeva a fine dicembre.
Convocata per fotosegnalazione in questura il 31/12/08 con visto scaduto da qualche giorno.
E' stato accordata una proroga per la discussione della tesi del master, avvenuta verso metÓ gennaio gennaio..
quindi la proroga del PDS per studio, da quello che scrive Ú stata chiesta e concessa, cosÝ come prevede il succitato art 5., comma 3, lettera e).
jacksparrow ha scritto:
qui si tratta di un caso di permesso di soggiorno per motivi di studio con visto scaduto da meno di 60 giorni. La pratica per l'assunzione in Italia non dÓ luogo a nessuna richiesta di permesso di soggiorno: da tale pratica pu˛ conseguire un nulla osta col quale poi chiedere il visto per motivi di lavoro alle autoritÓ italiane in russia. Ma come detto in precedenti interventi, l'attesa di nulla osta o anche il documento di nulla osta ottenuto non Ŕ rispettivamente ne' motivo sufficiente per giustificare la presenza in Italia ne' un documento che sostituisca il permesso di soggiorno, in assenza di permesso di soggiorno in corso di validitÓ.....
Mi dice per favore dove o io o Amedeo, abbiamo detto il contrario? Se legge anche altre parti del forum, si dice ben chiaro che l'attesa di un nulla osta per lavor o anche ricongiungimento familiare per extracoumintari, non Ú motivo per prolungare il Pds per studio. Ciˇ che lei no ha chiaro sono vari aspetti:

  1. le parole o i ''hanno detto'', devono seguire immediatamente da scritti e se esiste un rifiuto o una negazione devono essere motivati;
  2. lei scrive che Ú stata concessa una proroga (non sono io che me lo sono inventato) per poter discutere la tesi del Master, ma non chiarisce di quanto Ú stato prorogato il PDS per il quale ha anche la ricevuta, di richiesta proroga in mano;
  3. fin quando non ritira il PDS per studio, e non Ú vero che la ricevuta di richiesta proroga non abbia valore, corre dei rischi (rilegga l'intervento di Amedeo) in seguito, quando tornata in Russia, ed avuto il visto per lavoro subordinato, dovrß chiedere il relativo PDS per lavoro.

Ricambio con piacere i cordiali saluti.

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
jacksparrow



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 18.02.09

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 25, 2009 4:34 pm

Amedeo ha scritto:
Caro jacksparrow, un saluto.

jacksparrow ha scritto:

Il master Ŕ durato circa 10 mesi.
Il visto scadeva a fine dicembre.
Convocata per fotosegnalazione in questura il 31/12/08 con visto scaduto da qualche giorno.
E' stato accordata una proroga per la discussione della tesi del master, avvenutaverso metÓ gennaio gennaio.
DopodichŔ sono iniziate le pratiche per l'assunzione tramite la ditta italiana, come detto.
E l'attesa per il certificato di completamento del master in Italia.

Un saluto.
CordialeMente.

Una cosa Ŕ il visto ed una cosa Ŕ il permesso di soggiorno. E' molto facile che nelle more del rilascio del permesso di soggiorno, il visto d'ingresso originario possa scadere, ma non per questo lo straniero diviene "irregolare".

In questo caso si deve inoltrare all'Ufficio Immigrazione una diffida ad adempiere. Loro hanno per legge 20 giorni per il rilascio del Permesso di Soggiorno.

Consiglio quindi alla persona interessata di non allontanarsi dall'Italia fino al rilascio del titolo di soggiorno. Se questo venisse rifiutato, l'U.I. consegnerÓ il rifiuto con l'invito a lasciare il territorio nazionale entro 15 giorni e ci˛ non provocherÓ assolutamente nulla se rispettato.

Un saluto,

Non Ŕ la ragazza che ha contattato la Questura, ma la Questura ha ripetutamente chiamato la ragazza per comunicarle che la pratica relativa al permesso di soggiorno per motivi di studio Ŕ chiusa, che lei non riceverÓ alcuna copia cartacea dello stesso, che la ricevuta relativa a quella richiesta non ha alcun valore, che poteva permanere in Italia fino al 12 Gennaio e che al momento Ŕ priva di alcun titolo per la sua permanenza in Italia.

Un saluto,
CordialeMente.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
jacksparrow



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 18.02.09

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 25, 2009 4:42 pm

Guido Baccoli ha scritto:
conservare la ricevuta della richiesta di rinnovo.
Mai parlato di richieste di rinnovo.

Un saluto,
CordialeMente.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 25, 2009 4:45 pm

Diamine Jack, lei continua a non capire...non siamo noi la prova da ostentare, bensÝ la ricevuta del PDS, la non consegna del PDS in ritardo e senza motivazioni scritte, nemmeno in fase di proroga ed anche la mancanza delle motivazioni scritte del comportamento sia della questura che della prefettura.
Se se Ú per questo (osia le parole dette al vento) le faccio osservare quanto valgono le parole e quanto da lei scritto in precedenza.
jacksparrow ha scritto:
Ovviamente grazie per le informazioni e l'interessamento.
In effetti, interpellata due volte la prefettura, alla ragazza Ŕ stato in entrambi i casi di attendere in Italia il rilascio del nulla osta e di rientrare in Russia con esso.
Hanno peraltro precisato che l'attesa del nulla osta non giustifica la permanenza in italia della persona, ma non ci sono problemi perchŔ la ragazza non ha ancora ricevuto l'originale del pds (per studio) e lo sta aspettando.
Chiesto anche a un patronato, alla ragazza Ŕ stata detta la stessa cosa.
La cosa che sarebbe importante sapere Ŕ quali siano i riferimenti legislativi per tutte queste norme comunicate verbalmente.

Un saluto.
CordialeMente

Allora? Prima dicono una cosa, la ribadiscono per una seconda volta, ma sempre a voce, il Patronato conferma, noi confermiamo, perˇ adesso si contraddicono?

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 25, 2009 4:48 pm

E questo Ú l'ultimo intervento per cercare di salvarla per il futuro, poi sono affari suoi, noi abbiamo la coscienza tranquilla e le abbiamo dato i suggerimenti di legge.
Lei ha scritto: E' stato accordata una proroga per la discussione della tesi del master, avvenutaverso metÓ gennaio gennaio quindi mi spieghi cosa sarebbe per lei una proroga.
Bene una proroga Ú un rinnovo limitato per casi speciali e ben dimostrati, come quello della signorina russa..

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
jacksparrow



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 18.02.09

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 25, 2009 4:55 pm

Guido Baccoli ha scritto:
Diamine Jack, lei continua a non capire...non siamo noi la prova da ostentare, bensÝ la ricevuta del PDS, la non consegna del PDS in ritardo e senza motivazioni scritte, nemmeno in fase di proroga ed anche la mancanza delle motivazioni scritte del comportamento sia della questura che della prefettura.
Se se Ú per questo (osia le parole dette al vento) le faccio osservare quanto valgono le parole e quanto da lei scritto in precedenza.
jacksparrow ha scritto:
Ovviamente grazie per le informazioni e l'interessamento.
In effetti, interpellata due volte la prefettura, alla ragazza Ŕ stato in entrambi i casi di attendere in Italia il rilascio del nulla osta e di rientrare in Russia con esso.
Hanno peraltro precisato che l'attesa del nulla osta non giustifica la permanenza in italia della persona, ma non ci sono problemi perchŔ la ragazza non ha ancora ricevuto l'originale del pds (per studio) e lo sta aspettando.
Chiesto anche a un patronato, alla ragazza Ŕ stata detta la stessa cosa.
La cosa che sarebbe importante sapere Ŕ quali siano i riferimenti legislativi per tutte queste norme comunicate verbalmente.

Un saluto.
CordialeMente

Allora? Prima dicono una cosa, la ribadiscono per una seconda volta, ma sempre a voce, il Patronato conferma, noi confermiamo, perˇ adesso si contraddicono?
Esarro. Reinterpellati dopo le comunicazioni della Questura hanno detto: "Allora bisogna fare come dice la Questura, deve tornare subito in Russia".

Un saluto.
CordialeMente.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
jacksparrow



Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 18.02.09

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 25, 2009 5:02 pm

Guido Baccoli ha scritto:
E questo Ú l'ultimo intervento per cercare di salvarla per il futuro..
Salvarla? Me? E da cosa, mi scusi?
Guido Baccoli ha scritto:
poi sono affari suoi,
questo avviene quotidianamente.
Guido Baccoli ha scritto:

noi abbiamo la coscienza tranquilla e le abbiamo dato i suggerimenti di legge.
Lei ha scritto: E' stato accordata una proroga per la discussione della tesi del master, avvenutaverso metÓ gennaio gennaio quindi mi spieghi cosa sarebbe per lei una proroga.
Bene una proroga Ú un rinnovo limitato per casi speciali e ben dimostrati, come quello della signorina russa..
La signorina ha presentato un documento dell'UniversitÓ comprovante la data della sessione di discussione di Gennaio, non ha dovuto compilare alcun modulo e non le Ŕ stato rilasciato alcunchŔ di scritto, benchŔ richiesto.

Un saluto.
CordialeMente.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Guido Baccoli
Fondatore
Fondatore


Numero di messaggi : 2756
EtÓ : 64
LocalitÓ : Santo Domingo - Rep. Dominicana
Data d'iscrizione : 12.01.08

MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Mer Feb 25, 2009 5:23 pm

salvarla per il futuro, poi sono affari suoi Ú riferito alla ragazza. Se Ú stato richiesto un documento scritto e nonostante non le Ú stato rilasciato, non solo Ú grave ed avrebbe dovuto diffidarli (prova legale scritta di omissioni di atti di ufficio e giustificazione del ritardo di permanenza), ma anche motivo e prova per aspettare la consegna del PDS.
La prego di non replicare sullo stesso argomento e rispettare le regole del Forum. La discussione con lei su questo caso e che spero serva ad altri che si trovino nelle stesse condizioni della signorina russa, si ferma qui, in quanto pi˙ che esaustivamente trattata anche nei minimi particolari.
Cordiali Saluti

_________________
Dr. Guido Baccoli
Consulente legale - Burocratico e Giuridico

Esclusivamente per chi desidera per propria scelta ed esigenza, chiedere una consulenza completa individuale nei minimi particolari del suo caso personale o una difesa extragiudiziale, puˇ scrivere ed ottenere un preventivo a guidobaccoli@hotmail.com
INDICE DEI MIEI ARGOMENTI PI┌ IMPORTANTI
http://www.burocraziaconsolare.com/guido-baccoli-f84/indice-argomenti-piu-rilevanti-ed-importanti-di-guido-baccoli-t787.htm
____________________________
╔ meglio non avere legge, che non farla osservare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.burocraziaconsolare.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni   Oggi a 11:50 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Rientro in russia con visto scaduto da meno di 60 giorni
» rientro in patria con visto scaduto
» RIENTRO CON VISTO SCADUTO
» Volo impedito per visto scaduto
» visto di ricongiungimento famigliare scaduto

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italiani all'Estero e Stranieri in Italia :: ITALIANI ALL'ESTERO :: BUROCRAZIA E ATTI CONSOLARI :: IL VISTO-
Andare verso: